Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Roxana del Roxy bar è Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Roxana del Roxy bar con al foto con dedica di Vasco Rossi

Roxana del Roxy bar

Da oggi Roxana Roman, la giovane donna  romena che gestisce con il marito Marian il Roxy bar alla Romanina,  è Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, titolo conferitole dal presidente Sergio Mattarella «per il suo contributo nell’affermazione del valore della legalità».

Carteinregola esprime  il suo apprezzamento per un riconoscimento davvero meritato: infatti i due romeni, insieme a una cliente disabile,  hanno avuto il coraggio di denunciare gli esponenti del clan Casamonica che avevano aggredito Marian e la cliente, distrutto il bar e in seguito  fatto pressioni minacciose  perché ritirassero la denuncia. Grazie alla loro fermezza nel chiedere giustizia, lo scorso ottobre tre membri della famiglia Di Silvio sono stati condannati con rito abbreviato: 4 anni e 10 mesi ad Alfredo, 4 anni e 8 mesi a suo fratello Vincenzo e 3 anni e due mesi al nonno, Enrico. Antonio Casamonica, il quarto imputato, è ancora sotto processo per aver scelto il rito ordinario.

Dopo l’episodio di violenza  una catena di solidarietà di varie associazioni, cittadini e istituzioni si è stretta intorno ai gestori del Roxy bar e ha tenuto alta la visibilità della intollerabile situazione in quell’angolo del VII Municipio dove da decenni spadroneggiano i clan familiari dei Casamonica e pochi metri dall’Ikea e dallo scintillante centro commerciale della Romanina.

Oggi l’altissimo riconoscimento del Capo dello stato a due stranieri che hanno avuto il coraggio di ribellarsi e difendere la legalità,  che da tempo sperano di ottenere la cittadinanza italiana, che ci auguriamo venga loro concessa. (AMBM)

(dal sito del Quirinale) Onorificenze: gli “esempi civili” insigniti da Mattarella

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito, motu proprio, trentatré onorificenze al Merito della Repubblica Italiana a cittadine e cittadini che si sono distinti per atti di eroismo, per l’impegno nella solidarietà, nel soccorso, per l’attività in favore dell’inclusione sociale, nella cooperazione internazionale, nella tutela dei minori, nella promozione della cultura e della legalità. Il Presidente Mattarella ha individuato, tra i tanti esempi presenti nella società civile e nelle istituzioni, alcuni casi significativi di impegno civile, di dedizione al bene comune e di testimonianza dei valori repubblicani.

(…)

Roxana Roman, 34 anni (Roma), Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana: “Per il suo contributo nell’affermazione del valore della legalità”

Di cittadinanza rumena. È proprietaria del bar “Roman Roxana”, nel quartiere Romanina dove, il giorno di Pasqua 2018, due appartenenti al clan dei Casamonica hanno aggredito il marito Marian Roman e una cliente disabile. Gli stessi aggressori, hanno rivolto ai presenti espressioni intimidatorie per dissuaderli ad allertare le forze dell’ordine, distrutto gli arredi del locale e costretto a tenere chiusa l’attività commerciale per due giorni a causa delle continue minacce. In seguito alla denuncia da parte dei coniugi Roman, un congiunto degli aggressori si è recato presso il bar intimando il ritiro della denuncia nei confronti dei due nipoti che, a maggio, sono stati arrestati.

Ha dichiarato Roxana: “La mia denuncia è stato un gesto normale. Nel quartiere la paura c’ è sempre, è lo strumento dei Casamonica per avere più potere. Ogni tanto un cliente mi dice sottovoce che ho fatto bene a denunciarli, qualcun altro mi racconta di essere stato una loro vittima: c’è tanta gente per bene che vuole cambiare ma serve una nuova mentalità che parta da tutti noi”. (> vai all’Elenco e alle motivazioni degli insigniti)

Vedi anche:

18 ottobre 2018 Roxy Bar. Il pestaggio e il coraggio

Roxy Bar. Il pestaggio e il coraggio

16 ottobre 2018 Roxy Bar: arrivano le condanne

Roxy Bar: arrivano le condanne

6 luglio 2018  Al Roxy bar di Roxana la dedica di Vasco Rossi

Al Roxy bar di Roxana la dedica di Vasco RossiDopo il pestaggio al Bar Roxy alla Romanina, nel comprensorio dove spadroneggiano i  Casamonica, a pochi metri dall’Ikea Anagnina, ci eravamo ripromessi di non mandare solo un’effimera solidarietà, ma di… Continua#

21 maggio 2018 Romanina: IL SILENZIO E’ MAFIA – il 23 maggio una giornata di iniziative

Romanina: IL SILENZIO E’ MAFIA  – il 23 maggio una giornata di iniziative

7 maggio 2018 Riprendiamoci tutta la nostra città

Riprendiamoci tutta la nostra città

Vedi anche:

CoRAGGIo. Quando la Sindaca fa la cosa giusta.

CoRAGGIo. Quando la Sindaca fa la cosa giusta.Carteinregola esprime soddisfazione per l’iniziativa del Comune*  dell’abbattimento della prime otto villette di alcuni esponenti del clan  Casamonica a Roma. Non solo per aver messo in atto un provvedimento contro …

Share This Post