Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Ostia: diario della campagna elettorale

mosaico di pillo picca

DOMENICA 19 NOVEMBRE SI SVOLGERA’ IL BALLOTTAGGIO

> VAI ALLA PAGINA CON LE INFORMAZIONI SULLE CANDIDATE DI PILLO (M5S) E PICCA (FdI, FI Noi con salvini)

DIARIO

12 novembre

Fratelli d’Italia annuncia il  deferimento alla commissione di disciplina di FdI con richiesta di espulsione del  loro  candidato Dario Cologgi nella lista “Fratelli d’Italia per Picca presidente”, a supporto della candidata del centrodestra a presidente del X municipio, che a giugno   aveva scritto a Spada in un post sul suo profilo  facebook: “Riprendiamoci Ostia”. Ottobre è vicino…riprendiamoci Ostia…e quanto vorrei che fosse comune a sé» in risposta  a un commento di Roberto Spada, recentemente arrestato per l’aggressione a un giornalista, che aveva scritto «Grazie per la morte di Ostia» riferendosi ironicamente all’amministrazione Raggi.[Forse, se anche FdI e Monica Picca avessero accettato di sottoscrivere e dare seguito alla nostra Carta del candidato trasparente, certi scivoloni sarebbero stati più difficili, dato che i candidati presidenti avrebbero dovuto pubblicare i nomi e le biografie dei candidati della liste a supporto NDR]

11 novembre 2017

Si è svolta la manifestazione “Uniti per la legalità” a Ostia,  dopo l’episodio del pestaggio del giornalista RAI da parte di Roberto Spada. Alla manifestazione hanno aderito la Sindaca Raggi, la  Regione Lazio, l’ANPI, SI, le sigle sindacali e varie personalità della politica (il Presidente del Senato Grasso e della Camera Boldrini, la Presidente della Commissione Antimafia Rosy Bindi, Luigi Bersani di MdP) ma non il partito Democratico e il centro destra. Un’altra manifestazione è annunciata il 16 novembre alle 17, indetta dal sindacato dei giornalisti e da Libera, l’associazione fondata da don Luigi Ciotti, a cui ha aderito anche il partito Democratico. (> leggi il nostro post)

10 novembre

In un’intervista aMatteo Orfini, ex Commissario del PD romano, attacca il M5S parlando di finte associazioni antimafia che avrebbero avuto rapporti oscuri con alunie psonenti M5S  (Vedi Il fatto quotidiano 10 novembre 2017:  Ostia, il dem Orfini: “Raggi cerca solo voti, ma i Cinque Stelle sono come la destra”)

9 novembre 2017

Dopo l’aggressione del giornalista Rai arrestato Roberto Spada,  che è stato in seguito portato nel carcere di Regina Coeli dopo essere stato fermato con le accuse di lesioni aggravate e violenza privata con l’aggravante di aver agito in un contesto mafioso. Il GIP ha poi convalidato l’arresto

8 novembre

freeze giornalista nemo spada Schermata 2017-11-08 alle 19.59.01un giornalista della Rai viene pestato da Roberto Spada, il video diventa virale e suscita l’indignazione generale  (leggi tutto)

6 novembre 2017

Questi  i risultati elettorali (183 sezioni su 183)(da Il Messaggero 6 novembre 2017): si va al ballottaggio tra la candidata Di Pillo  (M5S) e Monica Picca (centrodestra )

Boom di astenuti: l’affluenza è stata del 36,15%. Alle urne si sono recati 67.125 elettori (su 185.661 degli aventi diritto), poco più di un elettore su tre. Al primo turno delle amministrative 2016 era stata del 56,11%. Persi dunque circa 20 punti percentuali.

La candidata M5S Giuliana Di Pillo, già delegata alle politiche del litorale della sindaca, ha ottenuto il  30,25%(la lista M5S al 30,33%),   Monica Picca (centrodetsra unito da FI a Noi con salvini a Fratelli d’Italia)  il 26,68% , Athos De Luca, Partito Democratico, 13,61%, il candidato di Casapound Luca Marsella 9,08%,   l’ex viceparroco Franco De Donno con la lista civica LaboratorioCivico X,  8,61%,  Andrea Bozzi, appoggiato da due liste civiche per l’autonomia,  5,54%,  Eugenio Bellomo, ex consigliere municipale di Sel 3,61%,  Giovanni Fiori (Popolo della Famiglia) 1,34% , l’avvocato Marco Lombardi 1,32%.

(dal sito del Comune) Elezioni X Municipio del 5 novembre, tutte le informazioni utili. Istituito servizio di trasporto per diversamente abili

Cittadini alle urne domenica 5 novembre 2017 per l’elezione del Presidente e del Consiglio del X Municipio di Roma Capitale (Ostia, Acilia, Castel Porziano, Castel Fusano, Infernetto, Malafede, e Palocco). Circa 300.000 i residenti chiamati a votare. I seggi resteranno aperti dalle 7 alle 23. Nelle pagine dedicate del Portale l’elenco delle sezioni elettorali e tutte le informazioni sul rilascio dei certificati elettorali, sul voto domiciliare e quello assistito, sulle agevolazioni tariffarie per i viaggi ferroviari.Nelle pagine del Municipio le aperture straordinarie degli uffici anagrafici di Ostia e Acilia.

Mosaico municipio X ostia 4

4 novembre 2017 Hanno aderito alla Carta della candidata e del candidato trasparente solo la candidata M5S Giuliana Di Pillo e il candidato della lista civica Franco De Donno. Entrambi tuttavia non hanno ottemperato all’impegno previsto dall’art. 3 della Carta, che prevedeva la pubblicazione dei finanziamenti elettorali  superiori a 200 Euro, con l’indicazione dei sostenitori, nel caso di persone fisiche, delle iniziali , in caso di persone giuridiche, del nominativo della società, nella pagina dell’adesione alla Carta. (> VAI ALLA PAGINA)

ostia carta candidato X Municipio28 ottobre 2017 ADESIONI ALLA CARTA DELLA CANDIDATA E DEL CANDIDATO TRASPARENTE Abbiamo chiesto  ai candidati Presidente per il Municipio X di sottoscrivere la Carta della candidata e del candidato trasparente (e di pubblicare il proprio programma elettorale e le biografie di ciascun candidato della propria lista e delle liste a sostegno) Abbiamo inviato la  proposta  il 9 ottobre e di nuovo il 18 ottobre (e parlato con gli interessati o con i loro responsabili comunicazione) a: Athos De Luca (PD), Giuliana Di Pillo (M5S), Monica Picca (di Fratelli d’Italia, sostenuta da Forza Italia, Noi con Salvini, lista Marchini, Partito Liberale, Luciano Ciocchetti e Andrea Augello), Franco De Donno (lista civica Laboratorio Civico X, che ha ricevuto l’appoggio a titolo personale a membri di  Mdp, Insieme e Sinistra Italiana), Eugenio Bellomo (Sinistra Unita per Bellomo Presidente), Andrea Bozzi (sostenuto dalle liste civiche “ORA” Orgoglio Rinascita Autonomia e “Un sogno Comune”)]A oggi hanno aderito Giuliana Di Pillo (M5S) e Franco De Donno (Laboratorio Civico X insieme a Mdp, Insieme e Sinistra Italiana) (> VAI ALLA PAGINA)

26 ottobre 2017 Si farà un nuovo processo per mafia il clan Fasciani di Ostia. Lo ha deciso la Cassazione accogliendo il ricorsodel Pg di Roma contro l’esclusione dell’accusa di mafia per gli imputati che si erano visti notevolmente ridurre le pene in appello. Carmine Fasciani aveva ricevuto dieci anni di reclusione contro i 28 del primo grado, e la moglie Silvia Bartoli era passata da 16 a otto anni e mezzo. Una nuova sezione della Corte di Appello di Roma dovrà riesaminare la vicenda e attenersi al verdetto  (leggi l’articolo di La Repubblica del 26 ottobre 2017)

20 ottobre 2017 confronto televisivo  tra i candidati Presidente  su Canale 10 il 19 ottobre ed è stato trasmesso il giorno successivo, durante il quale una dichiarazione  della candidata M5S Giuliana Di Pillo ha fatto scoppiare la bagarre in studio. Alle  frasi della Di Pillo,  riportate anche il 20 ottobre dalla cronaca di Roma su Il Messaggero, Athos  De Luca (PD) ha risposto minacciando querele.

(9 ottobre) A meno di un mese dalle elezioni per il Presidente e il Consiglio del  Municipio  X di Roma, un Municipio   che ha  231.723 abitanti (Venezia ne ha  264.557), parte la campagna elettorale, anche se ad oggi si sa assai poco  della maggior parte dei candidati e dei programmi, mentre rimbalzano le solite beghe all’interno e all’esterno dei partiti. Eppure Ostia è stata e continua ad essere al centro delle cronache giudiziarie e   il X Municipio è stato commissariato per mafia  in seguito alle indagini legate al  cosiddetto “Mondo di Mezzo”/”Mafia Capitale”, che hanno portato all’arresto dell’allora Presidente Andrea Tassone, del Partito Democratico, poi condannato a cinque anni nel processo di primo grado che si è concluso nel luglio scorso. Adesso, dopo un affidamento della gestione del X Municipio a una commissione straordinaria sotto la guida  del prefetto Domenico Vulpiani, nell’agosto 2015, i cittadini sono chiamati ad eleggere un nuovo Consiglio e un nuovo Presidente per un territorio che in realtà non è “solo” Ostia, dato  che comprende  anche  Castelfusano (84.003 abitanti),  Malafede, Acilia e Casalpalocco (99247), Infernetto (29192) e Ostia antica (17167). 

Eppure  la campagna elettorale sembra  condotta assai  in sordina. Non solo dal MoVimento 5 Stelle, che ad Ostia ha una delle sue roccaforti, e che al momento è in cima ai  sondaggi*,  ma anche dai partiti tradizionali – le opposizioni di centro destra e di centro sinistra. Nessun sito dedicato al candidato  sul sito del PD romano** che dovrebbe lanciare il veterano Athos De Luca, già parlamentare, consigliere regionale e consigliere comunale.  Un sito attivo da tempo e assai ricco di informazioni   per la candidata Di Pillo, ma nulla sul sito del MoVimento di Roma  (il profilo della candidata Di Pillo che appare nelle pagine di beppegrillo.it è quello delle elezioni del 2016); qualche notizia di iniziative sul sito di Fratelli d’Italia Roma, ma  per trovare biografie bisogna risalire alle elezioni comunali di più di un anno fa. Anche il candidato della sinistra a sinistra del PD (ma sempre  una parte!) , l’ex sacerdote Franco De Donno, con  un sito dedicato con una approfondita biografia, il programma e l’elenco dei candidati consiglieri (con biografie). Per gli altri   candidati Presidente, la comunicazione  è affidata  soprattutto a  pagine Facebook assai scarse di  informazioni, con  post in ordine sparso.

Sperando di aver avuto sfortuna con i motori di ricerca (ma è lo stesso per gli elettori in cerca di notizie sui candidati) o che a breve saranno pubblicate tutte le informazioni necessarie – il minimo: biografie approfondite e veritiere del candidato Presidente e dei candidati della sua lista, il programma elettorale –  abbiamo scritto  ai candidati anche questa volta chiedendo che sottoscrivano la nostra Carta della candidata e del  candidato trasparente, che comporta, in caso di elezione, la sottoscrizione  anche della Carta di Avviso Pubblico (entrambe in calce). Sarebbe un atto significativo e importante, in un Municipio che ha una storia – e una realtà – così travagliata***.

Mettiamo in calce una prima descrizione dei candidati e qualche link per approfondire. Siamo a disposizione per pubblicare link e materiali,  per fornire una maggior conoscenza dei candidati da parte della cittadinanza. E anche per contrastare questa ondata di disinteresse, che sembra stia soffocando ogni speranza di cambiamento ottenuto con l’impegno e la consapevolezza dei cittadini, anzichè con una passiva croce su una scheda. O neanche con quella.

Anna Maria Bianchi Missaglia

Vai alla pagina con la Carta del Candidato trasparente per le elezioni del Municipio X

Vai alla Carta di Avviso Pubblico – codice etico per la buona politica (scarica 20141025_carta-di-avviso-pubblico)

*Il 7 ottobre il quotidiano Il Tempo ha pubblicato questo sondaggio:

sondaggio Il Tempo** Sul sito del Pratito democratico romano l’articolo più recente è del 12 settembre e annuncia la partecipazione del segretario  Renzi alla Festa dell’Unità

*** Il candidato De Donno ha già annunciato la sua adesione al protocollo proposto e formulato dall’associazione Da Sud nel novembre 2013, dal titolo “Municipi senza mafie”, che prevede l’approvazione e la messa in atto di una delibera antimafia

I CANDIDATI

Sul fronte elettorale,  bisogna considerare che a Ostia il Movimento Cinque Stelle gode di un notevole consenso (non per niente a Ostia la Sindaca Raggi vi ha concluso la campagna elettorale), e ha già designato la propria candidata con le “municiparie” che si sono svolte il 27 luglio scorso in un hotel a Casal Palocco e non, come da tradizione, sul blog, per individuare il candidato  Presidente del X Municipio .

Giuliana Di Pillo,attuale delegata della sindaca Virginia Raggi a Ostia,   è stata la più votata dai  71 iscritti  presenti. La Di Pillo è un’insegnante di sostegno della scuola media, ha fatto parte del direttivo del Comitato  Parco della Vittoria,  del Coordinamento Cittadino per l’Integrazione del Disabile ed è stata  uno dei fondatori dell’Associazione Ostia che Cammina, prima di diventare    consigliera municipale al X Municipio per M5S.  (> Vai al sito http://www.giulianadipillopresidente.it/ ) Il sito, che dovrebbe essere stato attivato a metà agosto, contiene esurienti  informazioni biografiche della Presidente e della sua squadra, oltre al programma, in PDF e in schede. Per quanto riguarda i finanziamenti elettorali, si garantisce la pubblicazione della rendicontazione (immaginiamo a fine campagna)
(> Vai alla pagina Fb dellaDi Pillo) (> Vai all’articolo di Roma Today con i nomi dei candidati al Municipio) [sulla pagina FB contatti email e un numero di cellulare] Scarica il programma Programma Di Pillo.pdf – Google Drive

Sito Di Pillo X Mun elezSchermata 2017-10-09 alle 16.42.15

Sul fronte del  Partito Democratico   l’incertezza è stata sciolta il 26 settembre, con la candidatura di Athos De Luca, ex consigliere comunale (nella consiliatura Marino Presidente della Commissione Ambiente), ma anche parlamentare e consigliere regionale, noto per le sue battaglie ambientaliste (> Vai all’intervista a De Luca su Roma Today e su Cinquequotidiano) (> Vai al profilo Wikipedia) (Vai  alla pagina Fb del PD X Municipio- per Athos De Luca Presidente) (> Vai al profilo Fb di Athos De Luca) [contatti sulla pagina FB con indirizzo mail del PD X Municipio]

de luca Fb elezioni X municipio

Nel centrodestra Forza Italia e Fratelli d’Italia, appoggiati da Noi con Salvini, corrono insieme,  scegliendo alla fine  (26 settembre) di candidare Monica Picca (Fratelli d’Italia) che sarà sostenuta anche da lista Marchini, N Partito Liberale, Luciano Ciocchetti e Andrea Augello. Esclusi (con polemiche Alemanno e Storace) (> leggi il ritratto di Monica Picca sul quotidiano del litorale)

https://www.facebook.com/pg/MonicaPiccacandidataMunicipioX/about/?ref=page_internal

https://www.facebook.com/pg/MonicaPiccacandidataMunicipioX/about/?ref=page_internal

>vai alla pagina Fb di Monica Picca) (Vai alla sintetica biografia sul sito di Fratelli d’Italia per le elezioni 2016) (> Vai all’articolo su Roma Today con i nomi dei candidati della lista)    (> vai alla lista di Noi con Salvini) [contatti sulla pagina Fb con indirizzo mail]

Sito de donno schermata 2017-10-08 alle 22.58.02In area sinistra, il candidato di Mdp, Insieme e Sinistra Italiana è   l’ex parroco Don Franco De Donno, da anni impegnato sul territorio con la Caritas e con lo sportello anti racket,  che si presenta con la  sua lista civica Laboratorio Civico X  (> Vai al sito di De Donno con tutte le informazioni) (> Vai alla pagina Facebook di De Donno) [contatti solo sul sito con indirizzo mail]

______________________________________________________________________________

bellomo ostiaSempre in area sinistra si presenta Sinistra Unita per Bellomo Presidente, per Eugenio Bellomo (> Vai all’articolo di Roma Today con i nomi dei candidati) (> Vai alla pagina Facebook di Bellomo Presidente)

 

 

______________________________________________________________________________

andrea bozzi presidente ostiaIn corsa anche il giornalista Andrea Bozzi  candidato dalla  lista “Impegno civico per l’autonomia del X municipio”, sorta in continuità con il gruppo “Basta commissariamento”,  al cui primo punto del programma figura il tema del decentramento (> Vai al sito http://www.bozzipresidente.it/) (> vai al profilo Fb) Le due liste a sostegno di Bozzi presidente si chiamano “ORA”(Orgoglio Rinascita Autonomia e “Un sogno Comune” (> Vai all’articolo di Roma Today con i nomi dei candidati al consiglio municipale) 

casa pound fb X municipio elezioniSchermata 2017-10-08 alle 20.41.28Si   è mossa da tempo Casapound,  molto attiva  a Ostia, con il candidato  Presidente Luca Marsella. (> Vai all’articolo di Roma Today con i nomi dei candidati di Casa Pound), sostenuto anche da due liste civiche:  Cittadini per il X Municipio Marsella Presidente (> Vai ai nomi ) e Assotutela (>Vai ai nomi)

Candidato Presidente Giovanni Fiori per il Popolo della famiglia di Mario Adinolfi

Share This Post