Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Ecco i dossier Olimpiadi 2024: Roma e Parigi a confronto

copertina dossier roma 2024

la copertina del Dossier consegnato al CIO

In attesa di un’analisi più approfondita dei progetti olimpici delle due città più accreditate, Roma e Parigi, pubblichiamo i due dossier presentati al CIO (1), segnalando  subito una differenza a favore del Comitato promotore  dei Giochi parigini, che ha  scelto di utilizzare una piattaforma sul sito dedicato per  favorire la  consultazione della cittadinanza, con  proposte e interazioni  sui progetti…

Il 17 febbraio 2016  le quattro città rimaste in lizza (Roma, Parigi, Los Angeles e Budapest) hanno presentato il primo dei tre dossier richiesti dal Cio (Comitato Internzionale Olimpico). A Roma  con una kermesse di tre ore, 1.000 invitati e diretta tv dal Palazzo dei Congressi dell’Eur è stato presentato il dossier italiano che   mettiamo in calce,   pubblicato sul sito Roma2024. In inglese.

consultazione Paris 2024Invece sul sito Paris 2024 il dossier (versione per la stampa) è in francese, quindi ben  più accessibile ai parigini, ma soprattutto è presente una ricca sezione del sito  dedicata alla consultazione della cittadinanza. Il testo introduttivo spiega gli obiettivi:vi proponiamo di definire dei Giochi che ci assomiglino: duraturi, esemplari, responsabili e condivisi da un gran numero di cittadini(2) . “Duraturi” “per lasciare un’eredità utile ai territori che li accoglieranno e a tutta la società francese”(3),  “responsabili per tenere conto dei bisogni della popolazione, rispettare l’ambiente, valorizzare i territori e il patrimonio  (4). Una candidatura “partecipata“, in cui “i problemi e le soluzioni della realizzazione delle opere siano subordinati alla discussione su questa piattaforma [sul sito del comitato NDR] che permette di sviluppare la consultazione. Sportivi, aziende, territori, cittadini, tutti quelli che lo desiderano possono partecipare alla costruzione di questo progetto (5) . ((AMBM)

consultazione Paris 2024 2consultazione paris 2024 3

scarica il Dossier (in inglese) ROMA 2024 Candidature File – Stage 1

scarica Valutazione Economica Roma 2024 olimpiadi

Il progetto Paris 2024 (> vai al sito del comitato olimpico francese) 

scarica il Dossier per la stampa  Paris 2024 dossier_de_presse_16_fev_fr_def

> VAI A ROMA2024  cronologia materiali

sito roma 2024

Home page del sito Roma2024

Leggi anche

18 febbraio 2016 Il fatto quotidiano: Olimpiadi Roma 2024, altro che low cost: stesso budget del progetto bocciato da Monti. Perotti (Bocconi): “Una furbata” (vedi anche il report della Comunità territoriale del VII Municipio)

Logo Paris 2024

(da Gazzetta dello Sport)  Parigi : I sondaggi confermano il sostegno della popolazione: 65% dei francesi sono favorevoli alla candidatura, anche se la raccolta fondi (crowdfunding) ha portato poco più di 600mila euro contro la decina di milioni annunciati. I Giochi parigini costeranno 3 miliardi: “E non sforeremo”, promette il copresidente Tony Estanguet, ex campione olimpico di kayak che aggiunge: “Siamo convinti di potercela fare, ma non sottovalutiamo la qualità delle altre candidature, e quella di Roma in particolare. Ci attendono 19 mesi di lavoro duro. Che vinca il migliore. Possibilmente Parigi”.

 

Progetto Parigi 2024

Paris 2024:  il villaggio degli atleti è in città, non lontano dallo stadio Olimpico.

 

 

logo losa angeles 2024

 

LE ALTRE CANDIDATURE

Il Dossier di Los Angeles.(da Gazzetta dello Sport)   Il rapporto, di 64 pagine, ha come punti di forza il fatto che è già pronto il 97% degli impianti e che il sogno sarà possibile grazie a 35 milioni di dollari arrivati da donazioni private e che l’evento (date previste 19 luglio-4 agosto) saranno in grandissima parte finanziate da privati.

Il Dossier di Budapest (da Gazzetta dello Sport) Non ci sono state cerimonie, nessuna festa, nessuna conferenza stampa “pompata”, a Budapest, dove il clima non è particolarmente caldo a sostegno della candidatura. Il budget, come recita il documento ungherese di 69 pagine, è il più basso delle quattro candidature, ovvero 2,400 miliardi di euro, partendo dall’esistenza di gran parte degli impianti da utilizzare, a parte lo stadio olimpico da 60mila posti, che sarà costruito ex novo. Il Danubio diventerebbe protagonista dei Giochi, i cui impianti, fatta eccezione per il calcio (con match sparsi per tutta l’Ungheria) e la vela (sul lago Balaton) sarebbero tutti raggiungibili agevolmente in un’area che renderebbe “intima” l’emozione olimpica in cui l’acqua (col Danubio come re) la farà da padrone sulla scia dei Mondiali di nuoto in programma nella capitale ungherese nel 2017.

(1)Sul sito  ROMA 2024 non abbiamo trovato percorsi per accedere a una versione del  dossier in italiano. Dal sito francese abbiamo scaricato facilmente un dossier in francese che però contiene l’indicazione “per la stampa” e che quindi potrebbe essere differente da quello consegnato al CIO

(2) nous vous proposons de définir des Jeux qui nous rassemblent : durables, exemplaires, responsables et partagés par le plus grand nombre

(3) un héritage utile aux territoires qui les accueillent et à toute la société française

(4) pour tenir compte des besoins des populations,  respecter l’environnement, valoriser les territoires et le patrimoine

(5) Une candidature participative. …Des propositions issues de ces travaux sont soumises à la discussion sur cette plateforme qui permet d’élargir la concertation. Sportifs, entreprises, territoires, citoyens, etc. :  tous ceux qui le souhaitent peuvent participer à la construction de ce projet)

Share This Post