Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Nuova assessora all’ambiente, una lettera della Comunità territoriale del VII Municipio alla Sindaca

mosaico dossier verde bandiRilanciamo la lettera aperta che la Comunità territoriale del VII Municipio  ha scritto alla Sindaca manifestando tutte le preoccupazioni dei cittadini per le prospettive della cura dell’ambiente e del verde di Roma, dopo l’ennesimo avvicendamento alla guida del’Assessorato e alla guida del Dipartimento,  che inevitabilmente porterà  a uno stallo nelle pratiche già avviate, se non a un ulteriore passo indietro per provvedimenti che si fanno sempre più urgenti. (AMBM)

Per osservazioni e precisazioni:laboratoriocarteinregola@gmail.com

Lettera Aperta della Comunità territoriale del VII Municipio alla Sindaca Raggi

Roma 02/07/2019

L’Assessorato, così come il Dipartimento Ambiente, è una struttura politico-amministrativa assai articolata e complessa: si occupa di verde pubblico, giochi per i bambini, benessere degli animali, attività estrattive, geologia e idrogeologia, qualità dell’aria, orti urbani, risanamento ambientale, biodiversità, rumore ambientale, eccetera. Avrebbe quindi bisogno di una continuità di scelte politiche e amministrative, e non di un continuo avvicendarsi di assessori e dirigenti.

La Sig.ra Laura Fiorini è da pochi giorni il nuovo assessore all’Ambiente di Roma Capitale. Questo nome risulta sconosciuto nell’ambito dell’ambientalismo romano; le notizie giornalistiche ci dicono soltanto che ha 57 anni, è stata candidata senza successo al XIV Municipio e fa parte dello staff della Sindaca Virginia Raggi. Con Laura Fiorini siamo al quarto assessore all’Ambiente in tre anni, dopo la Muraro, la Montanari e l’interim della stessa Raggi.

Analogamente il neodirettore del Dipartimento Ambiente è il Gen. Silvio Monti che proviene dall’Aeronautica; egli è sicuramente un esperto di problematiche militari, ma non conosciamo le sue competenze riguardo all’ambiente. Anche il Gen. Monti è il quarto Direttore di Dipartimento in tre anni.

Roma è la metropoli con il più vasto patrimonio verde d’Europa, ma a soli due anni dalle prossime elezioni comunali siamo di fronte ad un altro radicale mutamento nel governo dell’Ambiente romano; la neo-assessora e il generale dell’Aeronautica impiegheranno mesi prima di riuscire a conoscere e guidare una struttura che ha mostrato spesso criticità e carenze. Ricordiamo per esempio gli scandali al Servizio Giardini centrale degli anni passati e quelli recenti del VII Municipio, lo scarso monitoraggio sullo stato di salute delle alberature stradali e l’insufficiente manutenzione del verde in parchi, ville, giardini e aree scolastiche.

Così come non si possono nascondere le preoccupazioni che vengano reiterate le scellerate “manutenzioni” sulle alberature di alto fusto (problema per il quale è al lavoro un gruppo di esperti nella speranza di poter evitare gli errori del passato) e che, pur con il prodigarsi di vari enti ed associazioni, non veda mai la luce il Regolamento sul Verde Urbano di cui al momento abbiamo perso traccia.

Auspichiamo infine che questo ultimo biennio veda una svolta decisa e una strategia politica di lungo termine nella conduzione della Capitale d’Italia in tutti i settori che fino ad oggi hanno rappresentato situazioni di criticità: ambiente, trasporti, traffico, manutenzione stradale, rifiuti, servizi anagrafici, ecc. La nostra città merita una maggiore attenzione e quindi vigileremo e solleciteremo chi di dovere affinché ciò accada.

Direttivo Comunità Territoriale del VII Municipio

COORDINAMENTO DEI COMITATI DI QUARTIERE: Appio Alberone; Arco di Travertino; Campo Romano; Casilina Vecchia- Mandrione; Centroni-Villa Senni; Cinecittà Est–Cinest; Don Bosco; Gregna S. Andrea; La Strada; Morena; Mura Latine; Nuova Tor Vergata; Osteria del Curato; Piscine di Torrespaccata; Porta Asinaria; Statuario-Capannelle; Torre di Mezzavia; Tor Fiscale ’88; Tuscolano-Villa Fiorelli; Vermicino; Villaggio Appio

e delle ASSOCIAZIONI: Consulta InaCasa-Quadraro; Insieme Fidam CFR; Centro di Ascolto L’Ellisse; Comitato Cittadini di Viale Tito Labieno; Comitato di zona Quarto Miglio-Appia Antica; Comitato per il Parco della Caffarella; La Torre del Fiscale; Comitato 3NO; Nuova Tor Vergata- Vivi il Parco; Comunità Appia; Insieme per Villa Lazzaroni; Amici Villa Lais; Ponti per il Futuro; Motoperpetuo; Pro Loco Torre del Fiscale

Share This Post