Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Il Rapporto MobilitAria 2019 (con Roma 2017-2018)

Proponiamo la presentazione del Rapporto MobilitAria 2019 Politiche di mobilità e qualità dell’aria nelle 14 grandi città italiane nel periodo 2017-2018, il docuemnto in download e il capitolo con i dati di  Roma  (Grazie ad Anna Donati)(AMBM)

(dal blog  Muoversincitta http://www.muoversincitta.it/mobilitaria-2019/)

Logo Mobilitaria 2019Il Rapporto MobilitAria 2019 Politiche di mobilità e qualità dell’aria nelle 14 grandi città italiane nel periodo 2017-2018.

 

MobilitAria 2019 è il secondo rapporto realizzato dal gruppo di lavoro Mobilità sostenibile di Kyoto Club e dagli esperti di CNR-IIA (Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto sull’Inquinamento Atmosferico) con una inedita collaborazione con OPMUS, l’Osservatorio Politiche Mobilità Urbana Sostenibile di ISFORT.

Il rapporto delinea un quadro complessivo sull’andamento della qualità dell’aria e delle politiche di mobilità urbana nelle principali 14 città e aree metropolitane italiane nel periodo 2017-2018. Ricordiamo che il primo Rapporto 2018 aveva analizzato le stesse città per il decennio 2006-2016.

Uno sguardo critico è dedicato alla parte trasporti del Piano Nazionale Energia e Clima, la proposta presentata di recente dal Governo italiano, di cui è avviata la consultazione pubblica.

La vera novità contenuta nel rapporto 2019 è la collaborazione con OPMUS, l’Osservatorio Politiche Mobilità Urbana Sostenibile di ISFORT, che ha elaborato e commentato una indagine sulla mobilità nelle 14 aree metropolitane, con dati inediti.

Seguono due specifici contributi: uno di T&E che approfondisce la strategia europea per la decarbonizzazione dei trasporti al 2030 e al 2050, con gli obiettivi di riduzione dei gas serra e per diventare fossil free: una sfida immane e necessaria che deve vedere le città protagoniste. Segue un contributo di TRT Trasporti e Territorio, che ha effettuato sulla base del modello MOMOS, una simulazione sulla mobilità elettrica e i suoi effetti in quattro grandi città metropolitane al 2030.

La seconda parte del rapporto è ricca di dati sulla mobilità urbana di ogni grande città e le tendenze del biennio con l’inserimento dei nuovi dati e le tendenze sulla mobilità nelle aree metropolitane.  I dati sono corredati da una puntale ricognizione dei provvedimenti di mobilità e le azioni concrete realizzate da ogni grande città nel biennio 2017 e 2018. Tra gli elementi considerati vi è anche lo stato di attuazione dei PUMS sia a livello metropolitano che di ogni singola città.

Vengono approfonditi i dati di qualità dell’aria delle 14 città nel biennio 2017 e 2018 e lo stato della qualità dell’aria delle singole stazioni cittadine per l’anno 2018.

Completa il Rapporto un set di proposte verso la mobilita sostenibile, la sicurezza stradale e la decarbonizzazione dei trasporti, elaborate di Kyoto Club e CNR-IIA.

scarica LibroMOB2019_digital_sm

LibroMOB2019 roma 2

LibroMOB2019 roma 3

 

LibroMOB2019 roma 4

LibroMOB2019 roma 5

 

LibroMOB2019 roma 6

LibroMOB2019 roma 7

Share This Post