Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Mercato Metronio: qualcosa si muove (grazie al VII Municipio)

magna grecia lightRiceviamo buone notizie dal nostro socio Alessandro Albanesi, Presidente dell’AGS del Mercato Metronio di Via Magna Grecia. L’edificio, di proprietà del Comune di Roma,   da anni versa in una situazione di degrado, come l’annessa autorimessa da 500 posti auto attualmente chiusa proprio per inagibilità.

Da anni Carteinregola, insieme agli operatori e a tante associazioni e comitati di quartiere,  si batte per il recupero dell’immobile  e per il rilancio di questo e altri mercati rionali. Grazie all’impegno dei cittadini,  il Metronio e altri mercati coperti sono stati  salvati da uno scambio immobiliare previsto dall’Amministrazione Alemanno,  che voleva cedere il compendio a privati con la prospettiva del suo abbattimento e ricostruzione con vari piani di uffici, negozi e appartamenti di lusso soprastanti.  L’edificio, progettato dell’Ing. Morandi che è nelle antologie di architettura di tutto il mondo,  si è salvato  dalla distruzione ma non dal degrado, dato  che  non è poi  stato per  anni sottoposto ai necessari  interventi di restauro da parte del Comune e dell’ATAC, che gestiva fino a poco tempo fa  l’autorimessa.

Foto A Albanesi

Foto A Albanesi

Ora oggi, 24 settembre, anche grazie all’impegno della Presidente Lozzi, con fondi del VII Municipio, cominciano i lavori di messa in sicurezza del mercato: si procederà al rifacimento  della parte superiore della tettoia,  alla sua impermeabilizzazione e alla  successiva sistemazione della parte sottostante sul lato  di largo Magnagrecia. Dopo questo primo  intervento si continuerà  sulla parte centrale del mercato, dove piove copiosamente da anni,  riparando e sostituendo  i pannelli danneggiati  e imbiancando tutta la parte interna rovinata. Infine verrà affrontata  la messa in sicurezza di alcune parti esterne del mercato, per un costo totale che  si aggira intorno ai 200.000€.

Ci auguriamo che il VII Municipio, che è riuscito a passare dalle parole ai fatti, prosegua il percorso per restituire agli operatori e alla cittadinanza un luogo che, come abbiamo detto spesso “non è solo un mercato”

Alessandro Albanesi e Anna Maria Bianchi Missaglia

> Vedi aprile 2013: La  Delibera di scambio  immobiliare dei mercati è stata ritirata

> scarica il PDF Un mercato non e solo un mercato

> Vai al sito difendiamoimercatirionali

(foto ambm) 7 dicembre 2012

(foto ambm) 7 dicembre 2012

 

Share This Post