Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Roma Capitale News

Foto ambm

Foto ambm

Notizie dal sito istituzionale di Roma capitale e non solo

(aggiornato al 13 novembre  2017 )

Carteinregola e il  Coordinamento dei Comitati NO PUP, insieme a Cittadinanzattiva Lazio e a OPA (Osservatorio Pubblica Amministrazione)  lanciano un presidio di silenziosa protesta domani, 14 novembre, nell’Aula Capitolina, dalle 14 alle 20,  per la prevista approvazione di una Delibera che riguarda il  Piano Urbano Parcheggi. Una Delibera che si limita a cancellare un pugno di interventi da anni bocciati dagli uffici comunali, ma nemmeno tutti: infatti non è prevista l'”espunzione”  degli 800 box da scavare sotto il Colle del Quirinale (avete letto bene), i  tre piani sotterranei per 609 posti auto accanto a  Castel S. Angelo, un parcheggio a pochi metri da Piazza Barberini dove la Soprintendenza dal 1985 ha segnalato la presenza di una villa romana, un altro parcheggio per centinaia di box auto da realizzare in un’area semidisabitata sulla Roma – Fiumicino interessata da numerosi vincoli paesaggistici. Tutti interventi su cui gli uffici comunali hanno dato due volte parere negativo dal 2015.

11 novembre 2017 Si è svolta la manifestazione “Uniti per la legalità” a Ostia,  dopo l’episodio del pestaggio del giornalista RAI da parte di Roberto Spada. Alla manifestazione hanno aderito la Sindaca Raggi, la  Regione Lazio, l’ANPI, SI, le sigle sindacali e varie personalità della politica (il Presidente del Senato Grasso e della Camera Boldrini, la Presidente della Commissione Antimafia Rosy Bindi, Luigi Bersani di MdP) ma non il partito Democratico e il centro destra. Un’altra manifestazione è annunciata il 16 novembre alle 17, indetta dal sindacato dei giornalisti e da Libera, l’associazione fondata da don Luigi Ciotti, a cui ha aderito anche il partito Democratico(> leggi il nostro post)

11 novembre Centri sportivi comunali, trovali col nuovo motore di ricerca. Sezione apposita per sport disabili Ora nel nostro portale c’è una pagina web dedicata alla ricerca degli impianti sportivi di proprietà comunale. Un vero e proprio motore di ricerca che consente di trovare gli impianti in qualsiasi Municipio romano, partendo da tre categorie: disciplina – comprese quelle praticate dai disabili –, Municipio, nome della struttura se lo si conosce. Il sistema individua i centri fornendone indirizzo e recapiti. Vai alla pagina.http://www.comune.roma.it/pcr/it/newsview.page?contentId=NEW1809827

10 novembreCondono, nuovo ufficio di scopo. Raggi: “Controlli garantiti, meno pratiche inevase” Nasce l’ufficio di scopo dedicato al condono edilizio. La sindaca Virginia Raggi ha firmato un’ordinanza che definisce il profilo dell’ufficio, incardinato nel Dipartimento Programmazione e Attuazione urbanistica, all’interno della nuova “macrostruttura” capitolina. Obiettivo centrale: diminuire drasticamente il numero delle pratiche di condono inevase, anche coinvolgendo un numero maggiore di dipendenti di Risorse per Roma.

9 novembre 2017Dopo l’aggressione del giornalista Rai arrestato Roberto Spada,  che è stato in seguito portato nel carcere di Regina Coeli dopo essere stato fermato con le accuse di lesioni aggravate e violenza privata con l’aggravante di aver agito in un contesto mafioso. Il GIP ha poi convalidato l’arresto

8 novembre un giornalista della Rai viene pestato da Roberto Spada, il video diventa virale e suscita l’indignazione generale  (leggi tutto)

6 novembre 2017 Conclusa la prima fase  delle elezioni del Municipio X: al ballottaggio si sfideranno due donne,  la candidata M5S Giuliana  Di Pillo   e  la candidata del centrodestra Monica Picca. Pubblichiamo  le informazioni sulle due aspiranti Presidenti del Municipio e i risultati elettorali. Ma due sono i dati che balzano agli occhi: l’astensionismo record (ha votato un avente diritto su tre) e il risultato dell’estrema destra, con Casa Pound a più del 9%. (> vai al nostro post)

1 novembre 2017  Il procuratore Giuseppe Pignatone scrive al Messaggero  commentando la decisione della Cassazione che annulla sentenza di Appello che cancellava la condanna di Carmine Fasciani ed altri imputati per associazione mafiosa, traccia un quadro della Capitale davvero inquietante, che dovrebbe indurre chi abbia ancora a cuore le sorti di Roma e soprattutto dei suoi cittadini, a superare questo sempre più  irreversibile affondamento della vecchia politica e ritrovare un impegno sui territori insieme alla migliore società civile (LEGGI TUTTO)

2 novembre   Bilancio di previsione 2017-2019: Giunta approva  la  variazione da 80 milioni di euro. Finanziata riqualificazione piazza Augusto Imperatore

Il  provvedimento stanzia, tra parte corrente e in conto capitale, circa 80 milioni di euro in più per il solo anno in corso: maggiori fondi vengono destinati anche all’ammodernamento della rete di illuminazione pubblica, alla manutenzione straordinaria delle strade (che comprende anche quella della galleria Giovanni XXIII), alla raccolta differenziata dei rifiuti, alla mobilità sostenibile e ai servizi sociali erogati dai Municipi sul territorio. E un finanziamento da circa 10,5 milioni di euro per riqualificare e  piazza Augusto Imperatore(Leggi tutto)

NOTA: il progetto per la lsistemazione di Piazza Augusto Imperatore viene da lontano. Da un concorso vinto nel 2006, che era stato rilanciato dalla Giunta Marino il 16 aprile 2015, ereditato dalla Giunta Raggi (> Vai alla pagina con il nostro articolo di allora e le slides del progetto, nonchè i video degli interventi alla conferenza di presentazione)  (> Vai all’articolo del Sole24 ore del 5 maggio 2017 con gli aggiornamenti)

2 novembre 2017 Famiglie fragili. Gara per reperimento di strutture di accoglienza temporanea. Il Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute ha avviato una gara che ammonta a 730mila euro, mediante procedura negoziata, per reperire strutture di accoglienza temporanea da destinare a un massimo di cento persone. (> leggi tutto)

2 novembre 2017  Tre milioni di euro da destinare al settore mobilità sostenibile per il  progetto Modocimer, realizzato da Roma Servizi per la Mobilità, che punta a interventi specifici sulla ciclabilità-pedonalità e prevede di “Realizzare bike lane lungo le strade della Capitale  e isole pedonali. Q“un milione e mezzo sarà destinato esclusivamente agli interventi ciclabili e ciclopedonali, pensati per facilitare la mobilità aziendale e scolastica, soprattutto nei collegamenti con i nodi di scambio della rete metropolitana e ferroviaria. Il progetto include iniziative di condivisione come le navette aziendali, per facilitare gli spostamenti dei lavoratori in alcuni punti strategici della città, e corsi di formazione in materia di mobility management e sicurezza stradale”. (leggi tutto sul sito istituzionale)

1 novembre 2017 Diretta Video La Sindaca risponde

 

28 ottobre 2017 terzo numero di Roma Informa (a cura di Roma Capitale)Argomenti:

  • - International Advisory Board per Roma Rifiuti Zero
  • - Al lavoro per riaprire scuola vandalizzata
  • - Biglietti per musei ed eventi: ecco le novità
  • - Al via consultazione per Sistema Unico di Segnalazione
  • - #EnjoyRespectRoma, promuovere turismo sostenibile.
  • > Vai alla Sindaca Informa 28 ottobre 2017

> Vai alla Sindaca Informa 28 ottobre 2017

30 ottobre 2017  maggioranza M5S in Assemblea capitolina boccia,  con 5 voti favorevoli e 31 contrari,  la proposta di delibera  PD (n. 45/2017)  sull’ ‘Istituzione della cabina di regia di Roma Capitale per il coordinamento e il monitoraggio del sistema di accoglienza di rifugiati, richiedenti asilo, e dei titolari di protezione internazionale’.  L’Assessora al sociale Baldassarre  ha dichiarato che  ci sono già nuove norme che prevedono  luoghi istituzionali di coordinamento, dal più tradizionale Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, alla  Cabina di regia presso la Prefettura, oltre a un Comitato metropolitano. (> leggi su Aska News)

ostia carta candidato X Municipio28 ottobre 2017 Elezioni Municipio X: ADESIONI ALLA CARTA DELLA CANDIDATA E DEL CANDIDATO TRASPARENTE Abbiamo chiesto  ai candidati Presidente per il Municipio X di sottoscrivere la Carta della candidata e del candidato trasparente (e di pubblicare il proprio programma elettorale e le biografie di ciascun candidato della propria lista e delle liste a sostegno) Abbiamo inviato la  proposta  il 9 ottobre e di nuovo il 18 ottobre (e parlato con gli interessati o con i loro responsabili comunicazione) a: Athos De Luca (PD), Giuliana Di Pillo (M5S), Monica Picca (di Fratelli d’Italia, sostenuta da Forza Italia, Noi con Salvini, lista Marchini, Partito Liberale, Luciano Ciocchetti e Andrea Augello), Franco De Donno (lista civica Laboratorio Civico X, che ha ricevuto l’appoggio a titolo personale a membri di  Mdp, Insieme e Sinistra Italiana), Eugenio Bellomo (Sinistra Unita per Bellomo Presidente), Andrea Bozzi (sostenuto dalle liste civiche “ORA” Orgoglio Rinascita Autonomia e “Un sogno Comune”)]A oggi hanno aderito Giuliana Di Pillo (M5S) e Franco De Donno (Laboratorio Civico X insieme a Mdp, Insieme e Sinistra Italiana) (> VAI ALLA PAGINA CON I LINK AI PROFILI DEI CANDIDATI E AI PROGRAMMI ELETTORALI)

27 ottobre 2017 Riattivato il Servizio di Emergenza Veterinaria, dopo 7 anni di fermo:cittadini, associazioni protezionistiche, istituzioni e scuole potranno rivolgersi per qualunque situazione richieda il soccorso o la tutela di animali in caso di maltrattamenti.Il Servizio può essere attivato mediante segnalazione delle situazioni di emergenza all’indirizzo e-mail dipambiente.tutelaanimali@comune.roma.it.Verificata la segnalazione interverrà l’ambulanza veterinaria.

25 ottobre Corridoio Eur-Tor de’ Cenci, chiusa conferenza dei servizi. Inizio lavori entro il 2018 “Si è chiusa con successo la conferenza dei servizi per il tracciato definitivo del Corridoio Eur-Tor de’ Cenci, che ha visto l’approvazione del progetto di Roma Metropolitane. Grazie al lavoro dell’Assessorato, della Commissione Mobilità e del Dipartimento, siamo riusciti a sbloccare un iter fermo da anni. Ora Roma Metropolitane incaricherà l’appaltatore di consegnare il progetto esecutivo entro sei mesi e l’infrastruttura sarà a servizio dei cittadini entro il 2020”. Lo riferisce in una nota l’assessora alla Città in Movimento di Roma Capitale, Linda Meleo (> LEGGI TUTTO)

26 ottobre 2017 Nuovi scavi nel Foro di Cesare con fondi da Copenaghen: la sindaca Virginia Raggi ha accolto la Regina di Danimarca Margrethe II nell’area archeologica del Foro di Cesare dove, grazie alla convenzione stipulata a marzo scorso tra Sovrintendenza Capitolina e Accademia di Danimarca, verrà effettuato un nuovo e importante scavo archeologico.Un atto di mecenatismo della Fondazione Carlsberg di Copenhagen, del valore di 1.500.000 euro, permetterà la realizzazione dello scavo che riporterà alla luce il Foro di Cesare nella sua interezza, l’unico dei cinque complessi imperiali visibile nell’intera lunghezza originaria, mentre l’apprezzamento della sua larghezza è impedito dal fatto che una sua ampia parte giace ancora sotto il bordo di via dei Fori.Con i nuovi scavi, ha spiegato il sovrintendente Parisi Presicce, si conta tra l’altro di ritrovare testimonianze antecedenti al periodo regio, di liberare il tempio di Venere Genitrice e scoprire resti del foro di Traiano oggi non visibili. (> leggi tutto) (> leggi il progetto del 27 marzo 2017)

24 ottobre 2017 Piani di zona, Montuori: no sfratti a Osteria del Curato, Spinaceto 2 e Pisana Vignaccia“Le famiglie nei piani di zona di Osteria del Curato, Spinaceto 2 e Pisana Vignaccia non saranno sfrattate. Abbiamo avviato le procedure di revoca delle convenzioni”. Così in una nota l’assessore all’Urbanistica Luca Montuori.  “Stiamo procedendo in maniera capillare rispetto ai diversi casi e proseguiremo a tutela dei cittadini, con tutti gli strumenti possibili da parte dell’Amministrazione”, spiega Montuori. “Adesso proseguiremo con le verifiche e analisi necessarie dei singoli casi, per procedere all’atto definitivo di decadenza delle convenzioni”.

24 ottobre Camping River, ordinanza Sindaca: cooperativa provveda a ripristino impianti La cooperativa Isola Verde onlus deve provvedere, a proprio carico, al ripristino dell’impianto idrico e di potabilizzazione – e del sistema di depurazione delle acque reflue domestiche – a servizio del Camping River in via Tenuta Piccirilli 207 (via Tiberina). Lo stabilisce un’ordinanza della sindaca Virginia Raggi. Il provvedimento è in vigore fino al 30 novembre a tutela della salute pubblica.(> leggi tutto)

(dal sito del Consiglio regionale Lazio) Approvata all’unanimità la nuova legge elettorale Cancellato il listino e introdotta la parità di genere. Divieto di terzo mandato per il presidente. Spazio ad almeno un eletto per ogni provincia. Ineleggibili i sindaci sopra i 20 mila abitanti. - Scompare il listino. Introdotte la parità di genere e la garanzia di almeno un consigliere regionale per ogni provincia. Istituito il divieto del terzo mandato consecutivo per il presidente della Regione. Elezioni entro tre mesi in caso di scioglimento anticipato del Consiglio. Ampliati i casi di esenzione dall’obbligo di raccogliere le firme per la presentazione delle liste elettorali. Sancita l’ineleggibilità dei sindaci dei comuni con più di 20 mila abitanti. Sono queste le principali novità introdotte dal Consiglio regionale con l’approvazione all’unanimità (44 voti a favore su 44 votanti) della proposta n. 372 di riforma della legge elettorale del Lazio. Dichiarazioni di voto a favore da parte di tutti i gruppi, sebbene con alcuni distinguo, e in gran parte manifestando soddisfazione per l’avvenuta abolizione del listino.> leggi tutto

auto formula e su piazza campidoglio

19 ottobre 2017 Arriva all’EUR a  Roma l’E-Prix 2018, la tappa italiana del campionato di Formula E. La competizione internazionale dedicata alle monoposto 100% elettriche è stata presentata al “Roma Convention Center – La Nuvola” dalla sindaca Virginia Raggi, dall’amministratore delegato di Formula E Alejandro Agag, dal presidente ACI, Angelo Sticchi Damiani, e dal Presidente di Eur SpA Roberto Diacetti. La tappa romana si terrà il 14 aprile 2018 e sarà una delle undici previste dal campionato di Formula E, che partirà il 2 dicembre 2017 a Hong Kong per concludersi il prossimo 28 luglio 2018 a Montreal, dopo aver attraversato i cinque continenti.(Leggi tutto sul sito sitituzionale)

19 ottobreElezioni X Municipio del 5 novembre, tutte le informazioni utili. Istituito servizio di trasporto per diversamente abili (Vai alle oinformazioni sul  sito del Comune)Cittadini alle urne domenica 5 novembre 2017 per l’elezione del Presidente e del Consiglio del X Municipio di Roma Capitale (Ostia, Acilia, Castel Porziano, Castel Fusano, Infernetto, Malafede, e Palocco). Circa 300.000 i residenti chiamati a votare. I seggi resteranno aperti dalle 7 alle 23. In occasione della consultazione Roma Capitale ha istituito un servizio di trasporto dalle abitazioni ai seggi per gli elettori diversamente abili.

17 ottobre 2017 Si è riunito  il  primo vertice istituzionale per rilanciare la città e per  frenare l’emorragia di attività produttive, che vede riunite tutte le parti in causa: il ministro per lo Sviluppo economico Carlo Calenda, la sindaca Virginia Raggi, il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, Unindustria e i sindacati confederali. (> vai alle slides di presentazione e al commento di  Maurizio Geusa di Carteinregola)

17 ottobre 2017:  Depositate le motivazioni della sentenza del processo “Mondo di mezzo”-  3200 pagine – dai giudici della X Sezione penale del Tribunale di Roma (leggi l’articolo di Roma Today Mafia Capitale: solo corruzione, niente mafia. Motivazioni sentenza Mondo di Mezzo)

14 ottobre Vai a la sindaca informa Numero 47 – 14 ottobre 2017

12 ottobre 2017 L’ASSESSORE ALLE PARTECIPATE COLOMBAN LASCIA, ARRIVA ALESSANDRO GENNARO (vedi Il MessaggeroRoma, Gennaro è il nuovo assessore alle Partecipate) (Vedi Roma Today Colomban se ne va e lascia il suo testamento: “Roma come Milano? Serve almeno un miliardoCon una lunga nota l’ex assessore trevigiano saluta la Capitale. Secondo  Repubblica (3 settembre 1017)e Next quotidiano (20 settembre 2017) sarebbe stato lo stesso Colomban a indicare il suo successore: commercialista, revisore legale, docente a contratto di Finanza aziendale alla Sapienza,  fa parte dello staff di Colomban dal 21 ottobre 2016 in regime di part time

12 ottobre 2017 ARRESTATO L’EX CONSIGLIERE CAPITOLINO COZZOLI POLI.  Ora è ai domiciliari  come gli  altri otto arrestati con l’accusa di far parte di un’associazione a delinquere finalizzata alla truffa aggravata e alla corruzione per il conseguimento di erogazioni pubbliche. Cozzoli Poli era stato eletto nel giugno scorso con la lista Marchini, per poi passare pochi giorni dopo le elezioni  al gruppo misto e infine lasciare il seggio dopo  il vittorioso ricorso della consigliera Giulia Tempesta (PD), il 5 aprile scorso. Cozzoli Poli   era già arrivato in Campisoglio anche nella consiliatura precedente,  quella di Ignazio Marino, dove  era invece entrato con la lista CittadiniXRoma, la civica in appoggio dell’ex sindaco Gianni Alemanno, ma anche allora aveva poi abbandonato la lista formando un suo gruppo “Conservatori Riformisti”. Era  stato uno dei 26 consiglieri che avevano firmato dal notaio le dimissioni per far cadere il sindaco Marino. Dal curriculum pubblicato sul sito istituzionale risulta che prima della carriera politica in Campidoglio è stato dal 2003 dipendente dell’ ASTRAL spa (Società Azienda Strade del Lazio) (vedi agenzia DIRE)

12 ottobre Regione Lazio: Il presidente Favara presenta la bozza della relazione sull’attività della commissione speciale sulla criminalità organizzata, istituita con legge regionale nel 2015

(IN AGGIORNAMENTO)

9 ottobre 2017 La Sindaca Raggi invia  al Governo alcune richieste  in una nota congiunta firmata anche  dai sindacati di Cgil FP, Cisl FP, Uil FPL di Roma e Lazio, e da Csa e Diccap: rivedere i vincoli finanziari alla facoltà di assunzione di personale e alla spesa per la formazione di Roma Capitale. Prorogare le vigenti graduatorie dei concorsi a tempo indeterminato al fine di poter procedere a un’ulteriore chiamata degli idonei. Concedere la possibilità di reclutare nuovi agenti della Polizia locale senza intaccare gli eventuali limiti assunzionali, come avvenuto nel settore scolastico. (> leggi tutto sul sito istituzionale)

7 ottobre scarica La Sindaca Informa La_Sindaca_Informa_07_10_17 (> vai alla pagina)

6 ottobre 2017 Incontro Raggi-Oref, road map sulle prossime scadenze di bilancio. Nasce tavolo permanente AMA-sindacati

6 ottobre 2017 San Teodoro, riapre il Farmer’s Market con 68 aziende agricole.

6 ottobre 2017 Trasporto disabili, verso il nuovo regolamento. Oggi apertura del ciclo d’incontriVerso il nuovo . Il successivo appuntamento del ciclo di incontri si terrà il 13 ottobre alle ore 16,30 dal titolo “Verso il nuovo Regolamento della Consulta sulla Disabilità”.L’iniziativa, organizzata dall’assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dalla Commissione Capitolina Politiche Sociali, si propone di stimolare un dibattito approfondito sul tema, favorendo lo scambio di idee e di proposte. E’ possibile inoltre inviare contributi fin da ora alle caselle di posta elettronica trasportodisabilita.ccpv@comune.roma.it   e consultadisabilita.ccpv@comune.roma.it .

 5 ottobre 2017 presentate a le nuove attività dei Teatri in Comune e la nascita del Teatro Pubblico Plurale, per l’ integrazione e  la  valorizzazione di spazi per la cultura già presenti sul territorio cittadino.  L’obiettivo è definire e poi consolidare una rete di presidi culturali con prevalente vocazione per lo spettacolo, che per forza e rilevanza andrà nel tempo ad affiancarsi al sistema delle Biblioteche e a quello dei Musei Civici. All’interno del piano di riorganizzazione del sistema culturale della Capitale, voluto dal Vicesindaco con delega alla Crescita Culturale Luca Bergamo (> leggi tutto sul sito istituzionale)

5 ottobre Portale PUMS. Al via incontri nei Municipi per illustrare il portale e raccogliere proposte cittadiniIniziato il tour #RomainMovimento per illustrare il portale del Piano urbano della mobilità sostenibile e avviare un confronto diretto con la cittadinanza a partire dal VI Municipio, con l’assessora alla Città in Movimento Linda Meleo e  il presidente della Commissione Trasporti Enrico Stefàno (> leggi tutto)

4 ottobre 207 Protocollo d’intesa firmato da Roma Capitale, il Municipio VII e ACRU (Associazioni Consortili di Recupero Urbano) per promuovere un programma organico  per realizzare opere di urbanizzazione a scomputo, previste nelle zone del Municipio (Appio, Tuscolano, Cinecittà) dove i consorzi hanno un ruolo in base ai vigenti strumenti urbanistici.  (> leggi tutto)

30 settembre Leggi la Sindaca informa 30 settembre

29 settembre L’Assemblea Capitolina ha approvato, con 27 voti favorevoli e 5 contrari,  il bilancio consolidato 2016 nonostante la bocciatura dell’OREF l’organismo di revisione economica e finanziaria, che comunica che “le risultanze esposte nel bilancio rappresentino in modo veritiero e corretto la reale consistenza economica, patrimoniale e finanziaria del gruppo amministrazione pubblica di Roma Capitale ed esprime parere non favorevole all’approvazione del bilancio consolidato dell’esercizio 2016“.  Il testo annovera anche i conti in rosso di Atac e anche il bilancio di Ama.  Il nuovo assessore al Bilancio, Gianni Lemmetti,  subentrato ad agosto al precdeente assessore Andrea  Mazzillo,  parla di “parere non richiesto, visto che la normativa prevede che sul consolidato i revisori rilascino solo una relazione”. Lemmetti definisce  i revisori come persone che approfittano del loro ruolo tecnico “per esprimere giudizi politici che non gli competono”. Mentre era in corso l’Assemblea, i rappresentati del Movimento 5 Stelle avevno chiesto  le dimissioni dei membri a partire dalla presidente Federica Tiezzi che: “Notizie di stampa, non smentite, ci dicono che sia indagata a Rieti per reati pesanti come la bancarotta fraudolenta“. (fonte Rainews24) “I reati di cui mi si accusa sono situazioni che verranno a breve chiarite e in cui mi ritrovo coinvolta senza alcun fondamento. Sono certa che verrà tutto chiarito a breve”, dice la presidente dell’Oref Federica Tiezzi. “Per quanto riguarda il fare politica, noi siamo professionisti iscritti in albi e svolgiamo un compito molto delicato per la salvaguardia della salute degli enti, pertanto il nostro giudizio è solo esclusivamente e sempre di natura tecnica e mai politica, altrimenti sarebbe snaturato il nostro ruolo. Esprimiamo giudizi solo sui numeri ed è un dato di fatto che la riconciliazione dei saldi nel consolidato sia da completare” (fonte La Repubblica) Lo scorso luglio, l’Oref aveva dato l’ok all’assestamento di bilancio ma con riserva. “Il fatto che molte partecipate abbiano bilanci non approvati e saldi reciproci non chiari rende l’equilibrio del Comune di Roma instabile, sfuggente al nostro controllo.

29 settembre 2017 E’ cominciata la nuova conferenza dei servizi sul progetto “adeguato” dello Stadio Tor di Valle in Regione.

28 settembre (fonte la repubblica) il gup del tribunale di Roma ha rinviato a giudizio 14 ex consiglieri regionali del Pd della scorsa consiliatura accusati a vario titolo di abuso d’ufficio, truffa e peculato. sono  imputati l’ex presidente del gruppo Pd in Regione Esterino Montino, oggi sindaco di Fiumicino, l’ex tesoriere Mario Perilli, Tonino D’Annibale, Enzo Foschi, Claudio Mancini, Mario Mei, Giuseppe Parroncini e Carlo Umberto Ponzo. A processo anche altri ex consiglieri oggi senatori, come Bruno Astorre, Carlo Lucherini, Claudio Moscardelli, Francesco Scalia e Daniela Valentini, e deputati, come Marco Di Stefano Sono di due tipi le accuse mosse ai politici. La prima è l’assunzione illecita di portaborse, che ha causato un danno alle casse regionali di oltre un milione e mezzo di euro. Tutti e 14, a cui in questo caso si contesta l’abuso d’ufficio, hanno assunto con contratti di collaborazione delle persone di fiducia, pagandole con i soldi del gruppo consiliare Pd. In realtà avrebbero dovuto pagarli personalmente, in virtù dei contributi disposti per ogni consigliere. Non solo. Secondo i pm tali collaborazioni, “prive della natura altamente qualificata richiesta”, sono state disposte illecitamente, perchè non si è proceduto ad alcuna selezione comparativa dei candidati. Il secondo filone di inchiesta riguarda invece i pagamenti ad alcune associazioni fatte con i soldi provenienti sempre dalle casse del gruppo regionale. leggi tutto l’articolo http://roma.repubblica.it/cronaca/2017/09/28/news/roma_inchiesta_spese_a_giudizio_16_ex_consiglieri_del_pd_del_lazio-176756690/

28 settembre 2017 Per Virginia Raggi una richiesta di archiviazione e un rinvio a giudizio. La Procura di Roma ha chiesto di archiviare la posizione di Virginia Raggi e di Salvatore Romeo, indagati per concorso in abuso d’ufficio. La richiesta è in relazione alla nomina di Romeo quale responsabile della segreteria politica con un aumento di stipendio da 39mila euro, da dipendente del Dipartimento Partecipate, a 110mila euro, poi ridotti a 93mila a seguito dei rilievi Anac. Una nomina che a parere del procuratore aggiunto Paolo Lelo e del Fb Raggi rinvioa giudizio Schermata 2017-09-29 alle 08.34.58pm Francesco Dall’Olio resta illegittima, ma a carico della sindaca non è stato ravvisato l’elemento psicologico del reato e cioè il dolo. Per la nomina di Renato Marra, fratello di Raffaele, ex braccio destro della Sindaca, la Procura ha chiesto invece il rinvio a giudizio . La prima cittadina era indagata sia per abuso d’ufficio sia per falso per avere agevolato la candidatura del fratello del suo braccio destro. L’accusa di abuso e stata invece  archiviata perché, secondo i magistrati, manca l’elemento soggettivo del reato e cioè il dolo. “Presto chiarezza anche per l’accusa di falso” ha detto la prima cittadina. (da AGI )

La sindaca in un post su Facebook (a fianco) evidenzia le archiviazioni, ma non cita la richeista di rinvio a giudizio per  l’accusa di falso ideologico, più grave (> vedi il post su Diario romano di Roberto del 29 settembre)

> Vedi l’articolo su L’Espresso “Virginia Raggi esulta su Facebook. Ma non dice che ne hanno chiesto il rinvio a giudizio”

27 settembre 2017 Rifiuti, firmato contratto Ama-Colari. Raggi: “Riportiamo legalità” Ama e Colari, il consorzio che gestisce gli impianti Tmb (trattamento meccanico-biologico) di Malagrotta (consorzio attualmente commissariato perché raggiunto da un’interdittiva antimafia), hanno firmato un contratto ieri in Prefettura(> leggi comunicato sul sito istituzionale)

25 settembreTre Fontane, nasce la Cittadella dello Sport per atleti disabili. Nel pomeriggio l’inaugurazione

22 settembre 2017 Ex Mercati Generali, di via Ostiense, una delibera di Giunta  dà il via libera al nuovo accordo tra Roma Capitale e il concessionario. Il progetto  dello “stabilimento annonario” inizi  ‘900 chiuso nel 2002, che sarà ristrutturato per entrare in funzione nel 2020  è stato illustrato in Campidoglio dalla sindaca Virginia Raggi e dall’assessore all’Urbanistica Luca Montuori.(> leggi l’articolo sul sito del comune)

22 settembre 2017 La Giunta Capitolina ha dato via libera al progetto di Bilancio Consolidato 2016 di Roma Capitale. E’ stato infatti approvato l’emendamento che ha recepito il bilancio 2016 di Atac recentemente licenziato dall’Assemblea dei soci dell’azienda, andando così a modificare e completare la proposta di delibera che registra i risultati economico-patrimoniali complessivi dell’Amministrazione e delle sue principali società partecipate, Ama e Atac, al 31 dicembre 2016. Il documento è stato immediatamente trasmesso all’Oref, Organo di revisione economico-finanziaria del Campidoglio, e sarà sottoposto all’approvazione dell’Assemblea Capitolina. leggi tutto

22 settembre 2017 I bus turistici rimarranno fuori dal Centro Storico.  L’assessora capitolina alla Città in Movimento, Linda Meleo, dopo il nuovo incontro con gli operatori del settore ha dichiarato che l’impianto portante della nuova bozza di delibera sul regolamento messo in piedi dalla nostra Amministrazione rimarrà immutato

22 settembre  2017 Il bando del Mercato contadino di San Teodoro,  allestito ogni fine settimana nello spazio dell’ex storico mercato ebraico del pesce al Circo Massimo, è stato vinto  dal raggruppamento temporaneo di imprese “Campagna Amica per il Circo Massimo”, fondazione promossa da Coldiretti, che lo gestirà nei prossimi  3 anni e riaprirà nelle prossime settimane. Da qualche anno la fondazione di Coldiretti gestiva il mercatino, dopo un affidamento diretto dell’amminsitrazione Alemanno, che era stato revocato dall’Assessore Meloni non senz asuscitare polemiche. Alla fine il mercato è stato assegnato allo stesso soggetto (non sappiamo se abbiano partecipato altri concorrenti), ma attraverso le regole prescritte dalla legge per l’assegnazione di beni pubblici. (> leggi la notizia sul sito istituzionale)

22 settembre 2017 Andrea Venuto nuovo disability manager del Campidoglio

21 settembre 2017 Nel corso del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, per contrastare la violenza e in particolare quella sulle donne, è stato deciso il potenziamento dell’illuminazione pubblica, integrazione dei sistemi di videosorveglianza, implementazione delle apposite applicazioni per i dispositivi mobili e promozione di percorsi formativi mirati nelle scuole. (> leggi tutto sul sito istituzionale) Qui i dettagli dell’operazione articolata in cessioni, liquidazioni e integrazioni.

piano partecipate presentazione

20 settembre 2017 La Giunta ha approvato una delibera sul riordino e la razionalizzazione delle aziende del Campidoglio (il “gruppo Roma Capitale”),  da sottoporre ora al vaglio dell’Assemblea Capitolina. Da 31 società partecipate si arriverà a 11, con un ripsarmio annunciato dalla Sindaca e dall’assessore Colomban (che da tempo ha dichiarato di aver intenzione di alsciare l’incarico a fine settembre) di  circa 90 milioni di euro (80 una tantum per le dismissioni, 10 milioni l’anno da risparmi di gestione) > leggi l’articolo sul sito istituzionale

scarica il Piano piano_partecipate Roma capitale 09 2017

19 settembre 2017 Nel corso della presentazione del protocollo d’intesa  siglato da Roma Capitale e Fastweb, dopo gli interventi della Sindaca Raggi, dell’Assessora a Roma Semplice Marzano, del Presidente di Commissione Sturni e dei rappresentanti di Fastweb, è stata data la parola alla deputata M5S Mirella Liuzzi. La parlamentare è intervenuta come portavoce M5S,  facendo un vero e proprio   spot elettorale del MoVimento in un luogo che è di tutti i cittadini romani (> leggi il nostro postIl Campidoglio privatizzato e un intervento “fuori luogo”)

19 settembre 2017 Roma Capitale e Fastweb siglano  in Campidoglio un protocollo d’intesa per l’avvio della sperimentazione basata su tecnologie 5G e wifi, per lo sviluppo di servizi di ultima generazione da realizzare entro la fine del 2020 in alcune aree del territorio comunale. Si intende arrivare  alla definizione di progetti a partire dal 2018, in particolare nell’ambito delle applicazioni digitali per i settori “smart city” e IoT (“Internet delle cose”) per costruire una piattaforma in grado di supportare servizi e applicazioni nei campi della mobilità intelligente, della “sensoristica”, dell’industria più avanzata (4.0), del turismo, della videosorveglianza. (> leggi tutto sul sito istituzionale)

18 settembre 2017 Con l’avviso pubblico per manifestazione di interesse alla locazione di immobili da destinare a fini istituzionali – anno 2017’, pubblicato sul sito istituzionale di Roma Capitale il Comune intende fare una ricerca di mercato al fine di ridurre i canoni per gli edifici attualmente utilizzati dall’amministrazione”. (> leggi tutto sul sito istituzionale)

Convegno Mobilità SostenibileMobilità sostenibile, convegno 18-19 settembre all’Aranciera di San Sisto Rilanciare l’economia di Roma attraverso la mobilità sostenibile è il titolo del convegno organizzato da Roma Capitale, in programma il 18 e 19 settembre presso l’Aranciera di San Sisto, nell’ambito della Settimana europea della Mobilità (16-22 settembre).Programma del convegnoMaggiori informazioni sul sito www.romamobilita.it

 Vai a La Sindaca informa del 16 settembre 2017

Il 16 settembre Polemiche in seguito alla diffusione di notizie sui giornali che riguardo i 17 casi accertati di chikungunya (una malattia virale che viene trasmessa dalla puntura di alcune specie di zanzara)   addosserebbero anche al Comune di Roma delle responsabilità per non aver avviato adeguate disinfestazioni. L’Assessora Montanari interviene in video per  correggere quelle che a suo dire sono  “bufale” pubblicate dai giornali

15 settembre 2017 Dopo la caduta disastrosa di alberature in molte zone di Roma (tre al Flaminio con danni ad autovetture, uno a Vigna Clara ) e le  polemiche sulla manutenzione del verde della Capitale, sul sito comunale viene pubblicato il seguente comunicato:Verde, parte monitoraggio anche in ville storiche e nei municipi I e II. L’Assessora Montanari annuncia che,  dopo il bando di gara europeo che si è concluso con l’affidamento dei lavori, relativi a nove lotti, alle ditte aggiudicatrici per un valore complessivo di 3 milioni e mezzo di euro “Proseguono speditamente i lavori di monitoraggio, sorveglianza, custodia e pronto intervento h24 sulle alberature comunali. Dopo la partenza di luglio con i municipi IX, XI, XII e XIII, le operazioni si estendono anche ai municipi I e II e a tre ville storiche, Villa Ada, Villa Glori e Monte Antenne. Più di 82mila alberi tra pini, platani, lecci e altri generi di “prima grandezza” (pari o superiori ai 20 metri) verranno controllati, monitorati e — se necessario — potati, abbattuti e ripiantati“La durata dell’“appaltone” è di 1 anno e mezzo (leggi tutto sul sito istituzionale)

15 settembre  2017 La Giunta capitolina ha approvato la delibera con cui ha autorizzato l’Assemblea straordinaria dei soci di Atac a esprimere voto favorevole all’approvazione del bilancio 2016 dell’azienda, per consentire la presentazione della domanda di concordato preventivo in continuità. Il rappresentante dell’Amministrazione è quindi intervenuto in Assemblea dei Soci esprimendo parere favorevole, secondo quanto stabilito dall’Assemblea capitolina con ordine del giorno del 7 settembre scorso, in merito alla scelta del concordato preventivo in continuità proposto dal Cda di Atac per dare soluzione alla crisi di impresa dell’azienda.

L’Assemblea dei soci di Atac ha quindi ratificato il Progetto di Bilancio 2016 approvato dal CdA nei giorni scorsi. Il documento registra un valore della produzione pari a 932 milioni di euro, un margine operativo lordo di  82,6 milioni di euro, un risultato operativo pari  -201,8 milioni di euro e un risultato netto che si assesta a -212,7 milioni di euro. “L’Assemblea dei soci – comunica l’azienda – ha anche dato via libera alla presentazione della domanda di concordato preventivo in continuità da parte dell’azienda. A seguito dell’Assemblea ha avuto luogo un Cda che ha deliberato la presentazione del ricorso di concordato al Tribunale”.

14 settembre 2017 Viene rilanciato dal sito comunale il progetto Resilient cities ( in contemporanea alle  polemiche del dopo Roma “sott’acqua”). Nel testo non è epslicitato che si tratta di  un progetto lanciato dall’amministrazione Marino/Caudo nell’ottobre 2014 (a suo tempo  anche contestato dai consiglieri M5S all’opposizione)  anche se si parla di un progetto che si è inteso “continuare” (“100 Resilient Cities è entusiasta di continuare il lavoro con Roma”, dichiara Bagaeen, “in quanto cerca di creare e implementare una strategia di resilienza urbana“) e “proseguire” (“L’interesse dell’amministrazione”, sottolinea l’assessore Montuori, “è proseguire un lavoro importante che riguarda tutte le città del mondo, offrendo una chiave di lettura specifica del contesto in cui ci troviamo...”). leggi tutto http://www.comune.roma.it/pcr/it/newsview.page?contentId=NEW1711852 (vedi il nostro articolo http://www.carteinregola.it/index.php/resiliente-e-ora-di-scoprire-cosa-vuol-dire/ Vedi anche Next quotidianoRoma Resiliente: così la giunta Raggi si prende i meriti del lavoro di Ignazio Marino

11 settembre Riqualificazione periferie, per ex GIL Ostia restauro e nuove funzioni. Gli altri progetti Dopo anni di abbandono l’ex GIL di Ostia avrà nuova vita con le risorse del “Bando Periferie” per gli interventi di riqualificazione urbana e sicurezza. Firmato da Roma Capitale, Ministero della Giustizia, Regione Lazio e Commissione Straordinaria del Municipio X l’accordo di collaborazione per ristrutturare il complesso e adibirlo a nuovi usi. (leggi tutto sul sito comunale)

10 settembre Forti temporali sulla Capitale provocano allagamenti in molti quartieri e la chiusura di molte stazioni della metropolitana. Polemiche sulle responsabilità. Nei social ha un successo virale il tweet della allora Consigliera Raggi e di altri politici M5S che commentavano  beffardamente l’inefficienza della Giunta Marino dopo analoghe emergenze metereologiche.(Vedi Roma allagata, un caso il diluvio Raggi: meglio non uscire. Il Pd contro Corriere della Sera )

Vai a La Sindaca informa del 9 settembre 2017

8 settembre 2017 Punto Verde Qualità Perconti: Cinquequotidiano pubblica un artciolo in cui si chiede come sia possibile che un PVQ sotto sgombero esecutivo in seguito a una Delibera del Commissario Tronca faccia manutenzioni straordinarie (> leggi l’articolo)

8 settembre la Giunta capitolina dà il  via libera al concordato preventivo in continuità proposto dal Cda di Atac per dare soluzione alla crisi di impresa dell’azienda approvando una memoria con cui si prende atto degli indirizzi dettati dall’Assemblea Capitolina di giovedì 7.

55 08/09/2017 DIPARTIMENTO MOBILITA’ E TRASPORTI Attuazione degli indirizzi dell’Assemblea Capitolina in ordine allo stato di crisi aziendale della Società ATAC S.P.A.
Ci download. Memoria Giunta Capitolina DIPARTIMENTO MOBILITA E TRASPORTI numero 55 del 2017 (pdf - 3659 Kb)

8 settembre Parte l’11 settembre il progetto Romunicare , formazione per accoglienza Rom e svantaggiati per 140 operatori comunali e del volontariato, a cura del Dipartimento Politiche Sociali, con  l’obiettivo di  “produrre un modello standard” di accoglienza ed erogazione dei servizi ai Rom e agli altri gruppi svantaggiati presenti nella Capitale. Al progetto, finanziato dall’Unione Europea, collaborano CNR, Ares 2.0 e Popica onlus.Il corso si svolge in tre incontri su questi temi: principio di non discriminazione nell’Unione Europea, suo recepimento nei paesi membri, analisi della normativa italiana contro la discriminazione e pro-integrazione. Prassi e interventi a Roma, uffici coinvolti, ruolo dell’ufficio speciale dedicato. Piano Rom e relativo “backstage” negli uffici, strumenti di base per monitorare e valutare gli interventi condotti.  In programma  momenti di confronto diretto con Rom e altri gruppi sociali svantaggiati. vai alle informazioni sulla pagina del Dipartimento.

8 settembre 2017 Conferenza stampa in Campidoglio della sindaca Virginia Raggi , insieme all’assessora Pinuccia Montanari (Sostenibilità Ambientale) sulle politiche dell’acqua a Roma ha fatto il punto, annunciando l‘avvio di  un “nuovo corso” per rilanciare Acea e garantire una diversa gestione delle risorse idriche, a partire dalla lotta agli sprechi. (leggi tutto sul sito istituzionale) vedi le slides Vai alla campagna Acea per il risparmio idrico.

8 settembre Campidoglio  scrive a Regione Lazio: moratoria della caccia nei territori di Roma colpiti da incendi

7 settembre: Dibattito in Aula Giulio Cesare sulla situazione e le soluzioni che la Giunta intende mettere in campo per ATAC: leggi il comunicato della Sindaca Raggi sul sito istituzionale

7 settembre Assemblea Capitolina sulla situazione ATAC

6 settembre: La Sindaca Raggi scrive al Ministro dei Beni culturali proponendo una Commissione Campidoglio-Mibact per l’Area archeologica. Il vicesindaco e Assessore alla cultura  Bergamo propone di togliere le recinzioni dai Fori (> leggi il comunicato sul sito istituzionale)

5 settembre Ex Fiera di Roma: l’Assemblea capitolina approva la delibera sulla riduzione delle cubature (Leggi Urloweb:  Ex Fiera: l’Aula approva le riduzioni mentre l’opposizione parla di danno erariale; Roma Today: Ex Fiera, l’Aula conferma il taglio alle cubature: ”Prima l’interesse pubblico’ Ex Fiera, l’Aula conferma il taglio alle cubature: ”Prima l’interesse pubblico”Contrarie le opposizioni. Il Pd: “Possibili ricorsi)

5 settembre Polemiche per la Proposta di Delibera con il  nuovo Regolamento di accesso agli atti del Comune di Roma,  approvato con Decisione di Giunta del 4 agosto 2017 su proposta dell’Assessora a Roma Semplice Flavia Marzano. Carteinregola ha chiesto la pubblicazione del Regolamento, affinchè i cittadini possano verificare direttamente l’impostazione e inviare delle osservazioni. La Decisione di Giunta è stata quindi pubblicata (>vai al nostro articolo con la bozza di regolamento in download)

5 settembre 2017 Informatica negli uffici capitolini, Roma Capitale ha avviato la transizione dagli attuali sistemi informatici al software libero. In attuazione della delibera di Giunta n.55 del 2016, che impegna il Comune all’uso di software libero o a “codice sorgente aperto”, è stata completata l’analisi delle spese sostenute dalle precedenti amministrazioni per l’acquisto di licenze e per sviluppo e manutenzione del software.  “Ad oggi risulta che circa un terzo della spesa informatica sostenuta da Roma Capitale viene distribuita tra soli sei fornitori, alcuni dei quali operanti all’interno dell’Amministrazione da oltre tre decenni”, spiega l’assessora a Roma Semplice Flavia Marzano. “La nostra scelta di adottare software libero risponde alla ferma volontà di porre fine all’oligarchia esistente nel settore. Pur nella consapevolezza che la transizione richiede tempo e gradualità, intendiamo segnare un deciso cambio di paradigma adottando soluzioni libere, aperte e volte a favorire un reale confronto concorrenziale tra gli operatori”. (LEGGI TUTTO SUL SITO DI ROMA CAPITALE)

4 settembre COMUNE, OK DA ASSEMBLEA CAPITOLINA A DELIBERA SU ATTUAZIONE PROGRAMMI 2017 http://www.omniroma.it/news_visualizza.php?Id=55093

 4 settembre  L’Assemblea capitolina elegge Carlo Sgandurra nuovo presidente dell’Agenzia di controllo sui servizi con 27 voti. L’organismo diventa monocratico. Dal Pd a FdI, attacchi al M5S: si nominano in casa il controllore (> vedi Repubblica Campidoglio, Sgandurra nuovo presidente dell’Agenzia di controllo sui servizi. Critiche le opposizioni)

1 settembre incontro tra il Ministro dell’Interno, Marco Minniti, e la sindaca Virginia Raggi al Viminale per avviare  collaborazione interistituzionale, come quella già in corso con la Regione, per affrontare il tema dell’emergenza abitativa, delle politiche migratorie e dell’accoglienza (> leggi l’articolo sul sito istituzionale)

(aggiornamenti sulla vicenda dello sgombero di Via Curtatone e sviluppi politici si rimanda al post: Via Curtatone, cosa è successo e cosa sta succedendo)

24 agosto 2017 (da Il fatto Quotidiano) Roma, polizia usa idranti e carica i rifugiati per sgomberare piazza: 4 arresti. Questura apre indagine su funzionario Le forze dell’ordine all’alba hanno allontanato circa 100 immigrati che dopo essere stati sgomberati dal vicino palazzo di via Curtatone si erano accampati da sabato nei giardini di piazza Indipendenza. Poi altri scontri davanti alla Stazione Termini. Il prefetto: “Apprezzamento per la professionalità dei poliziotti”. Le ong: “Istituzioni sorde al rispetto dei principi umanitari. Lasciate per strada persone sopravvissute a guerre, persecuzioni o torture”. Msf: “Curati 13 feriti (da La Repubblica – video sottostante )(…) La polizia in assetto antisommossa ha continuato l’inseguimento, usando anche le camionette fra lo stupore dei passeggeri che si trovavano nel piazzale dello scalo ferroviario. Durante l’inseguimento il funzionario che guidava la celere ha gridato: Devono sparire, peggio per loro. Se tirano qualcosa spaccategli un braccio”(…) 

23 agosto 2017 Andrea Mazzillo non è più assessore al Bilancio, al suo posto arriva l’ex assessore al Bilancio di Livorno, Gianni Lemmetti (leggi l’articolo Chi è Gianni Lemmetti)

14 agosto Il Tribunale Superiore delle Acque Pubbliche ha accolto il ricorso presentato da Roma Capitale contro l’ordinanza della Regione Lazio del 28 luglio 2017 in merito alla regolamentazione del livello idrometrico del Lago di Bracciano. In particolare è stata sospesa l’efficacia dell’ordinanza regionale nelle parte in cui dispone di azzerare ogni prelievo dal giorno 1 settembre 2017, di limitarlo alla soglia massima di 200 litri al secondo dall’11 agosto al 31 agosto. (> leggi tutto sul sito del Comune)

10 agosto la Repubblica Roma, ricorso delle elette M5S contro la neo assessora ai lavori pubblici Gatta Accesso agli atti di due consigliere municipali grilline sulla selezione pubblica per il posto da assessora ai Lavori Pubblici: “Era stata cacciata dalla base. Pronte a ricorrere al Tar” di LORENZO D’ALBERGO

10 agosto REFERENDUM ATAC Raccolte più di 33 mila firme,  i Radicali hanno  raggiunto e superato il traguardo delle circa 29 mila necessarie a indire il referendum consultivo il prossimo anno sulla liberalizzazioned ell’ATAC (> vai alla pagina con comunicato e vari approfondimenti)

10 AGOSTO Stadio Roma, Montuori: confronto costruttivo con istituzioni. A settembre conferenza dei servizi “L’amministrazione capitolina ha impostato il lavoro di questi mesi con l’obiettivo di migliorare un progetto importante come il nuovo stadio della Roma a Tor di Valle a tutela dell’intero quadrante urbano e dei cittadini e tifosi che ne usufruiranno”. Cosi’ in una nota l’assessore all’Urbanistica di Roma Capitale Luca Montuori.  “Per questo è per noi fondamentale proseguire questo lavoro in un confronto costruttivo e sereno tra le diverse istituzioni che, dando parere positivo, hanno anche evidenziato alcuni elementi da approfondire che saranno oggetto della prossima conferenza dei servizi di settembre annunciata dalla Regione Lazio. Roma Capitale – aggiunge Montuori – porterà al tavolo con determinazione i principi irrinunciabili che hanno guidato l’interesse pubblico, e che definiscono anche la nuova visione del territorio e del bene comune che questa amministrazione ha, a partire dalla riduzione delle cubature, dal raggiungimento degli elevati standard di qualità a tutela dell’ambiente e ad un sistema di mobilità rivolto all’interesse generale della città integrando in questa visione le opere già previste”.(leggi tutto sul sito di Roma Capitale) 

10 AGOSTO Città Storica, Giunta approva nuovo Regolamento per la tutela La Giunta capitolina ha approvato il nuovo Regolamento per l’esercizio delle attività commerciali e artigianali nel territorio della Città Storica. Mai più “negozi-suk” nel Centro Storico di Roma, con vetrine e ingressi utilizzati come magazzini per l’esposizione delle merci. Stop anche a insegne di cattivo gusto con schermi luminosi e led. Via libera a precisi criteri di qualità per le attività artigianali e di vendita al dettaglio di prodotti alimentari, con misure per frenare il proliferare dei minimarket  (leggi tutto sul sito di Roma Capitale)

10 AGOSTO Nominato il nuovo CdA di Zètema Progetto Cultura S.r.l. Francesca Jacobone, Simonetta Lux e Remo Tagliacozzo sono i nuovi componenti del Consiglio di Amministrazione nominati con l’ordinanza n. 130 dell’8 agosto 2017 firmata dalla Sindaca Raggi. L’assemblea dei soci di Zètema Progetto Cultura S. r. l. ha ratificato la nomina. In totale sono state ricevute 493 candidature per il CdA di Zètema. Francesca Jacobone è stata designata Presidente del Consiglio di Amministrazione, Remo Tagliacozzo Amministratore Delegato. Il CdA resterà in carica per una durata di tre esercizi.(leggi tutto sul sito di Roma Capitale)  Vedi anche Cinquequotidiano Le nomine ai vertici di Zetema e lo strano caso del prof. Flick di Giuliano Longo -

La situazione delle giunte municipali /consiglieri municipali  M5S decaduti all’11 agosto 2017

assessori giunte M5S decaduti al 2017-08-11 alle 09.48.19

Specchietto pubblicato da Facebook l’11 agosto 2017

9 agosto 2017 (dal sito di Roma Capitale) Giunta approva proposta su nuovo regolamento unico per accesso a documenti, dati e informazioni  la Giunta ha approvato la proposta per un nuovo regolamento sull’accesso a informazioni, dati e documenti dell’Amministrazione capitolina. Obiettivo facilitare l’accesso alle informazioni e garantire la massima trasparenza dell’azione amministrativa anche grazie agli strumenti digitali. Il testo, che dopo l’estate sarà sottoposto per approvazione al voto dell’Assemblea capitolina, riconosce a tutti i consiglieri capitolini e municipali il diritto di avere accesso diretto al sistema informatico di gestione documentale di Roma Capitale. [ci auguriamo che presto l’accesso alle informaizoni includa anche i cittadini e non solo i consiglieri NDR]  Questo permetterà un controllo più efficace su tutti gli atti dell’amministrazione e un pieno esercizio del mandato elettorale. Un’ulteriore novità di rilievo sul fronte della trasparenza e della semplificazione riguarda l’introduzione della possibilità per i cittadini di effettuare in autonomia le copie dei documenti richiesti attraverso l’uso di apparati digitali, senza pagare i diritti di copia, evitando lo spreco di carta e alleggerendo allo stesso tempo il lavoro degli uffici.

9 agosto 2017 Ex Fiera di Roma:  bocciata dalla Commissione Urbanistica la richiesta d’Investimenti Spa: niente aumento di cubature Ad un anno di distanza dalla delibera di Berdini, le cubature dell’ex Fiera tornano ad essere un tema trattato in Campidoglio. La Commissione Urbanistica respinge però ogni richiesta di riqualificare l’area ampliando le superfici (leggi l’articolo di fabio Grilli su Roma Today)

8 agosto 2017 (dal sito di Roma Capitale) Nomine c.d.a. partecipate, nuovo metodoStop alle “chiamate dirette”, scelta effettuata esclusivamente con call pubbliche, esame dei curricula e colloqui. Questo il nuovo metodo di selezione dei componenti i c.d.a. delle partecipate di Roma Capitale, come descritto in una nota del Campidoglio.I dati: pervenute ad oggi circa 1.300 domande di partecipazione per oltre 3.500 candidature (ogni candidato poteva presentare fino a tre opzioni tra gli enti e società oggetto della call). I curricula arrivati con le domande sono stati vagliati da assessori, presidenti e consiglieri delle competenti commissioni capitoline.Si sono quindi tenuti oltre 200 colloqui, prima dei colloqui finali e delle relative scelte “che in ogni caso”, rammenta la nota, sono “prerogativa della Sindaca”.  Un approccio, sottolinea sempre il Campidoglio, “mirato a individuare le figure più idonee dal punto di vista della professionalità e delle competenze”. Carteinregola e Sai chi voti ricordano che in campagna elettorale la Sindaca Raggi si era impegnata ad effettuare audizioni pubbliche prima delle nomine

7-8 agosto 2017 Che fine faranno il centro carni e il Mercato dei Fiori? Secondo un articolo di La Repubblica sarebbe imminente il trasferimento del centro al CAR (Centro Agro Alimentare) di Guidonia, con un piano previsto dalla Giunta Raggi  che riprende, riadattandolo, un vecchio progetto elaborato dall’amministrazione di Walter Veltroni (vedi Repubblica su radio Colonna 7 agosto CAR di Guidonia ingloberà Mercato Fiori e Centro Carni). Ma in un articolo di Cinque quotidiano i responsabili del CAR smentiscono l’imminenza dell’operazione…(Vedi articolo di cinquequotidiano  Si ricicla il trasferimento del marcato dei fiori e del centro carni al Car di Guidonia Da Giuliano Longo – 8 agosto 2017 0 240 ) Nel pacchetto immobiliare di proprietà del Comune è compreso anche il Mercato dei Fiori al Trionfale, di cui da tempo Carteinregola si occupa, dato che era oggetto di una operazione  immobiliare che prevedeva la realizzazione di un parcheggio interrato da parte di   privati ai fini della Legge Tognoli e che l’edificazione superiore consisteva in  un compendio con parti private  e parti pubbliche.

7 AGOSTO 2017  Cartelloni pubblicità, prosegue iter riforma. Prevista riduzione da 137 a 62mila metri quadri La Giunta capitolina ha inviato ai Municipi la documentazione completa con le risposte predisposte dai tecnici del dipartimento Sviluppo economico, Attività produttive e Agricoltura alle osservazioni presentate da cittadini e associazioni ai Piani di localizzazione dei mezzi e degli impianti pubblicitari (Pialmip), lo strumento esecutivo del Piano regolatore degli impianti pubblicitari. L’iter prevede, infatti, che l’approvazione definitiva da parte della Giunta dei Piani di localizzazione, una vera “mappa” che indica strada per strada l’esatta collocazione e dimensione dei cartelloni pubblicitari, avvenga dopo aver sentito i Municipi, nel rispetto dei principi di partecipazione e decentramento che garantiscono la trasparenza della procedura. Con il nuovo piano della cartellonistica ci sarà una riduzione degli impianti, da 137mila a 62mila metri quadrati, così da garantire maggiore decoro in tutte le aree della città.(leggi tutto sul sito di roma capitale)

giunta raggi agosto 20174 agosto 2017 – la quinta Giunta Raggi – nominate due nuove Assessore: Margherita Gatta  ai Lavori Pubblici  e Rosalba Castiglione al Patrimonio e alle politiche abitative.(> vai all’articolo con i profili)

4 agosto 2017 Sul blog di Beppe Grillo  appare un articolo a firma “MoVimento 5 Stelle ” dal titolo “I responsabili dei disastri di Roma sono i vecchi partiti e gli italiani lo sanno”* in cui si vanta il risultato di un recente sondaggio per Agorà, che ha rilevato che quasi il 70% degli italiani esprime un giudizio positivo sull’operato del sindaco di Roma Virginia Raggi e la sua Giunta, ma gli aspetti da considerare sono ben diversi… http://www.carteinregola.it/index.php/sogno-o-sondaggi/

4 agosto 2017 Tre Fontane, firmato accordo tra Roma Capitale ed Eur Spa per Cittadella dello Sport  Il prossimo settembre verrà inaugurato l’impianto sportivo del Comitato Italiano Paralimpico grazie all’accordo sottoscritto tra Roma Capitale e Eur S.p.a., il cui Consiglio di Amministrazione ha deliberato di concedere in comodato d’uso gratuito in favore di Roma Capitale l’area di sua proprietà, relativa al Complesso Sportivo Tre Fontane. (> leggi tutto sul sito del Comune)

3 agosto 2017 Trasporto scolastico, approvate linee guida Via libera dall’Assemblea Capitolina alle linee guida del regolamento per il trasporto scolastico (scuole infanzia, elementari e medie) sul territorio romano. (> leggi tutto)

2 agosto Farmer’s market, come è andata a finire (con un regolamento)(dal sito del Comune di roma) Farmer’s Market, Giunta approva il primo Regolamento per i mercati a vendita diretta degli agricoltori

1 agosto L’Assessore Mazzillo lascia anche la delega al patrimonio, dichiarando di aver appreso dell’intenzione della Sindaca di individuare altri due assessori, di cui uno con delega al patrimonio e alle politiche abitative, solo da una chat (> leggi l’articolo di Il sole 24 ore)

Stadio Flaminio

1 agosto Stadio Flaminio, vinto bando della Getty Foundation per piano di conservazione La Getty Foundation di Los Angeles ha assegnato un grant di 180,000 $ per sviluppare un piano di conservazione per lo Stadio Flaminio, opera di Pier Luigi e Antonio Nervi. Il piano è volto a promuovere, sostenere e indirizzare il successivo progetto di recupero nel rispetto della concezione originale nerviana e della sua funzione di stadio e impianto sportivo polivalente (Leggi tutto sul sito del Comune)

31 luglio 2017 Atac, Raggi indica Paolo Simioni nuovo presidente e a.d.
La sindaca Virginia Raggi ha indicato  Paolo Simioni come nuovo presidente e amministratore delegato di Atac. “Nel corso degli ultimi sedici anni”, riferisce una nota del Campidoglio, “Simioni, in qualità di amministratore delegato, ha acquisito un’importante esperienza nella gestione di aziende operanti nel settore dei trasporti in regime di concessione; e in quello della riqualificazione, valorizzazione commerciale di infrastrutture di mobilità e nel mondo retail”. leggi tutto sul sito del Comune. Decade quindi l’amministratore unico di Atac Manuel  Fantasia http://www.comune.roma.it/pcr/it/newsview.page?contentId=NEW1649970

31 luglio Bus periferici, preavviso di gara per gestione linee Il Dipartimento Mobilità ha emesso una “avviso di pre-informazione” sulla futura gara per la gestione delle linee periferiche del trasporto pubblico romano. Nell’avviso tutte le condizioni e le caratteristiche del bando a venire, del tipo di contratto e dei requisiti necessari per partecipare. L’appalto prevederà un contratto del tipo gross cost, con rimborsi fissi per chilometro/vettura. Scarica l’avviso, la rettifica inerente i contatti e la rettifica riguardante il valore del contratto.http://www.comune.roma.it/pcr/it/newsview.page?contentId=NEW1649415

30 luglio 201 7 Sole24ore Atac, l’inchiesta su appalti e debito verso la chiusura di Ivan CimmarustiAppalti e debiti: la Procura di Roma pronta a definire il procedimento sull’Atac, la società di trasporti capitolina al centro delle polemiche per il rischio default. L’inchiesta è stata aperta sulla base di una denuncia dettagliata del senatore del Partito democratico Stefano Esposito, ex assessore alla Mobilità del Campidoglio. Negli accertamenti hanno pesato anche le verifiche svolte dall’Anac di Raffaele Cantone. L’indagine potrebbe essere definita in tempi brevi, chiarendo il motivo per il quale siano stati concessi appalti senza gara e sia aumentato il debito in modo esponenziale. Il tutto alla luce del turbolento addio di Bruno Rota, dimissionario direttore generale di Atac, che ha provocato una nuova grana per la sindaca pentastellata Virginia Raggi. Leggi tutto su http://mobile.ilsole24ore.com/solemobile/main/art/notizie/2017-07-29/atac-inchiesta-appalti-e-debito-la-chiusura-153947.shtml?uuid=AEaSi25B

fb raggi 29 luglio Schermata 2017-07-30 alle 13.09.0329 luglio 2017  in un articolo postato su Facebook la Sindaca esterna sulla vicenda Rota/Stefàno e -senza citarlo – Mazzillo. Nel testo si annuncia querela a Rota per le affermazioni sulle presunte pressioni di Stefano (in un altro post su Fb  la Sindaca preannuncia anche  la querela al segretario PD Matteo Renzi per aver affermato “ i grillini che dovevano fare la rivoluzione, fanno esattamente come tutti gli altri. Anzi, peggio, raccomandando gli amici degli amici”).

Nel post  la Sindaca invita  “ tutti i componenti della mia squadra di consiglieri e di giunta”a    “non distrarsi dal lavoro alimentando sterili polemiche” avvertendo”Chi preferisce polemizzare si mette da solo fuori dalla squadra“. Ma soprattutto la Sindaca dà un’interpretazione delle dimissioni dell’ex dg Rota piuttosto distorta non spiega i motivi per cui le e la sua Giunta non hanno dato rapidamente seguito al concordato preventivo come  Rota  sollecitava  da settimane… (vedi post  -La Sindaca l’ATAC e il bisogno di verità  http://www.carteinregola.it/index.php/la-sindaca-latac-e-il-bisogno-di-verita/)

Leggi l’articolo del 30 luglio di Vincenzo Bisbiglia su Il fatto  Raggi, non solo Atac: dietro alle tensioni nel Movimento 5 stelle la lotta per le nomine delle partecipatehttp://www.ilfattoquotidiano.it/2017/07/30/raggi-non-solo-atac-dietro-alle-tensioni-nel-movimento-5-stelle-la-lotta-per-le-nomine-delle-partecipate/3764685/

29 luglio 2017 si apprende che  l’assessore al patrimonio e al bilancio Andrea Mazzillo ha rimesso alla Sindaca le deleghe alla casa, e che le politiche abitative, a lui attribuite il 27 maggio scorso, diventano nuovamente vacanti. Nello stesso giorno, in una intervista a Sergio Rizzo sul quotidiano La Repubblica, l’assessore Mazzillo condivide alcune  considerazioni critiche sulla Giunta Raggi, riassunte nell’apertura: “Qui serve una svolta, continuando così andiamo a sbattere. Va a sbattere tutta la città”. Nell’intervista l’assessore lamenta lo scarso rapporto della Giunta con i consiglieri:”Le decisioni sono adottate centralmente, senza alcun confronto con l’assemblea che spesso e volentieri viene tenuta all’oscuro. Molti assessori non hanno alcun rapporto con gli eletti” e il commento di Rizzo parla di “decisioni prese centralmente [cioè dai vertici nazionali del M5S] che provocano così tanti mal di stomaco nel consiglio comunale le più indigeste sono quelle calate dall’alto. Tipo, appunto, le nomine delle figure chiave. Che Virginia Raggi ha sempre finito per subire”  (> leggi l’articolo)

29 luglio 2017  si terranno a ottobre le elezioni al X municipio, commissariato dal 27 agosto 2015 a causa delle infiltrazioni mafiose, con una successiva proroga fino a dicembre 2016. Si sono tenute le “municiparie” del M5S, non on line ma in un hotel di Casal Palocco, dove 71 iscritti hanno scelto tra 26 candidati per le cariche di consigliere e di Presidente. Come candidata presidente è stata scelta Giuliana Di Pillo, ex consigliera municipale.

28 luglio 2017 Lascia l’incarico  il Direttore Generale di ATAC a causa della disastrosa situazione dell’azienda partecipata al 100% dal comune di Roma, lamentando l’insufficiente volontà dell’Amministrazione di mettere in atto le soluzioni da lui prospettate. http://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/raggi-lennesimo-addio-oggi-licenzia-il-dg-di-atac/ Nella scia di polemiche, uno scambio sui social network con il Presidente della Commissione Enrico Stefano, che secondo l’ex dg avrebbe fatto pressioni perché ricevesse una ditta di bigliettazione automatica e promuovesse alcuni giovani dirigenti. Affermazioni smentite dal consigliere M5S, che ha annunciato una querela nei confronti dell’ex dg (Vedi il nostro articolo http://www.carteinregola.it/index.php/se-ne-va-il-dg-di-atac-sollevando-preoccupazioni-e-rinfacciando-pressioni/

27 luglio 2017Assemblea Capitolina, approvato assestamento di Bilancio 2017-2019L’Assemblea Capitolina ha approvato l’assestamento di Bilancio 2017-2019, già adottato  dalla Giunta  ai primi di luglio. Alla manovra sono stati apportati due emendamenti presentati dalla Commissione capitolina competente. “Una manovra da 132 milioni di euro – ha dichiarato la sindaca Virginia Raggi – per garantire più risorse ai trasporti, ai servizi sociali nei territori e in particolare nelle periferie, alla manutenzione delle scuole frequentate dai nostri figli, a importanti opere pubbliche come l’abbattimento della Tangenziale o la progettazione del Ponte dei Congressi, alle bonifiche delle discariche abusive, al sistema di videosorveglianza per la sicurezza urbana”.leggi tutto sul sito di roma capitale

27 luglio 2017 Alberature, al via monitoraggio di 82 mila alberi. Investiti 3 milioni e mezzo di euro

alberature monitoraggio

Avviati i lavori di monitoraggio, sorveglianza, custodia e pronto intervento h24 sulle alberature comunali. Più di 82mila alberi tra pini, platani, lecci e altri generi di “prima grandezza” (pari o superiori ai 20 metri) posizionati lungo le strade della città e nelle maggiori ville storiche, verranno controllati, monitorati e — se necessario — potati, abbattuti e ripiantati. Questo è il risultato del bando di gara europeo che si è concluso con l’affidamento dei lavori, relativi a nove lotti, alle ditte aggiudicatrici per un valore complessivo di 3 milioni e mezzo di euro. (leggi tutto sul sito del comune)

19 luglio 2017 Anac-Roma Capitale: siglato protocollo di “vigilanza collaborativa” La sindaca di Roma Virginia Raggi e il presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione Raffaele Cantone hanno siglato nella sede dell’Anac un protocollo di azione per la vigilanza collaborativa. In base all’intesa, che avrà durata di 12 mesi, Roma Capitale sottoporrà in via preventiva all’Autorità la documentazione riguardante gli appalti di rilevante importo economico, con l’obiettivo di assicurare la correttezza delle procedure ed evitare fenomeni corruttivi e di illegalità. (> leggi tutto)

17 luglio Semplificazione amministrativa, verso gestione unica dei flussi documentaliSnellimento di procedure burocratiche interne agli uffici e semplificazione dell’azione amministrativa attraverso il superamento della frammentazione attualmente esistente nella gestione dei flussi documentali dell’Amministrazione.È quanto previsto dall’atto di indirizzo adottato dalla Giunta capitolina con il quale si introduce la gestione unica e coordinata dei documenti, prevedendo criteri uniformi di protocollazione, classificazione e archiviazione della documentazione. (leggi tutto)

14 luglio 2017  Consulta per la Sicurezza Stradale, Mobilità Dolce e Sostenibilità : sono stati ufficialmente nominati gli organi direttivi. Presidente e vicepresidente sono Pasquale Cialdini e Alfredo Giordani.I membri della Commissione di coordinamento sono: Francesco Ciro Scotto, Roberto Coluzzi, Massimo Ancillotti, Enrico Pagliari, Leonardo Annese, Pierluigi Cordellieri, Bruno Pietrobono e Mauro Tanfi. La Consulta è un organismo di confronto e concertazione tra i soggetti pubblici e privati che operano nell’ambito della sicurezza stradale, della mobilità dolce, dell’inclusività e dell’accessibilità urbana. Uno degli obiettivi primari è consentire la partecipazione attiva e propositiva dei componenti riguardo lo sviluppo delle politiche istituzionali e la conoscenza dello stato di attuazione di piani, programmi e progetti.

14 luglio Ordinanza di divieto attività centurioni.Valida fino al 31 ottobre Garantire ai turisti e alla cittadinanza la fruibilità e la vivibilità dei beni culturali, assicurando decoro e sicurezza. E’ l’obiettivo della nuova ordinanza firmata dalla sindaca di Roma Capitale, Virginia Raggi, che prevede il divieto di qualsiasi attività incentrata sulla disponibilità a essere ritratto come soggetto in abbigliamento storico (per esempio centurioni), in fotografie o filmati (anche senza richiesta di corrispettivo in denaro) ad esclusione di riprese filmate e/o fotografiche autorizzate dall’amministrazione capitolina. Nel provvedimento sono indicate puntualmente le strade e le piazze in cui vige il divieto.> leggi sul sito del Comune

estate romana 2017

Estate Romana, quarantesima edizioneFino al 30 settembre lin tanti Municipi iniziative, attività e appuntamenti di spettacolo, attraversamenti urbani, cultura scientifica, laboratori, performance, incontri culturali, visite guidate che accompagnano la bella stagione di chi vive e visita la Capitale. Online il sito dedicato con notizie e informazioni utili sugli appuntamenti in calendario. www.estateromana.comune.roma.it (è possibile contattare il numero 060608 attivo tutti i giorni dalle 9 alle 19 per informazioni e acquisto dei biglietti.)

ESTATE ROMANA TRASPARENTE Tra le manifestazioni in programma quest’anno, selezionate tramite l’Avviso Pubblico di Roma Capitale, diverse sono quelle che hanno previsto dinamiche partecipative del pubblico e forme di collaborazione tra le associazioni; molte valorizzano luoghi periferici, siti archeologici e luoghi urbani contemporanei ON LINE IL BANDO E LA GRADUATORIA Estate Romana, quarantesima edizione. Il bando 2017 e la graduatoria definitiva che include sia i progetti triennali (2017-2019) che quelli pensati per questa sola estate 2017.. Dei 183 progetti validamente presentati, 129 hanno raggiunto un punteggio per essere ammessi (eleggibili) e di questi 63 potranno beneficiare di contributo economico diretto (40 triennali e 23 per il solo 2017). Complessivamente saranno erogati contributi per un milione 500mila euro.Inoltre tutti i progetti eleggibili, dunque anche quelli che non riceveranno contributi, si vedono accordato l’uso degli spazi senza oneri per l’occupazione di suolo pubblico, nel caso decidano di realizzare comunque l’iniziativa. Il contributo è concesso a quasi il 50% dei progetti eleggibili (34% dei validamente presentati).

13 luglio 2017 Concessione Nuovo Cinema Aquila, pubblicata g sull’Albo Pretorio la graduatoria provvisoria dell’avviso per la concessione a titolo gratuito del Nuovo Cinema Aquila, immobile confiscato alla mafia. La lista, risultato del lavoro compiuto dalla commissione tecnica giudicatrice, è online sulle pagine del Dipartimento Attività Culturali.   leggi sul sito del Comune

13 luglio 2017  la Giunta approva assestamento di Bilancio 2017-2019. Più risorse a trasporti, sociale e scuole Una manovra da 132 milioni di euro tra parte corrente e in conto capitale, che stanzia maggiori risorse per trasporti, servizi sociali, interventi infrastrutturali come la progettazione del Ponte dei Congressi e l’abbattimento del tratto della Tangenziale est davanti alla stazione Tiburtina, la manutenzione delle scuole e degli immobili di edilizia popolare, l’efficientamento energetico degli edifici pubblici, il verde e le bonifiche di discariche abusive, la sicurezza urbana. È quanto prevede la delibera di assestamento di Bilancio 2017-2019 adottata dalla Giunta Capitolina dopo la variazione di fine giugno; assestamento che ora verrà sottoposto all’approvazione dell’Assemblea Capitolina. leggi sul sito del Comune

12 luglio 2017 AequaRoma, nomina nuovo  direttore generale Dichiara in una nota l’assessore al Bilancio e Patrimonio di Roma Capitale, Andrea Mazzillo: “Il Consiglio d’amministrazione di AequaRoma ha proceduto alla nomina del Direttore generale, ingegner Diego De Iorio. La nuova governance della società è dunque pienamente operativa ed è già impegnata nel potenziamento delle attività di controllo e accertamento delle entrate capitoline, nonché sul progetto di internalizzazione della gestione del Patrimonio che la Giunta le assegnerà a partire da settembre. Rivolgo pertanto i miei migliori auguri di buon lavoro al Presidente e Amministratore Delegato Paolo Valle, ai consiglieri Federica Trovato e Filippo Varazi e al nuovo Dg”. leggi sul sito del Comune Ancora una volta la Sindaca effettua delle nomine senz adare seguirto all’impegno preso con Sai chi voti di procedere alla convocazione di audizioni publiche dei candidati

12 luglio 2017 Inaugurata la  ‘Casa di Leda’, a Roma il primo progetto in Italia per i bambini delle detenute Un edificio di oltre 600 mq confiscato alla mafia nel quartiere dell’Eur è diventato la ‘La Casa di Leda’, un luogo dove i bambini potranno vivere insieme alle loro mamme sottoposte alla misura degli arresti domiciliari. È il primo progetto in Italia a dare concreta attuazione alla legge 62 del 2011 in materia di valorizzazione del rapporto tra detenute madri e figli minori. La casa è dedicata alla memoria di Leda Colombini che si è battuta tutta la vita per la difesa dei diritti dei bambini costretti dalla nascita a vivere in carcere. Va osservato però che il progetto risale alla Giunta Marino ed è stato avviato dall’allora Assessore Francesca Danese. leggi sul sito del Comune

nuovo portale

11 luglio 2017 Nuovo portale Roma Capitale, partita la seconda fase di consultazione online sul prototipo del sito istituzionale, fase che si concluderà il 31 luglio. Oltre l’home page, sono ora navigabili ad un maggiore livello di profondità le cinque sezioni principali del sito: Amministrazione, Servizi e info pratiche, Attualità, Partecipa, Contatti. Ed è online un questionario dedicato alla valutazione di grafica, usabilità, accessibilità di ciascuna pagina web.leggi sul sito del Comune leggi il nostro articolo

 

11 LUGLIO 2017 Audizione alla Camera sulle periferie: Raggi s chiede 1,8 miliardi per Roma (Vedi Roma Today „La sindaca e parte della sua Giunta in Commissione parlamentare di inchiesta sulle periferie. Botta e risposta con i deputati Morassut, Miccoli, Piso e Rampelli“)

 

10 luglio 2017 al via il Bando procedure chiusura campi La Barbuta e Monachina. Fondi europei per 3,8 mln euro. Oggetto dell’appalto, diviso in due lotti: “progettazione e realizzazione di percorsi di autonomia per il superamento dei due insediamenti”, spiega una nota del Campidoglio. Prosegue dunque l’impegno dell’amministrazione sul fronte campi rom, all’indomani dell’istituzione dell’apposito ufficio di scopo. L’impegno di spesa ammonta a 2,268 milioni di euro: 1,570 milioni di euro per La Barbuta e 698mila euro per Monachina. Ulteriori 1,530 milioni verranno utilizzati dal Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute per progetti di inclusione abitativa e lavorativa destinati esclusivamente a nuclei familiari fragili, per un periodo non superiore a due anni. leggi sul sito del Comune

7 luglio 2017 Formula E : l gran premio dei bolidi elettrici si farà ad aprile 2018 all’Eur.

5 luglio 2017 la sindaca Virginia Raggi ha firmato un’ordinanza, valida dal 7 luglio al 31 ottobre, che stabilisce il divieto di vendita, somministrazione e consumo di bevande alcoliche e superalcoliche in specifiche aree del territorio capitolino oltre determinati orari. Il provvedimento riguarda le zone tipiche della ‘movida’, dove si registrano i maggiori problemi: centro storico, Monti, Celio, Esquilino, Trastevere, Testaccio, Prati, San Lorenzo, Ponte Milvio, Eur, Ostia.leggi sul sito del Comune

forum innovazione

4 luglio 2017 Aperte le iscrizioni al Forum Innovazione, deciso a marzo in Giunta e istituito a maggio dall’Assemblea Capitolina. Il Forum nasce per mettere a confronto l’Amministrazione con i portatori d’interesse nel campo dell’innovazione digitale. Possono iscriversi sia associazioni che singoli cittadini maggiorenni.Il Forum si articola in quattro laboratori tematici: open government, competenze digitali, smart city, agenda digitale. Ci si iscrive online, tramite il nostro portale (servizi online) o con la nuova identità digitale pubblica (SPID). Termine ultimo per farlo, il 2 agosto.

 

30 giugno 2017 Alberi, al via potatura e messa in sicurezza per gli 82mila più a rischio Dal 4 luglio le prime firme dei contratti per la potatura e la messa in sicurezza di 82mila alberature romane. Gli interventi sono il risultato di un bando europeo per un valore di 3,5 milioni di euro. “E’ il primo tassello di un percorso finalizzato a garantire un’attenzione costante e puntuale per i 330mila alberi della città”, afferma l’assessora alla Sostenibilità Ambientale, Pinuccia Montanari leggi sul sito del Comune

22 giugno 2017 L’Assessore Massimo Colomban annuncia l’addio a settembre«Il mio è un assessorato di scopo, quindi a tempo, sto completando tutta la riorganizzazione della governance delle partecipate. Il gruppo di lavoro va avanti spedito, il dossier è a buon punto, presto lo presenteremo» (> leggi l’articolo del Messaggero riportato da Next quotidiano)

20 giugno 2017La Procura di Roma ha chiuso le indagini –  atto che di norma precede la richiesta di processo –  per il cosiddetto ‘pacchetto nomine’,  l’inchiesta sulle  nomine Marra e Romeo,  chiedendo  di archiviare la posizione di Raggi dall’accusa di abuso d’ufficio in relazione alla nomina di Carla Raineri a capo di Gabinetto (ncarico da cui si era  dimessa circa un mese doporischio);  invece la Sindaca rischia il  processo per l’abuso d’ufficio in relazione alla nomina di Salvatore Romeo a capo della segreteria politica,  per  falso per quella alla direzione Turismo del Campidoglio di Renato Marra, fratello di Raffaele, ex capo del personale. La sindaca a Carta Bianca su Rai 3 il 20 giugno (qui sotto)  ha dichiarato che se riceverà l’avviso di  rinvio a giudizio seguirà il codice etico.  (> Vai all’articolo su rainews24)

20 giugno Metro C, Meleo: procedono lavori, al via le “talpe” per scavo fino ai Fori Imperiali“Procedono i lavori nel cantiere di via Sannio per la realizzazione della linea metro C. La prima delle due ‘talpe’, che scaveranno le gallerie fino alla stazione dei Fori Imperiali, è stata calata nel pozzo di partenza”. Così in una nota l’assessora Linda Meleo (Città in Movimento). > leggi sul sito del Comune

social corner termini20 giugno 2017 Assistenza e accoglienza, inaugurato Polo Sociale Termini

nasce il Termini Social Corner per garantire un intervento sociale strutturato e integrato nell’area di Termini, mettendo a sistema all’interno di un unico Polo Sociale di prossimità l’Help Center, l’Unità mobile e il centro di accoglienza diurna e notturna Binario 95, per una gestione ottimizzata dei servizi e una progettualità di largo respiro. > leggi sul sito del Comune

15 giugno 2017 Arriva il P.U.M.S. Piano Urbano Mobilità Sostenibile La Giunta Raggi ha approvato una Delibera che individua “il minimo di opere infrastrutturali per il breve-medio periodo, da completare poi nel processo di partecipazione con i cittadini grazie a un portale dedicato”, un primo passo verso il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile*, di cui fissa alcuni “punti fermi” per le “opere invarianti infrastrutturali”, cioè  infrastrutture sia su scala urbana che su scala metropolitana e sovra-comunale (> leggi tutto)

15 giugno L’associazione dei Costruttori edili di Roma ha eletto Presidente Nicolò Rebecchini, che resterà in carica fino al 2021.
Rebecchini, romano, succede a Edoardo Bianchi che ha concluso il suo mandato. “Sono orgoglioso di assumere la presidenza dell’Acer, consapevole delle sfide importanti ed onerose che ci attendono. Veniamo da anni difficili e faticosi, ma è il momento di reagire assecondando i tiepidi segnali di ripresa che da più parti si fanno sentire, abbandonando la visione disfattista del futuro. Vogliamo essere i protagonisti di questo rinnovamento insieme a tutte le forze politiche e produttive di questa nostra città. Punterò su una squadra composta per la prima volta da molti giovani, frutto del ricambio generazionale, che sia in grado di stare al passo con i cambiamenti tecnologici e organizzativi ai quali le nostre imprese sono chiamate ad adeguarsi e valorizzi, al contempo, la nostra tradizione di settore trainante dell’economia romana”. Il Presidente Rebecchini, classe ‘63, laureato in ingegneria, sposato con quattro figli, è a capo della Stile Costruzioni Edili S.p.A., società che dal 1961 opera principalmente nel settore dell’edilizia privata, con particolare riferimento alla trasformazione e al recupero urbano. Il nonno di Nicolò Rebecchini, Salvatore, fu il primo cittadino della Capitale per quasi dieci anni, dal 1947 al 1956. L’associazione dei costruttori romani è considerata lo storico crocevia dei rapporti fra politica e affari a Roma, ma negli ultimi anni ha vissuto un forte ridimensionamento.

XXXXXX

sito comune comunicato approvazione delibera stadio14 giugno Approvata in Campidoglio la Delibera che conferisce l’interesse pubblico al nuovo progetto del nuovo stadio della Roma (> vai alla pagina con i video degli interventi) Vai a Stadio della Roma, riepilogo con i video delle altre sedute e i link a tutti gli articoli Vai a Stadio della Roma cronologia materiali

Raggi e migranti blogger-image-13170644

14 giugno La Sindaca Raggi fa sapere di aver inviato una nota al Prefetto chiedendo una moratoria per l’accoglienza dei migranti, poi, dopo le polemiche, aggiusta il tiro (Leggi il nostro post) Intanto qualcuno fa circolare un tweet della Sindaca di solo pochi mesi prima (a sinistra)

13 giugno Museo della Civiltà Romana, al via i lavori di risanamento e messa in sicurezza (> vai al post sul sito el Comune)Sbloccati i lavori al Museo della Civiltà Romana. Con la movimentazione e il trasporto di diversi materiali e di beni culturali di interesse storico, artistico e archeologico sono iniziati venerdì i lavori per il risanamento e la messa in sicurezza del Museo della Civiltà Romana

9 giugno: sospesa la consigliera Cristina Grancio (M5S) che ha lasciato la commissione per non votare il parere sulla delibera sul nuovo stadio della Roma (Vedi: cattiva consigliera (la fretta)

9 giugno 2017 Giunta approva memoria su botticelle: solo in parchi e ville storiche con un nuovo servizio Le botticelle devono essere destinate ai parchi e alle ville storiche di Roma per garantire la sicurezza del servizio, tutelare il benessere dei cavalli ed evitare problemi alla viabilità della Capitale. Queste le finalità con cui la Giunta Capitolina ha approvato, tramite memoria, il progetto per la nuova organizzazione del servizio. (leggi tutto sul sito del Comune)

9 giugno 2017 La Formula E a Roma nel 2018, mobilità sostenibile e investimenti in tutta la città La Giunta capitolina ha approvato una delibera che manifesta la volontà di ospitare ad aprile 2018 a Roma, nel quartiere dell’Eur, una tappa dell’evento di Formula E, il campionato mondiale per monoposto riservato ai veicoli elettrici. Il circuito attraverserà altre città del mondo come Parigi, Berlino, Montecarlo, New York, Hong Kong, Città del Messico, Buenos Aires, Montreal e Marrakesh.(> leggi tutto sul sito del Comune)

7 giugno Colosseo, Il TAR dà ragione al Comune sulla riforma Franceschini e la riorganizzazione dell’area archeologica centrale. (dal sito del Comune) Raggi: “Bene Tar su ricorso Roma Capitale. Hanno vinto i cittadini

5 giugno 2017 Ambiente, l‘assessora Montanari incontra delegazione “Zero Waste Italy“Incontro tra l’Assessora all’Ambiente di Roma Capitale Pinuccia Montanari e la delegazione di Zero Waste Italy guidata da Rossano Ercolini, con il neo amministratore unico di AMA Lorenzo Bagnacani e lo staff dell’Assessore. Si è discusso di come dotare Roma dei passaggi chiave per caratterizzare una città a “vocazione mondiale” di un sistema di gestione dei materiali di scarto efficiente, partecipato e di respiro.(leggi tutto sul sito del comune)

1 giugno 2017 #FabbricaRoma. Sindaca sigla protocollo con sindacati per nuova economia

Fabbrica Roma

#FabbricaRoma, un tavolo aperto a Governo, Regione Lazio e forze produttive, che si riunisca con cadenza settimanale e individui risorse, strumenti normativi e obiettivi strategici per promuovere uno sviluppo sociale e sostenibile della Capitale del Paese. Questi i contenuti che ispirano il protocollo di relazioni sindacali siglato oggi tra la sindaca di Roma, Virginia Raggi, e le organizzazioni confederali di Cgil Roma e Lazio, Cisl Roma Capitale e Rieti, Uil Roma e Lazio. (Leggi tutto sul sito del Comune) Lavoro, Raggi lancia progetto “Fabbrica Roma” contro la dispersione dei posti di lavorLa sindaca firma un protocollo con i sindacati. Innovazione, defiscalizzazione e semplificazione tra gli obiettivi (Leggi l’articolo di repubblica)

1 giugno 2017 Approvato il Regolamento del commercio su area pubblica tra le polemiche (> vai al nostro articolo)

31 maggio 2017 Convocati il 29 maggio in Campidoglio, i consiglieri della maggioranza hanno dato il via libera  alla nuova macrostruttura , la rivoluzione degli uffici  predisposta dal city manager Franco Giampaoletti. L’amministrazione  capitolina, con i suoi 23 mila dipendenti, dovrebbe essere suddivisa in 4 macro aree  in cui saranno accorpati gli attuali 13 dipartimenti : dovrebbero essere unificati Urbanistica e Lavori Pubblici, poi   Bilancio, Commercio e Partecipate . Dovrebbero essere create anche 6 posizioni cardine: ragioniere generale, capo del personale, , direzione ufficio acquisti, servizi informatici e ufficio speciale per il Tevere, e anche Politiche energetiche, una novità.(Fonte Repubblica Roma)

(dal sito del Comune) 31 maggio 2017 Superamento dei campi Rom, una delibera di giunta approva il piano. Saranno utilizzati fondi europei

superamento campi rom

La giunta capitolina ha approvato una delibera “che mira a rimuovere del tutto l’approccio esclusivo adottato sino a oggi per i campi, mettendo fine alla logica assistenzialista: in questo modo sarà possibile applicare a tutti i cittadini stessi diritti e stessi doveri. Per la realizzazione del piano che partirà dai campi ‘La Barbuta’ e ‘La Monachina’ saranno utilizzati fondi europei (> leggi tutto)

30 maggio La Sindaca Raggi ha riaggiornato le deleghe: con un’ordinanza  ha affidato nuovi ambiti di competenza ai suoi assessori (> vai alla pagina della Giunta Raggi con le  deleghe aggiornate)(vai all’ Ordinanza n.73 del 23 maggio 2017Declaratoria specifica dei compiti propositivi e di indirizzo, nonché di coordinamento e controllo affidati ai componenti della Giunta Capitolina).

(dal sito del Comune) 29 maggio Ambiente ed economia circolare, la Giunta Capitolina ha dato il via libera per la sottoscrizione di una convenzione tra Roma Capitale e l’Enea finalizzata a promuovere ricerche e impianti pilota dedicati prevalentemente all’economia circolare (> leggi tutto)

(dal sito del Comune) 30 maggio 2017  Casa, Mazzillo: avviato confronto con Ater per nuova fase politiche abitative

Con l’Azienda territoriale per l’edilizia residenziale si è già svolto un proficuo dialogo sulla riqualificazione di Corviale – aggiunge Mazzillo – e si sta discutendo l’ipotesi di un protocollo di intesa che affronti alcuni nodi fondamentali: l’efficientamento delle procedure di assegnazione degli alloggi popolari, il potenziamento delle attività di manutenzione, la ridefinizione degli standard abitativi per adeguarli alle mutate esigenze sociali, l’accelerazione delle procedure di alienazione” (leggi tutto)

26 maggio (dal sito del Comune) Museum Social Club – Edizione Weekend: in Campidoglio l’hanno chiamato così, con palese riferimento all’immortale Buena Vista e a un certo spirito di socialità diffusa che si nutre di arte, musica ed espressione per tutti e da tutti. E’ un lungo contest che apre le porte dei musei civici romani (e di alcuni spazi culturali gestiti da Roma Capitale) ai giovani attivi nella musica, nella danza e nel teatro. Che potranno esibirsi in queste sedi, prestigiose e piene di pubblico, da luglio a fine 2017.

Il ‘contenitore’, poi, è quello di maggiore impatto: il fine settimana de L’arte si animaTre, come accennato, gli ambitimusica, teatro, danza. Nessuna limitazione per la lingua usata nelle performance musicali, per quelle teatrali invece si dovrà parlare prevalentemente in italiano. Il contest è gratuito e aperto a giovani artisti fra i 18 e i 30 anni. Ogni mese potranno essere selezionate fino a 4 performance. (leggi tutto)

25 maggio 2017 – (dal sito del Comune) Tavolo per il decoro: entro l’estate le conclusioni. Poi i piani di riordinoEntro la fine di luglio si concluderanno i lavori del Tavolo tecnico per il decoro, che verranno recepiti dalla Giunta con una delibera. A quel punto, saremo pronti per la predisposizione dei piani di riordino grazie ai quali potremo pianificare le localizzazioni delle postazioni commerciali ora presenti nelle aree di maggior pregio storico-monumentale”. Lo dichiara l’assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale, Adriano Meloni.Il Tavolo per il decoro – istituito con un accordo interistituzionale tra Roma Capitale e Mibact e composto da Soprintendenza Archeologica, Soprintendenza Architettonica e Paesaggistica,  Sovrintendenza Capitolina,  Municipio I, Ufficio Città Storica e Polizia Locale, ha terminato l’istruttoria riguardante le postazioni di camion bar, urtisti, posteggi isolati fissi e anomali delle aree San Pietro, Borgo, Conciliazione, Sant’Angelo, Risorgimento, e di tutte le tipologie commerciali su area pubblica, comprese edicole, stagionali e rotazioni nell’area di Termini, Repubblica, Castro Pretorio, Esquilino e San Giovanni. L’esame sulla compatibilità degli ultimi ambiti, relativi alle aree che comprendono Gianicolo, Villa Borghese, Pincio e Caracalla, Cave Ardeatine, Ostiense e Appia Antica – è in fase di conclusione.

25 maggio (dal sito del Comune) Turismo sostenibile, a Roma il tavolo tecnico delle città d’arte

Promuovere il turismo sostenibile, grazie ad uno scambio di azioni positive che consentano di salvaguardare i beni artistici e storici delle grandi città e al tempo stesso favorire lo sviluppo economico del territorio. E’ l’obiettivo del tavolo tecnico ospitato da Roma Capitale, a cui partecipano gli assessorati al Turismo delle maggiori destinazioni turistiche italiane, che contano oltre due terzi dei flussi turistici nazionali: Roma, Milano, Venezia, Firenze e Napoli. Il tavolo ha come scopo quello di rinnovare il Protocollo di Intesa delle Grandi Destinazioni Italiane del Turismo Sostenibile (GDST). (leggi tutto)

23 maggio 2017 (dal sito del Comune) Agenda Digitale di Roma Capitale, Giunta istituisce Cabina di Regia La Giunta capitolina ha approvato la delibera con cui si istituisce la Cabina di Regia dell’Agenda Digitale di Roma Capitale che risponde all’obiettivo di definire in maniera condivisa e con il coinvolgimento di tutte le strutture capitoline un percorso di attuazione, coordinamento e monitoraggio del primo piano strategico sulla trasformazione digitale dell’Amministrazione Capitolina, approvato lo scorso febbraio. > leggi tutto

16 maggio 2017 Nuovo cambio di vertice all’AMA (da IL Fatto Quotidiano) : Raggi licenzia Giglio: ai vertici di Ama da Torino arriva Lorenzo Bagnacani, che  è stato al vertice della municipalizzata dei rifiuti nell’amministrazione Appendino. Al suo fianco Andrea Masullo, che ha già ricoperto incarichi anche governativi in tema di inquinamento e Emmanuela Pettinao. Sulla quale è già polemica: l’ingegnera ambientale risulta far parte dello staff della “Fondazione Sviluppo Sostenibile”, che compare nelle carte dell’inchiesta sulla gestione dei rifiuti nella Regione Lazio per aver ricevuto un contributo dal Gruppo Colari

15 maggio 2017 Roma Capitale, nominato il nuovo Cda dell’Ama:  il nuovo presidente e amministratore delegato è Lorenzo Bagnacani. L’assemblea dei soci di Ama Spa si è riunita nel pomeriggio e – ha reso noto la stessa azienda – l’azionista unico Roma Capitale, rappresentato dall’assessore alla Sostenibilità Ambientale Pinuccia Montanari, ha approvato il bilancio di esercizio 2016 e ha formalizzato il passaggio dalla governance con amministratore unico a quella con Consiglio di amministrazione. -(leggi tutto su Rainews)  (> leggi intervista)

(Il Fatto quotdiano 16 maggio) Roma, Raggi licenzia Giglio: ai vertici di Ama da Torino arriva Lorenzo Bagnacan Il nuovo amministratore unico è stato al vertice della municipalizzata dei rifiuti nell’amministrazione Appendino. Al suo fianco Andrea Masullo, che ha già ricoperto incarichi anche governativi in tema di inquinamento e Emmanuela Pettinao. Sulla quale è già polemica: l’ingegnera ambientale risulta far parte dello staff della “Fondazione Sviluppo Sostenibile”, che compare nelle carte dell’inchiesta sulla gestione dei rifiuti nella Regione Lazio per aver ricevuto un contributo dal Gruppo Colari

15 maggio 2017 Patrimonio, da settembre gestione e riscossione ad Aequa Roma Dal mese di settembre 2017 i servizi di gestione tecnico-amministrativa e di riscossione relativi al Patrimonio di Roma Capitale verranno affidati ad Aequa Roma, società interamente partecipata dal Campidoglio. È quanto prevede una memoria approvata dalla Giunta Capitolina che incarica gli uffici competenti di disporre, quindi, l’internalizzazione delle attività precedentemente affidate a soggetti privati.(sito comune)

12 maggio Mobilità sostenibile, partiti i lavori della Consulta cittadina Hanno preso il via, in piena Settimana Mondiale della Sicurezza Stradale, i lavori della Consulta cittadina della sicurezza stradale, mobilità dolce e sostenibilità, rinnovata a marzo scorso da una delibera dell’Assemblea Capitolina e concepita come “sede permanente di confronto e collaborazione tra soggetti pubblici e privati” (leggi tutto sul sito del comune)L’avviso pubblico con il modulo per l’adesione alla Consulta è qui nelle pagine del Dipartimento Mobilità, insieme con gli elenchi di chi ha già aderito alla precedente Consulta cittadina 

12 maggio 2017 Stadio Roma, da Giunta ok a memoria per nuova delibera interesse pubblico Riduzione di oltre il 50% delle cubature del Business Park con l’eliminazione delle tre torri inizialmente previste, il superamento del rischio idrogeologico, il potenziamento della ferrovia Roma-Lido, l’unificazione e la messa in sicurezza di via Ostiense-Via del Mare e la realizzazione di edifici a basso impatto ambientale e alti standard energetici. Questi gli indirizzi dell’Amministrazione contenuti nella memoria approvata dalla Giunta Capitolina sul progetto dello stadio di Tor di Valle (leggi tutto sul sito del Comune di Roma)

9 maggio Fondi europei, nuovi programmi per Roma presentati in Campidoglio Ripartono nella Capitale i programmi finanziati dall’Unione Europea: presentati in Campidoglio (sala della Protomoteca) nuovi progetti di “sviluppo urbano sostenibile”, finanziati con i fondi UE del Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane (PON Metro). Oltre 37 milioni di euro per una serie di azioni nei settori dell’agenda digitale, della mobilità sostenibile e dell’inclusione sociale. ( 10 per i progetti dell’Agenda Digitale (sistemi hi-tech per gestione rischi ed emergenze, “dematerializzazione” archivi, digitalizzazione procedure amministrative e sistemi riscossione tributi, “casa digitale del cittadino”); 13,53 per la mobilità urbana sostenibile (più piste ciclabili, migliori infrastrutture per i nodi di scambio, sistemi evoluti di controllo semaforico); 13,19 per l’inclusione sociale (accoglienza donne vittime di violenza, nuovi interventi per i senza dimora e le categorie fragili, nuove forme d’integrazione – e superamento del modello “villaggio” o “campo” – per Rom-Sinti-Camminanti).    L’incontro è organizzato dal Dipartimento Progetti di Sviluppo e Finanziamenti Europei(leggi tutto sul sito del comune)

(leggi tutto sul sito del comune)

Open house” e forum “Urbanitas”Torna il 6 e 7 maggio 2017 Open House Roma, sesta edizione, la grande rassegna gratuita dell’architettura romana a porte aperte.

5 maggio 2017

giardino delle cascate

Eur, riaperto il Giardino delle Cascate Zampilla di nuovo l’acqua nel Giardino delle Cascate sulle sponde del laghetto dell’Eur. Esempio di moderno giardino di paesaggio – una rarità a Roma, che ne ha molti ma non moderni – è stato realizzato nel 1961 su disegno del grande Raffaele De Vico.La riapertura al pubblico è tutti i giorni dalle 7 alle 20 (leggi tutto sul sito del Comune)

28 aprile 2017 Pubblicati in Gazzetta Ufficiale due nuovi bandi europei per la manutenzione del verde pubblico a Roma.  Con quello già concluso sulla messa in sicurezza di ottantamila alberi (a breve l’avvio dei lavori), sono in tutto dodici milioni e mezzo di euro investiti per rilanciare la cura dell’immenso patrimonio di vegetazione che fa di Roma una delle metropoli più verdi al mondoDei due bandi uno riguarda la manutenzione di parchi e giardini (verde “orizzontale”) e vale 4 milioni, l’altro quella delle alberature e prevede un importo di 5  milioni. (> leggi tutto sul sito di Roma Capitale)

27  aprile  Repubblica:  Roma, il Tar: “Via libera a centurioni e risciò in centro”. Raggi: “Ma il cambiamento va avanti” .I giudici amministrativi hanno accolto le richieste di un gruppo di centurioni romani e dell’associazione centurioni e artisti di strada e della Cooperativa sociale Smart Job. A dicembre l’udienza di discussione di merito Centurioni in centro storico. Meloni: al lavoro per una regolamentazione definitiva (> leggi tutto sul sito di Roma Capitale)

26 aprile Bilancio, l’Assemblea approva il rendiconto di gestione 2016. Approvato dall’Assemblea Capitolina il rendiconto di gestione 2016 di Roma Capitale, dopo il parere favorevole dell’Oref e a ratifica della delibera di Giunta del 31 marzo scorso.> leggi tutto sul sito di Roma Capitale)

21 aprile 2017 Parco archeologico Colosseo, Roma Capitale ha presentato ricorso al Tar per l’annullamento del decreto del Mibact del 12 gennaio 2017 che costituisce l’area del Parco Archeologico del Colosseo”(> leggi l’articolo di Cinquequotidiano)

21 aprile 2017 Appia Antica: pronto un piano di abbattimento del traffico privato L’assessore alla Mobilità di Roma Capitale ha annunciato in un’intervista su Elive Roma la prossima sistemazione di varchi elettronici sull’Appia Antica. Meleo: “Iniziativa pronta per l’estate” (Leggi l’articolo di Fabio Grilli su Roma Today)

18 aprile 2017  la Corte dei Conti ha emesso due sentenze importanti sul caso Affittopoli nelle quali sostanzialmente si dice che era legittima l’applicazione del canone di affitto scontato all’80% applicato a due Onlus, ovvero l’associazione teatrale Agorà 80 (che gestisce il teatro di Trastevere) e la onlus Insieme con te impegnata nell’assistenza ai malati mentali e alle loro famiglie. Di fatto queste sentenze, che assolvono i funzionari comunali accusati di danno erariale spalancano le porte alla possibilità per il Comune di bloccare l’esecuzione di sfratti, sgomberi e richieste di pagamento degli affitti arretrati (parametrati al canone di mercato) nei confronti delle Onlus romane (leggi l’articolo di Next quotidiano)

Cinquequotidiano 19 aprile 2017 La parentopoli Atac che travolse l’amministrazione Alemanno nel 2010 sta giungendo al suo epilogo, infatti la società capitolina di trasporto pubblico comunica che «dando corso a quanto richiesto dal Tribunale di Roma che, nella sentenza pronunciata all’esito del processo cosiddetto “Parentopoli»  ha invitato Atac a «provvedere al ripristino della legalità…»  comunicando ai dipendenti interessati la immediata cessazione del rapporto di lavoro per nullità (> leggi tutto)

(dal sito del comune) 14 aprile 2017 Ambiente, Giunta approva linee guida regolamento verde e paesaggio La Giunta capitolina ha approvato una delibera contenente le linee guida per il Regolamento del Verde e del Paesaggio di Roma Capitale. “Con questo atto normativo d’indirizzo vogliamo predisporre una regolamentazione organica e uniforme di tutte le aree verdi pubbliche e private della città”, dichiara l’assessora Pinuccia Montanari (Sostenibilità Ambientale), “per assicurarne un’efficace gestione sostenibile, accrescerne il valore ambientale e paesaggistico, salvaguardarne caratteristiche e peculiarità”.

 Tra gli obiettivi – oltre a garantire manutenzione, promozione e recupero del verde e del paesaggio – anche la riduzione delle emissioni di CO2 (secondo gli obiettivi fissati nel Piano di Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima – PAESC); la tutela della biodiversità; la valorizzazione e conservazione di parchi, riserve, aree naturali protette, giardini e ville storiche; il ripristino e il mantenimento delle potature “artistiche” storiche di alcuni quartieri di Roma; il coinvolgimento dei cittadini e la promozione di iniziative di sensibilizzazione sul verde.Il testo, elaborato dal Dipartimento Tutela Ambientale – Servizio Giardini e dall’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale, tiene conto delle precedenti esperienze normative e della disciplina ambientale nazionale e comunitaria in vigore. Le linee guida sono state oggetto di confronto anche con le università romane e le associazioni nazionali: WWF, Legambiente, Giardini e Parchi d’Italia, Touring Club Italia e altre (> leggi tutto)

12 aprile 2017 (dal sito del Comune) Tutela speciale Centro storico, stop minimarket e lavanderie. Verso modifica regolamento Una tutela speciale per il Centro Storico di Roma, nell’area già dichiarata Sito Unesco e patrimonio dell’Umanità, ma anche un freno al proliferare di attività come i minimarket, le lavanderie self-service, che non sempre sono compatibili con il pregio storico e urbanistico dell’area centrale della Capitale. Questa l’idea guida del nuovo regolamento per la tutela e la riqualificazione delle attività commerciali della Città Storica i cui punti salienti sono stati presentati ieri alle associazioni di categoria. Obiettivo dichiarato è la riorganizzazione normativa complessiva che si articolerà su due ambiti geografici: Città Storica e Sito Unesco. Punto qualificante e novità introdotta nel nuovo Regolamento è la tutela dedicata al Sito Unesco, il cuore del Centro Storico. In questo ambito sarà vietata l’apertura di nuove attività diverse da quelle tutelate. Una prescrizione è prevista per attività alimentari di elevata qualità, per quelle che utilizzino e vendano prodotti alimentari a marchio DOCG e DOP e per quelle che pongano in vendita prodotti appartenenti ad almeno 5 differenti tipologie. Da un’attenta analisi sugli indici di saturazione – vale a dire l’affollamento di esercizi di vicinato alimentari e non preesistenti – svolta dal Dipartimento Sviluppo Economico, Attività Produttive e Agricoltura è scaturita una mappa dei Rioni che subiscono il maggiore impatto. L’obiettivo è la sostenibilità del commercio in aree già densamente affollate e per questo sono al vaglio diverse ipotesi.(> leggi tutto>)

12 aprile 2017 PIANI DI ZONA, PRIMO PASSO VERSO LA COSTITUZIONE DI UNA COMMISSIONE DI INDAGINE Con voto unanime, la commissione capitolina Personale, Statuto e Sport ha espresso parere favorevole sulla proposta di delibera consiliare che prevede la costituzione di una commissione di indagine sui Piani di Zona, già oggetto di verifica da parte degli uffici di Edilizia Sociale a seguito di una mozione approvata a settembre 2016.  La Commissione di indagine indagherà sull’effettiva attuazione della normativa inerente ai Piani di Zona per un periodo di 18 mesi, relazionando caso per caso gli organi di governo e gli uffici competenti. Ai suoi lavori prenderanno parte anche l’Avvocatura Capitolina, gli esperti di settore, i comitati cittadini e altri soggetti interessati.

11 aprile 2017 (dal sito del Comune) Piano Led, Montuori: tavolo per realizzare progetto nell’interesse cittadini“Riteniamo fondamentale la realizzazione del Piano Led nel pieno rispetto dei principi di sostenibilità ambientale e di risparmio energetico dettati dalla normativa europea e nazionale, ma vogliamo anche rispettare la specificità dei luoghi. Per questo motivo è stato avviato un tavolo al quale sono presenti tutti gli attori e le competenze migliori così da realizzare il progetto anche studiando accorgimenti per adottare la variazione di colore della luce che più si adatta ai diversi spazi pubblici”.Così in una nota l’assessore all’Urbanistica e Infrastrutture, Luca Montuori, a proposito del Piano Led, “un progetto del 2015 che oggi Acea sta attuando”. “Non è prevista alcuna modifica delle lanterne storiche. L’impegno dell’amministrazione è realizzare il progetto al meglio nell’interesse soprattutto della città e dei suoi cittadini”, conclude Montuori.

(dal sito del Comune) Trasparenza, più facile consultare gli atti sul nostro portale. Istruzioni per l’uso

sezione deliberazioni e atti

Diventa molto più semplice consultare gli atti amministrativi (delibere, ordinanze, determinazioni…) sul nostro portale. Un repertorio vasto, che parte dal 1993 e ora è accessibile anche ai cittadini non autenticati ai servizi online. Lo annuncia l’assessora a Roma Semplice Flavia Marzano. La semplificazione è stata ottenuta attraverso una ‘reingegnerizzazione’ del sistema che non ha comportato oneri aggiuntivi per l’Amministrazione. (leggi tutto)

Partecipate, Colomban ne taglia 18 e promette: “Daspo a vita per i corrotti”L’assessore: “La maggioranza silenziosa dei dipendenti lavora bene ma dobbiamo intervenire su una sacca di inefficienza del 20, 30, 40% che inficia questa buona volontà da Roma Today http://www.romatoday.it/politica/piano-partecipate-massimo-colomban.html
Al via la ristrutturazione delle Partecipate, ne rimarranno solo 10 o giù di lì Da Giuliano Longo - cinquequotidiano

6 aprile Arte ‘site specific’ nelle stazioni metro, si parte da Cavour. Al via concorso di idee per artisti under 30 un progetto di riqualificazione delle stazioni metro a cura di Atac e in collaborazione con giovani artisti under 30, che mira al rinnovamento e alla valorizzazione dei luoghi di attesa della metropolitana.Primo intervento site specific, #InTheMoodForLoveRome dell’artista Rub Kandy, visibile per un anno. I successivi saranno scelti con un’open call per l’arte rivolta ad artisti under 30. (leggi tutto)

6 aprile 2017 Promozione volontariato richiedenti asilo, protocollo d’intesa Roma Capitale-Prefettura Al via un Protocollo d’intesa tra Roma Capitale e la Prefettura che consentirà ai richiedenti asilo di svolgere attività di volontariato. L’accordo, della durata di un anno, nasce con l’obiettivo di favorire un migliore inserimento nel contesto sociale, promuovendo l’integrazione, una coscienza della partecipazione e il senso civico. Verrà istituito un tavolo tecnico di coordinamento, presso la Prefettura, aperto alla eventuale presenza dei soggetti coinvolti, per curare il monitoraggio, la progettazione delle iniziative a sostegno delle finalità sociali, il dialogo e lo scambio di informazioni, nonché la promozione di strategie d’intervento congiunte e di buone prassi. (leggi tutto)

5 aprile 2017  Democrazia diretta e processi partecipativi – presentati in Campidoglio nuovi strumenti  “Il digitale può e deve garantire l’effettività degli istituti e degli strumenti di democrazia diretta volti all’attivazione dei processi partecipativi – dichiara l’assessora a Roma semplice Flavia Marzano – In quest’ottica, la ristrutturazione del portale dell’Amministrazione Capitolina su cui siamo a lavoro prevedrà un’area dedicata alla partecipazione con l’obiettivo di favorire un maggiore coinvolgimento dei cittadini sia nel processo democratico che nelle decisioni relative alla trasformazione e all’innovazione del territorio” (Leggi tutto)

Da  – Cinquequotidiano Campidoglio, Roma Capitale adotta Piano per la gestione dei materiali post-consumo 2017-2021 Stefano CroccoTra obiettivi riduzione produzione rifiuti di 200mila tonnellate, differenziata al 70% e adozione “tariffa puntuale”, nuovi impianti per l’Economia Circolare (leggi tutto)

Da Cinque Quotidiano -Definitive le dimissioni di Pace: cade la giunta del Municipio VIII È caduta oggi la giunta M5S del Municipio VIII di Roma. Il presidente del Municipio di Garbatella Paolo Pace, eletto alle ultime elezioni amministrative, non ha ritirato le sue dimissioni, presentate il 16 marzo scorso dopo la spaccatura nella sua maggioranza e diventate definitive da oggi.

4 aprile Stop sfratti a Castelverde. Provvedimento Campidoglio al vaglio della Prefettura

“I cittadini del Piano di Zona Castelverde b/4 non saranno sfrattati dalle loro abitazioni. Abbiamo ufficializzato e inviato in Prefettura un atto, che a breve andrà in Assemblea Capitolina, con cui l’Amministrazione blocca il procedimento di sgombero delle famiglie all’interno degli appartamenti, annullando l’assegnazione delle aree e di conseguenza revoca la convenzione per il diritto di superficie alla società CEE, Costruzioni Edilizie Europee, stipulata precedentemente con Roma Capitale”.Così in una nota l’assessore all’Urbanistica e Infrastrutture, Luca Montuori.”La questione dei Piani di Zona è tra le principali urgenze di questa amministrazione: tutelare i cittadini è tra le nostre priorità”.

1 aprile 2017 Bilancio, Giunta Capitolina approva Rendiconto di gestione 2016 Migliora risultato di amministrazione, dimezzato disallineamento debiti partecipate. Mazzillo: «Fotografia di un ente stabile che governa i conti»Da Cinque Quotidiano -

ambiente aranciera

29 marzo Forum Ambiente, il primo incontro all’Aranciera di San Sisto

Primo incontro all’Aranciera di San Sisto per il Forum Ambiente, tavolo di partecipazione consultiva finalizzato a contribuire all’attuazione delle politiche ambientali e a monitorare l’efficacia delle azioni messe in campo dall’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale. Oltre cinquanta le associazioni che hanno partecipato ieri mattina al primo Forum, istituiti quattro gruppi di lavoro. Istituito i primi di marzo dalla Giunta Capitolina, al Forum partecipano i portatori di valore designati dalle associazioni della società civile di Roma. Ottima l’adesione al primo incontro che ha visto la presenza di oltre 50 associazioni impegnate sulle tematiche ambientali. Durante l’incontro sono stati istituiti 4 gruppi di lavoro: gestione sostenibile dei materiali post-consumo; biodiversità; benessere animale; Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima (PAESC), tutti coordinati dallo Staff dell’Assessorato (leggi articolo sul sito del Comune)

Atac, trovato il direttore generale: dopo 7 mesi di vuoto arriva Bruno Rota (> leggi articolo)

agenda digitale di genere ideario

(dal sito del Comune) 24 marzo 2017 Agenda digitale al femminile, “ideario” aperto fino al 9 aprile Lanciata a novembre 2016 e recentemente approvata dalla Giunta, l’Agenda Digitale di Roma Capitale – ovvero il “piano programmatico per la trasformazione digitale” dell’amministrazione e dei suoi servizi – ora si “declina in ottica di genere”: aperto fino al 9 aprile su piattaforma Formez l’ “ideario” online per inviare proposte e suggerimenti.

(dal sito del Comune) 24 marzo 2017 Agenda digitale al femminile, “ideario” aperto fino al 9 aprile 23 marzo 2017 Al Quadraro un altro Punto Roma Facile. Contro il ‘digital divide’ web e servizi online per tutti

(dal sito del Comune) 24 marzo 2017 Agenda digitale al femminile, “ideario” aperto fino al 9 aprile 

22 marzo Piazza dei Navigatori, opere pubbliche per 30 milioni di euro

(dal sito del Comune) 22 marzo Parentopoli: Campidoglio, chi assunto illegittimamente in Atac sarà licenziato

20 marzo Giunta, ok all’Ufficio Speciale Tevere. Obiettivo valorizzare fiume in tratto urbano

La Giunta capitolina ha approvato l’istituzione dell’Ufficio Speciale Tevere. L’obiettivo è la valorizzazione sotto il profilo storico-ambientale del fiume Tevere nel suo tratto urbano attraverso attività di manutenzione, sviluppo e tutela delle acque e delle sponde. Lo rende noto un comunicato stampa del Campidoglio. (> leggi tutto)

20 marzo Intervista Sindaca su Radio radio; tra i temi affrontati: dagli interventi in periferia, come a Bastogi, al progetto dello stadio della Roma; dalla manutenzione stradale agli interventi nel X municipio e a Ostia; dall’importanza della partecipazione attiva agli obiettivi che l’amministrazione Raggi vuole raggiungere

(dal sito del Comune) 17 marzo #ComunInnovano: SPID e Casa Digitale. Trasformazione: Roma laboratorio nazionale

(dal sito del Comune) 16 marzo Mercati rionali, le linee guida del piano di rilancio. Primi interventi per 4mln di euro

(dal sito del Comune) 14 marzo Campi rom: al lavoro per superamento villaggi Monachina e La Barbuta

6 marzo 2017  Luca Montuori diventa assessore con la delega all’Urbanistica e anche, come il suo predecessore Paolo Berdini, la delega ai  Lavori pubblici (ma secondo alcune fonti giornalistiche è ancora previsto lo £”spacchettamento dei due assessorati con l’affidamento dei LLPP a un nuovo assessore). Montuori ricopriva il ruolo di capostaff del vicesindaco e assessore alla Crescita CulturaleLuca Bergamo, per otto anni è stato membro del Comitato Scientifico della Casa dell’Architettura di Roma, e ha avuto già esperienze amministrative durante la Sindacatura Walter Veltroni, periodo in cui si è occupato di  progetti di rigenerazione urbana.

6 marzo 2017  Franco Giampaoletti è il nuovo City Manager del Campidoglio. Scelto dalla sindaca Virginia Raggi, la sua nomina è stata ratificata venerdì scorso dalla giunta capitolina. Giampaoletti è stato direttore generale del Comune di Genova, dal settembre 2015 al dicembre scorso, quando è diventato direttore di Unicoop Tirreno per le aree di servizio, dal personale ai sistemi informativi

#RomaRinasce dalle periferie. Diciotto milioni di euro per l’ex Gil di Ostia, San Basilio e Corviale Roma riparte dalle periferie con quattro progetti finanziati dal Governo tramite il bando nazionale per gli interventi per la riqualificazione urbana e la sicurezza. Il Campidoglio usufruirà di 18 milioni di euro per attuare il progetto denominato “De.Si.Re. – Decoro, Sicurezza, Resilienza nella periferia romana”: un programma di azioni che puntano a ricucire il tessuto urbano della Capitale, recuperare spazi pubblici di quartiere, restituire alla città luoghi abbandonati e realizzare servizi di mobilità sostenibile.

3 marzo 2017 Cambia un seggio nel Consiglio comunale: il Tar, accogliendo un ricorso proposto dal Pd di Roma, ha proclamato eletta Giulia Tempesta al posto di Ignazio Cozzoli Poli (Gruppo misto, ex Lista Marchini). È l’ottava consigliera del Pd e il 19° seggio di opposizione in Assemblea.

1 marzo Il Campidoglio approva l’Agenda Digitale di Roma Capitale

presentazione agenda digitale

Arriva il primo piano strategico per la trasformazione tecnologica della macchina comunale e per lo sviluppo dei servizi digitali in favore di cittadini e imprese: la Giunta capitolina ha approvato la delibera sull’Agenda Digitale di Roma Capitale.  > leggi tutto

24 febbraio 2017 dopo un ennesimo incontro in Campidoglio tra La Sindaca e  i rappresentanti di Eurnova e AS Roma,   l’annuncio che lo Stadio a Tor di Valle si farà. Sul suo profilo Facebook Virginia Raggi titola  #UnoStadioFattoBene , spiegando che le tre torri sono state eliminate e che la parte relativa al Business Park è  addirittura il 60% in meno, oltre alle misure “green” già anticipate da Beppe Grillo,  (> leggi l’articolo)

8 febbraio La stampa pubblica  dichiarazioni dell’assessore all’urbanistica Berdini “La sindaca è impreparata. Dall’inizio si è circondata di una corte dei miracoli” con rivelazioni sulla vita privata della Raggi. L’assessore smentisce, ma quando il quotidiano pubblica la registrazione, ammette l’infortunio, dichiarando  di non essere  a conoscenza  del fatto che il suo interlocutore fosse un giornalista e presenta le sue dimissioni, che la Raggi respinge con riserva. La Stampa però pubblica un   ulteriore brano  della registrazione, in cui Berdini chiede al giornalista che le sue indiscrezioni siano pubblicate in forma  anonima. Dopo  l’annuncio dell’esito positivo di un ulteriore incontro  in Campidoglio il 9 febbraio tra la Sindaca Virginia Raggi, il vicesindaco Luca Bergamo, il direttore generale della Roma Mauro Baldissoni e l’imprenditore Luca Parnasi,  in cui si sarebbe data  un’accelerazione al progetto dello Stadio e dopo che  indiscrezioni giornalistiche  rivelano che l’operato dell’assessore sarebbe stato oggetto di due diligence, Paolo Berdini rassegna dimmissioni irrevocabili (> vai all’articolo di Roma Today il resoconto dell’incontro sullo stadio  e il comunicato dell’ex assessore)Intanto si moltiplicano le prese di posizione di urbanisti e esponenti della cultura di solidarietà con Paolo Berdini e contro l’operazione stadio (> Vai alla Rassegna Stampa)

7 febbraio 2017 Anche Salvatore Romeo indagato per abuso d’ufficio.

2 febbraio 2017  I giornali riportano la notizia che  la sindaca Virginia Raggi,  è beneficiaria di una polizza vita  stipulata da Salvatore Romeo, ex dipendente comunale messosi in aspettativa e nominato dalla Sindaca capo della segreteria. La Sindaca, interrogata 8 ore dai magistrati  dichiara di non  esserne a conoscenza (i magistrati comunicano che nonb esistono elementi penalmente rilevanti)

29 gennaio Nomine AMA: secondo il Corriere la riconferma del dg  Bina – il manager lombardo chiamato la scorsa estate, a tempo, fino al 31 dicembre – avrebbe aperto un contrasto  con Antonella Giglio, amministratore unico di AMA (che, come anticipato dall’articolo, lascerà poi l’incarico a maggio 2017)

28 gennaio 2017 Repubblica  Campidoglio, la sferzata di Berdini: “Ora basta errori o la capitale muore“L’assessore all’Urbanistica: “Con Virginia gente sbagliata. Stadio? Si farà a modo mio” di GIOVANNA VITALE 

24 gennaio 2017 La sindaca di Roma Virginia Raggi è indagata per abuso d’ufficio e falso nell’inchiesta condotta dal pm Francesco dall’Olio e dal procuratore aggiunto Paolo Ielo relativa alla nomina a capo del Dipartimento turismo del Campidoglio di Renato Marra, fratello di Raffaele, ex capo del personale del Comune poi arrestato. L’interrogatorio si terrà la prossima settimana. E’ la stessa Raggi ad anticipare su Facebook la sua posizione:”Oggi mi è giunto un invito a comparire dalla Procura di Roma nell’ambito della vicenda relativa alla nomina di Renato Marra a direttore del dipartimento Turismo che, come è noto, è già stata revocata. Ho informato Beppe Grillo e adempiuto al dovere di informazione previsto dal Codice di comportamento del MoVimento 5 Stelle”. (Fonte: AGI)

21 gennaio 2017  L’ Oref, l’organo dei revisori ,  ha promosso la finanziaria del Campidoglio e il documento unico di programmazione della giunta Raggi.  Il parere favorevole è vincolato però a  dodici tra prescrizioni, sollecitazioni e raccomandazioni. Alcuni esempi:  «evidenziando il disequilibrio e la non omogeneità tra le entrate e le uscite straordinarie» l’ Oref «raccomanda di limitare il più possibile, l’utilizzo delle entrate straordinarie non ripetitive a copertura della spesa corrente» e «l’adozione di idonei piani industriali atti a garantire una più efficiente erogazione dei servizi nell’ottica di una razionalizzazione della spesa, prevedendo nei nuovi contratti di servizi criteri oggettivi e chiari obiettivi di qualità che consentano la valutazione dei servizi erogati, prevedendo altresì opportune sanzioni a carico dei concessionari». Inoltre l’Oref prescrive  «di proseguire efficacemente nella revisione dei canoni di affitti sia attivi sia passivi, recuperando capacità di incasso circa le risorse derivanti dai beni dell’ente, dalle imposte e dalle tariffe». Ancora  si evidenzia «l’urgenza di razionalizzare il perimetro delle partecipate di Roma Capitale e prescrive che si provveda alla cessione delle partecipazioni e/o allo scioglimento delle società non strettamente necessarie al perseguimento dei fini istituzionali dell’ente, anche al fine del conseguimento di risparmi di spese e riduzioni dei rischi derivanti dalla gestione delle società stesse». (Fonte: Messaggero)

gennaio 2017 Punti Roma Facile, nasce coordinamento Municipi per cittadinanza digitale per e estendere la rete dei punti di accesso assistiti per migliorare le competenze digitali dei cittadini e supportarli gratuitamente nell’utilizzo degli oltre 60 servizi online del Comune di Roma, ora accessibili anche attraverso SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Ciascun Municipio individuerà sul proprio territorio uno spazio idoneo per l’attivazione di nuovi punti di accesso assistiti a sostegno dell’inclusione digitale che si aggiungeranno a quelli già aperti lo scorso novembre presso la Biblioteca Vaccheria Nardi e la Biblioteca Guglielmo Marconi. A partire dal 26 gennaio, all’attività di facilitazione digitale dei cittadini si affiancherà l’avvio di un ciclo di seminari gratuiti aperti al pubblico. Il primo seminario si terrà il 26 gennaio alle ore 17.00 presso il Punto Roma Facile nella Biblioteca Guglielmo Marconi sul tema “Diventare cittadini e cittadine digitali: conoscere e utilizzare al meglio i servizi dell’amministrazione pubblica on line“. I successivi incontri riguarderanno “Alfabetizzazione digitale: competenze, conoscenze e consapevolezza” e “Educazione civica digitale: guida a un uso responsabile della rete“. (> leggi tutto)

gennaio 2017 #RomaAscoltaRoma, la campagna lanciata dal Campidoglio per giungere alla redazione del Piano Sociale Cittadino che prevede:  Incontri di ascolto:  verranno coinvolti cittadini e associazioni nella scrittura del Piano Sociale Cittadino, con l’organizzazione di 15 incontri pubblici. Ogni incontro sarà dedicato a una specifica tematica e ospitato a rotazione da uno dei 15 Municipi, a partire da quello del 31 gennaio nel X Municipio fino all’evento conclusivo del 16 maggio nel XIV Municipio; Incontri nelle strutture capitoline:  l’assessora alla Persona, Scuola e Comunità solidale Laura Baldassarre visiterà i luoghi di accoglienza sostenuti dal Comune, Invio contributo online e Invio di buone prassi si potranno  di contributi e proposte online sulla piattaforma o casella di posta elettronica attivata sul sito di Roma Capitale (> leggi tutto)

30 dicembre 2016 Dal Dip. urbanistica Avviso pubblico. Entrata in vigore del D.lgs. 222/2016 (SCIA 2) – AGGIORNAMENTOCon riferimento all’Avviso pubblico del 21 dicembre 2016 avente come oggetto “Entrata in vigore del D.lgs. 222/2016 (SCIA 2)”, si informa che la pubblicazione della nuova modulistica è rinviata a causa della necessità di effettuare ulteriori approfondimenti volti ad ottimizzare il processo di semplificazione previsto.  Ci scusiamo con l’utenza per ogni eventuale disagio derivante dal presente rinvio.Resta salva la possibilità, fino alla nuova data di pubblicazione, di presentare le domande di agibilità secondo le procedure previste dagli articoli 24 e 25 del DPR 380/2001 e s.m.i.
30 dicembre 2016 Avviso. Pubblicazione atti Deliberazione C.S. n. 48/2016 – Disegno definitivo PRG 2008- Disegno definitivo degli elaborati prescrittivi “Sistemi e Regole” e “Rete Ecologica” del PRG ’08; – Adozione di variante, ai sensi dell’art. 10 della legge n.1150/1942, riguardante le aree prive di destinazione urbanistica e con destinazione incongruente rispetto allo stato di fatto e di diritto.Gli atti relativi alla deliberazione n. 48 del 7 giugno 2016 adottata dal Commissario Straordinario con i poteri dell’Assemblea Capitolina saranno pubblicati e consultabili nella sezione Albo Pretorio on-line, accessibile dal sito www.comune.roma.it e potranno anche essere visionati presso il Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica U.O. Piano Regolatore – P.R.G. via del Turismo, 30 00144 Roma (il lunedì 9- 12 e il giovedì 9 – 12 e 14- 16), dal 30.12.2016 e per 30 giorni successivi.Leggi tutto

29 dicembre 2016 Dal 16 gennaio si potranno portare le biciclette a bordo di 16 linee Atac (bus e tram). Queste le linee che dal 16 gennaio ospiteranno a bordo le biciclette: 2-3-5-8-14-19-83-118-120F-180F-412-673-715-772-791-911.L’assessora Linda Meleo (Città in Movimento): Siamo al lavoro per far sì che quest’iniziativa divenga possibile su un numero sempre maggiore di mezzi del trasporto pubblico”. 

Dal 22 dicembre  tutti i servizi on line per il cittadino di Roma Capitale sono accessibili tramite SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale che semplifica il rapporto con l’Amministrazione. Attraverso un unico nome utente e una sola password sarà possibile fruire in modo veloce e sicuro dei servizi in rete delle Pubbliche Amministrazioni che progressivamente stanno aderendo al nuovo sistema di login. > leggi tutto http://www.comune.roma.it/pcr/it/newsview.page?contentId=NEW1310791

21 dicembre Macchina amministrativa, Raggi affida riorganizzazione a Colomban Nell’ambito dell’attività di rilancio dell’amministrazione capitolina, la sindaca di Roma Virginia Raggi ha affidato all’assessore Massimo Colomban il compito di lavorare allo snellimento burocratico, alla riorganizzazione e velocizzazione della macchina amministrativa. “Come Assessore alla Riorganizzazione del Comune e alle Partecipate – sottolinea Raggi – Colomban dovrà occuparsi di ottimizzare l’articolazione organizzativa di Roma Capitale nell’ambito di un più ampio processo di revisione strutturale che coinvolge anche le aziende partecipate. Ma allora a che serve l’assessorato a Roma semplice?

20 dicembre bocciato dai revisori dell’OREF il bilancio previsionale portato in Aula Capitolina > vedi nostro articolo http://www.carteinregola.it/index.php/48644/

19 dicembre:Luca Bergamo, assessore alla Crescita culturale è nominato  vicesindaco, Pinuccia Montanari nuova assessora alla Sostenibilità Ambientale

18 dicembre 2016  riunione fiume con Beppe Grillo della Sindaca Raggi, alcuni assessori e alcuni cosnilgieri comunali M5S. La Sindaca rischia di vedersi togliere il simbolo del Movimento. Alla fine prevale la linea morbida, verranno tolte le deleghe di Vicesindaco a Daniele Frongia (resta Assessore allo Sport)  e Romeo destinato ad altro incarico.

16 dicembre: conferenza stampa lampo della Sindaca in Campidoglio sulla vicenda Marra: 1 minuto e mezzo di dichiarazioni  e nessuna domanda dei giornalisti

16 dicembre arrestato per corruzione Raffaele Marra E’ accusato di aver intascato una tangente quando lavorava all’Enasarco- Marra è un  funzionario comunale con  alle spalle una carriera all’ombra di Alemanno e Polverini,  promosso dalla Sindaca Raggi prima  vice capo di gabinetto del Campidoglio,  poi  Direttore del  Dipartimento Personale, più volte oggetto di polemiche e conflitti all’interno del M5S per il suo ruolo e le sue nomine (e anche per quella del fratello Renato),  sempre rientrate per la testarda determinazione  della Sindaca a mantenere Marra in ruoli di primo piano. Repubblica 16 dicembre 2016 Roma, Cinquequotidiano 16 dicembre 2016 Bufera a Roma, arrestato Raffaele MarraDa Carmine Seta -http://www.cinquequotidiano.it/senza-categoria/2016/12/16/bufera-roma-arrestato-raffaele-marra/

13 dicembre L’ASSESSORE MURARO SI E’ DIMESSA. IL VIDEO DELLA SINDACA RAGGI CON L’ANNUNCIO DAL CAMPIIDOGLIO dopo aver ricevuto un avviso di garanzia per presunte violazioni del Testo unico ambientale. L’indagine è quella nota fin dal mese di settembre e di cui Muraro era informata da luglio, e riguardano la violazione dell’articolo 256 del Testo unico sull’ambiente, una contravvenzione che punisce l’attività di gestione di rifiuti non autorizzata. I fatti contestati risalgono a una parte del periodo (12 anni) in cui la Muraro lavorava come consulente dell’Ama, l’azienda di rifiuti di Roma. La Muraro fa sapere in una nota che è contestualmente sono stata informata che sarà ascoltata dalla Procura il prossimo 21 dicembre. Dichiarandosi “tranquilla e convinta di riuscire a dimostrare la mia totale estraneità ai fatti” e che “per senso di responsabilità istituzionale e per rispetto verso questa amministrazione, ha deciso di dimettermi in attesa di chiarire la mia posizione”.http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/12/13/roma-assessora-muraro-riceve-avviso-di-garanzia-e-nella-notte-si-dimette-ma-sono-estranea-ai-fatti/3255211/

7 dicembre  2016 Rimbalzano sui giornali voci di dimissioni per l’Assessore all’Urbanistica Paolo Berdini. I motivi sarebero da ricercare nella sua ferma opposizione al progetto delle Tre torri direzionali e commerciali che verrebbero costruite accanto al Nuovo stadio della Roma. Ma le critiche  provengono anche dal tavolo dell’urbanistiuca M5S che accusa il neoassessore di non condividere scelte e percorsi. Vedi: il manifesto, 7 dicembre  2016 La sindaca sedotta da Pallotta. A Berdini: o lo stadio o la porta di Eleonora Martini   «Campidoglio a 5 Stelle. Raggi avverte il suo assessore all’Urbanistica, contrario al progetto della As Roma. Con un falso scoop delle agenzie di stampa, la prima cittadina pone l’aut aut all’urbanista». Roma Today Urbanistica, la ‘base’ M5S in fibrillazione: “Il programma è stato chiuso in un cassetto”Parla l’architetto Sanvitto del tavolo di coordinamento dell’Urbanistica: “I primi mesi di amministrazione sono passati ma i primi punti del programma ancora non sono stati affrontati” di Ylenia Sina

20 novembre Ama, domenica raccolta straordinaria. Iniziative per Settimana europea riduzione rifiuti  Appuntamento straordinario domenica 20 novembre dalle 8 alle 13 per la raccolta dei rifiuti ingombranti in tutta la città. Nei 15 Municipi romani prosegue la campagna Il tuo quartiere non è una discarica, organizzata da Ama in collaborazione con il TGR Lazio. Agevolare i cittadini nello smaltimento dei rifiuti ingombranti e speciali è l’obiettivo dell’iniziativa che, su impulso dell’assessorato alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale, coinvolge ancora una volta sia i Municipi pari che quelli dispari. A disposizione dei cittadini venti ecostazioni, cioè postazioni mobili allestite per l’occasione, e 14 centri di raccolta aziendali. I prossimi appuntamenti su http://www.amaroma.it/

17 novembre 2016 Bilancio di Previsione, la Giunta adotta lo schema 2017-2019 La giunta capitolina ha adottato lo schema di bilancio 2017-2019 presentato dall’assessore al Bilancio e al Patrimonio Andrea Mazzillo. Il documento è corredato dalle delibere propedeutiche, dallo Stato di attuazione dei programmi e dal Dup (Documento unico di programmazione), tutti approvati durante la riunione che si è svolta martedì 15. Viene così rispettato il termine di legge che fissa al 15 novembre l’adozione in giunta del bilancio di previsione triennale e si avvia l’iter che dovrà condurre, entro le scadenze previste dalla normativa, all’approvazione in Assemblea Capitolina. (> leggi tutto) Vedi anche ANSA Roma: più fondi a tpl, municipi, sociale 481 mln investimenti, 215 mln debiti fuori bilancio

16 novembre Roma Today Fabio GrilliAlberature, Comune e Municipi fanno quadrato: “Situazione catastrofica ereditata da Mafia Capitale” Il M5s vuole attivare una task force per andare incontro alle esigenze di maunutenzione dei Municipi. Diaco: “Va ripristinato il centro di emergenza del verde”. C’è anche chi punta alla ricreazione del Servizio Giardini http://tuscolano.romatoday.it/don-bosco/manutenzioni-alberi-aree-verdi-soluzioni-m5s.html?utm_source=dlvr.it&utm_medium=twitter

15 NOVEMBRE Campidoglio, Cardilli nominato delegato alla Sicurezza e alla Protezione CivileLa giunta capitolina ha approvato la settimana scorsa la delibera per il conferimento a Marco Cardilli dell’incarico di vice capo di gabinetto con deleghe alla Sicurezza e alla Protezione civile. Laureato in Giurisprudenza; dal 1996 al 2001 è stato Vice Questore Aggiunto presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza – Servizio Polizia Postale delle Comunicazioni del Ministero dell’Interno-Polizia di Stato; dal 2002 è dirigente di ruolo presso la U.E. Servizio di Polizia Provinciale e Protezione Civile della Provincia di Roma: tra le principali mansioni svolte la direzione e il coordinamento tecnico-amministrativo degli interventi di soccorso e di prevenzione delle calamità naturali sul territorio provinciale dei volontari di protezione civile; attività di Polizia Giudiziaria, di polizia amministrativa in materia di tutela ambientale, di vigilanza ittico-venatoria, di polizia stradale, di salvaguardia dei beni patrimoniali e demaniali (> LEGGI TUTTO)

15 novembre Campidoglio verso l’Agenda Digitale, al via partecipazione attiva con cittadiniAl via la consultazione pubblica per l’Agenda Digitale di Roma Capitale, aperta a tutti i cittadini e alle cittadine. “Stiamo procedendo a tappe serrate ma, grazie a questo impegno, manteniamo le promesse e consegniamo a Roma entro il 2016 l’Agenda Digitale. I primi tre passi per la costruzione di un’Agenda condivisa e partecipata sono già stati compiuti: approvazione della Memoria di Giunta, consultazione dei 15 Municipi e poi l’incontro con le circa 30 associazioni civiche dalle quali abbiamo già iniziato a ricevere contributi” > leggi tutto

SPID

Roma Capitale aderisce a SPID, una novità che rende più facile l’uso dei servizi online del Comune, dato che SPID consente a ogni cittadino di accedere ai servizi dell’intera pubblica amministrazione – Campidoglio compreso – con credenziali (nome utente e password) uniche. Una porta universale, semplice, sicura e veloce. Che si può aprire da computer, tablet e smartphone (> leggi l’articolo sul sito del Comune)

11 novembre Nuovo Cinema Aquila, prosegue il “percorso collaborativo” con i cittadini

co' roma

Avviato il “percorso collaborativo” per raccogliere i contributi d’idee dei cittadini romani su come usare lo spazio del Nuovo Cinema Aquila al Pigneto, a suo tempo confiscato alla mafia. La consultazione, prefigurata nella delibera di Giunta di inizio ottobre, ha un nome molto romano – Co’Roma | Pigneto –  e ha esordito, sabato 12 e domenica 13 novembre, con un doppio appuntamento battezzato Weekend al Pigneto > leggi tutto.

Revisione Codice comportamento dipendenti capitolini. Come inviare proposte e osservazioniRoma Capitale, in base a quanto stabilito nella determinazione ANAC n. 12/2015, ha redatto una proposta di modifica del Codice di Comportamento dei dipendenti. La definizione della proposta, come indicato nelle Linee guida in materia di codici di comportamento delle pubbliche amministrazioni, prevede il coinvolgimento di diversi soggetti, presenti all’interno e all’esterno dell’amministrazione. Proposte e osservazioni potranno essere inviate entro il 18/11/2016.L’avviso di consultazione pubblica, la proposta di revisione del Codice di comportamento e il modulo per inviare proposte e osservazioni sono raggiungibili da qui o dal banner dedicato posizionato a sinistra dell’home page del portale di Roma Capitale.

4 novembre 2016 Agenda Digitale, Roma Capitale laboratorio nazionale per la trasformazione digitale. Si è avviato, con la partecipazione di 26 associazioni della società civile, il percorso partecipato per la costruzione dell’Agenda Digitale di Roma Capitale. L’incontro segue l’approvazione della Memoria di Giunta dello scorso 14 ottobre, che ha dato il via libera alle “Linee guida per l’Agenda Digitale di Roma Capitale” e al percorso partecipato per la definizione dell’Agenda Digitale. > leggi tutto sul sito del Comune 

4 novembre 2016 L’assemblea capitolina  a oltranza si è conclusa con l’approvazione di un ordine del giorno che dice no alla ricapitalizzazione di Roma Metropolitane, prevede  il  completamento in tempi brevi della stazione Fori Imperiali della metro C, l’allontanamento dei responsabili della situazione attuale, la valorizzazione dei lavoratori e tutela dei livelli occupazionali, la continuità per le opere già programmate e la convocazione di un tavolo con Ministero Trasporti e Regione per fare il punto.  (> vedi anche

3 novembre Atac, no dell’Assemblea capitolina al commissariamento L’Assemblea capitolina ha approvato la mozione,  firmata dai consiglieri Enrico Stefàno, Pietro Calabrese, Alisia Mariani, e Giuliano Pacetti, che impegna la sindaca Virginia Raggi e la Giunta “a rifiutare qualsiasi proposta di commissariamento e/o di cessione della società Atac S.p.A.” e a “intraprendere ogni azione possibile volta al risanamento dell’azienda”. Annunciati  un  nuovo sistema di emissione elettronica dei biglietti, l’aumento dei controllori e nuovi autobus a due porte con obbligo di salita dalla porta anteriore,  l’incremento della velocità commerciale, anche  con nuove corsie preferenziali (le prime a Portonaccio e su via Emanuele Filiberto)la valorizzazione del personale in base a criteri di produttività reale e merito,  dipendenti prevalentemente in compiti operativi, servizi e manutenzione di nuovo interni. Saranno anche “avviate tutte le procedure necessarie per recuperare il credito dell’azienda nei confronti della Regione Lazio”.

24 ottobre Fiera di Roma,  nota del Campidoglio dell’assessore alla Riorganizzazione delle Partecipate, Massimo Colomban, e dell’assessore al Bilancio e al Patrimonio, Andrea Mazzillo, dopo annunci su varie testate giornalistiche di una ricapitalizzazione da 15 milioni di euro che dovrebbe avvenire lunedì, da parte dei  soci (Camera di Commercio, Comune e Regione) : ricapitalizzazione solo a norma di legge e con piano industriale “Roma Capitale può procedere a una ricapitalizzazione della sua quota di partecipazione all’interno di Investimenti Spa solo nel rispetto di un corretto iter di legge e a seguito della presentazione di un piano di ristrutturazione industriale che garantisca, in termini di serietà e fattibilità, concrete prospettive di recupero dell’equilibrio economico del gruppo che gestisce la Fiera di Roma” (> leggi tutto sul sito del Comune di Roma)

17 ottobre Campidoglio sblocca il “concorsone”, 485 nuovi assunti entro fine anno

Entro la fine del 2016 Roma Capitale procederà all’assunzione di 485 unità di personale individuate tra i soggetti vincitori del maxi-concorso indetto nel 2010. Le prime lettere indirizzate ai vincitori delle procedure di selezione partiranno nei prossimi giorni.

17 ottobre Giunta, ok al software libero. Road map per la trasformazione in Campidoglio

La Giunta ha approvato una delibera che prevede l’utilizzo del software libero per i computer capitolini. Si comincia dunque a lavorare per consentire la migrazione dagli attuali sistemi informatici a software liberi, quelli che permettono di eseguire il programma come si desidera, di modificarlo e di distribuirne le copie così da rendere un servizio utile all’intera comunità.

13 ottobre 2016 Ultime dalla Giunta: ok a piano rientro Atac, fondi per servizi sociali municipali La Giunta capitolina ha approvato il piano di rientro del debito Atac verso Roma Capitale, in totale 429 milioni 551mila 538 euro. Il provvedimento consentirà alla municipalizzata dei trasporti, tra l’altro, di rinegoziare il prestito di 167 milioni di euro concesso dalle banche finanziatrici, in scadenza il 16 ottobre 2016.

11 ottobre 2016 Macchina capitolina, pronta la riforma. A breve in Giunta per l’approvazione “La riforma della macchina amministrativa è uno dei primi passi da compiere per garantire un’organizzazione di Roma Capitale più efficace, in grado di offrire ai cittadini servizi efficienti e di qualità”. Esordisce così la sindaca Virginia Raggi preannunciando “un’operazione di riordino delle strutture capitoline che valorizzerà merito, trasparenza, produttività, producendo innovazione e risparmi”

08 Ottobre 2016 Ignazio Marino assolto nel processo su scontrini e consulenze della sua onlus: “Mai smesso di credere nella giustizia”Cade uno degli strumenti utilizzati dalla cricca  partitocratica per sbarazzarsi di un personaggio che rischiava di  interrompere la continuità della malapolitica capitolina.  Rimane vivo il ricordo della squallida operazione dinnanzi al notaio. Il Fatto Quotidiano, 8 ottobre 2016, con postilla

Arriva il Sia, sostegno contro la povertà. Da giovedì 6 le domande nei MunicipiDa giovedì 6 ottobre e in qualsiasi momento dell’anno è possibile presentare in ogni Municipio di Roma la domanda per ottenere il Sia. L’acronimo sta per “Sostegno Inclusione Attiva”.  Si tratta di una misura istituita dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze che prevede l’erogazione di un beneficio economico alle famiglie disagiate con almeno un minorenne o un figlio disabile o una donna in stato di gravidanza accertata.

Casa, le informazioni arrivano sul cellulare Stop alle file per sapere a che punto è la domanda di casa popolare o di contributo affitto: il 6 ottobre il Dipartimento Politiche Abitative dà il via a InfoCasa, servizio informativo che consente di conoscere posizione in graduatoria per le richieste di alloggi ERP (bandi 2000 e 2012) e stato dell’arte della domanda di contributo. In parallelo, sempre il 6/10, vanno online le pagine del Dipartimento, qui nel nostro portale, completamente riorganizzate per aree tematiche e facilmente consultabili.

30 settembre 2016 La Sindaca Raggi nomina  due assessori che prendono le deleghe prima assegnate a Marcello Minenna, dimessosi il primo settembre. Si tratta di Andrea Mazzillo, a cui va  la delega al Bilancio e a Massimo Colomban che prende quella alle Partecipate. Quanto alla delega al Patrimonio, che si dice attribuita insieme al Bilancio, sul sito del Comune non è specificata. Andrea Manzillo, ex PD,   è commercialista e dipendente in aspettativa di Equitalia, nonchè  capo-staff della Sindaca; Massimo Colomban,  fondatore, e presidente dal 1973 al 2002, del gruppo Permasteelisa.com (già ISA, Industria Serramenti in Alluminio), già candidato per Alleanza di centro di Francesco Pionati a sostegno di Luca Zaia e della Lega Nord. (> Vai al sito del Comune con le biografie)

30 settembre 2016 I giornali annunciano che l’assessore Muraro è indagata anche per abuso di ufficio con l’ex dg di Ama Giovanni Fiscon

29 settembre 2016 Il ragioniere generale Stefano Fermante del Comune dà le dimissioni

29 settembre 2016 in Aula Giulio Cesare   l’Assemblea vota  la delibera che annulla la candidatura di Roma alle Olimpiadi. Anche a fronte di una approfondita analisi che ha preso in considerazione il mutato contesto economico e socio-politico, si ritiene che non sussistano più le condizioni per proseguire nell’iter di presentazione della candidatura della città di Roma ai Giochi olimpici e paralimpici del 2024” è  quanto si legge nella mozione firmata dai consiglieri capitolini  Angelo Diario, Paolo Ferrara e Cristina Grancio. Favorevoli i consiglieri della maggioranza M5S e il consigliere SI Stefano Fassina, che presenta anche una propria mozione approvata a maggioranza, sempre   per il ritiro della candidatura olimpica e per impegnare la Raggi a “promuovere un confronto con il Governo e con la Giunta della Regione Lazio per utilizzare, in un ‘Patto per Roma Capitale’, le risorse corrispondenti al debito pubblico necessario alla realizzazione dei Giochi Olimpici e Paralimpici Roma 2024 per le priorità di Roma Capitale, innanzitutto per la mobilità sostenibile, per gli impianti per un ciclo dei rifiuti orientato al riciclo e al riuso, per la rigenerazione delle periferie e l’housing sociale”.  Contrari gli altri consiglieri delle opposizioni, che presentano una mozione a favore della candidatura, che viene bocciata.  Polemiche per il mancato invito al Comitato promotore a intervenire in Aula.

29 settembre 2016 Subito dopo il ritiro della candidatura olimpica,  Federrugby ritira la candidatura per Mondiali, ed è subito scontro  tra Comune e Governo : il vicesindaco Frongia dà  la colpa a Renzi del ritiro della candidatura, la presidenza del Consiglio, per bocca di De Vincenti, sostiene che  ” la ragione è nei 12 stadi indicati dalla Fir nel dossier di candidatura: praticamente gli stessi di Roma 2024 (c’è solo Padova in aggiunta), con il Flaminio fatiscente, e molti altri (dal San Nicola di Bari al San Paolo di Napoli) da ristrutturare. Impossibile farlo senza i fondi stanziati per le Olimpiadi, secondo il governo (Fonte il fatto quotidiano).

26 settembre 2016 Mobilità sostenibile, Accordo di Programma Regione Lazio-Roma Capitale. In arrivo 54 mln di euro Firmato l’Accordo di Programma tra Regione Lazio e Roma Capitale riguardante la mobilità sostenibile integrata di Roma, in attuazione del programma di utilizzo dei fondi europei Por-Fesr 2014/2020 destinati a “Energia sostenibile e mobilità”, gia’ deliberato dalla Regione Lazio e da Roma Capitale.  Il Piano di investimenti finanziato dal Programma operativo regionale – Fondo europeo sviluppo regionale (Por – Fesr) prevede per la città di Roma un investimento pari a 54 milioni di euro: 14 saranno utilizzati per impianti smart traffic lights (semafori intelligenti), varchi di accesso di nuova generazione, pannelli a messaggio variabile e paline elettroniche, circa 20 milioni per i nodi di scambio ferro-gomma dell’area metropolitana. Altri 20, infine, per acquistare 65 nuovi autobus ecologici, elettrici (eBus) o alimentati a metano.

27  settembre 2016 Concessioni commercio su area pubblica, bandi entro tempi stabiliti”La direttiva europea sui servizi ci impone di mettere a bando tutte le concessioni per il commercio su area pubblica entro maggio-luglio 2017. I nostri uffici sono già al lavoro per risolvere una situazione difficile su cui scontiamo, è bene ricordarlo, un ritardo enorme ereditato da chi ci ha preceduto. Da settimane abbiamo avviato con i Municipi un’intensa collaborazione per pervenire nel più breve tempo possibile ad una ricognizione, un censimento della situazione esistente che ci permetterà di emanare i bandi nei tempi stabiliti”. Così in una nota l’assessore allo Sviluppo economico di Roma Capitale, Adriano Meloni, che ieri mattina ha incontrato una delegazione di rappresentanti degli ambulanti romani che hanno protestato negli uffici dell’assessorato in via dei Cerchi.

Questionario del Comune sulla mobilità

(dal sito di Roma Capitale) Come ti muovi”, questionario online per migliorare la rete dei bus Sarà consultabile dai primi giorni di ottobre sul sito www.agenziamobilita.roma.it e servirà a migliorare… Continua#

Via libera dalla Giunta capitolina ad una “cabina di regia” per riformare il portale di Roma Capitale.

La decisione arriva con l’approvazione di una memoria dell’assessore Flavia Marzano (Roma Semplice).L’intento è di razionalizzare la “galassia digitale” del Campidoglio, arrivando a una piattaforma unica di accesso che consenta ai cittadini di muoversi agevolmente tra i servizi online del Comune e delle sue partecipate. leggi http://www.comune.roma.it/pcr/it/newsview.page?contentId=NEW1200082

22 settembre 2016 con  una conferenza stampa in Campidoglio, la Sindaca Raggi ha formalizzato il NO alla candidatura olimpica, che dovrebbe essere poi ufficializzato con una mozione votata in Aula la settimana successiva.  (VIDEO INTEGRALE DELLA CONFERENZA STAMPA DEL 22 SETTEMBRE SULLA PAGINA FACEBOOK ROMA- COMUNE Poco prima della conferenza la Sindaca avrebbe dovuto avere un colloquio con il Presidente del CONI Malagò  e  il Presidente del Comitato Paralimpico Pancalli, incontro poi   saltato dopo  un  protratto ritardo della Sindaca all’appuntamento fissato in Campidoglio. (> leggi il resoconto della Conferenza Stampa di Malagò nell’articolo di Il fatto quotidiano)

22 SETTEMBRE Grande ciclovia, firmato protocollo Governo-Campidoglio

pista ciclabile romana

Prende corpo il GRAB (Grande Raccordo Anulare delle Biciclette) che farà di Roma una delle capitali europee delle due ruote a pedali. Il ministro Graziano Del Rio (Infrastrutture e Trasporti) e la sindaca Virginia Raggi hanno firmato il protocollo per la realizzazione dell’opera, 44 chilometri dal centro all’Appia Antica passando per diversi quartieri e per i maggiori siti d’interesse storico-artistico-archeologico.

Settimana Europea della Mobilità 2016, le iniziative di Roma Capitale

settimana europea della mobilità 2016

16 SETTEMBRE Smart Mobility. Strong Economy, ovvero muoversi in modo intelligente, economico e nel pieno rispetto dell’ambiente, è il tema scelto per la “Settimana Europea della Mobilità 2016″ in programma dal 16 al 22 settembre. Anche quest’anno il Campidoglio aderisce all’iniziativa, arrivata alla sua quindicesima edizione nella Capitale, con un ricco calendario di eventi, in centro e in periferia, per invitare i cittadini a muoversi nel rispetto dell’ambiente

8 settembre  Tramonta la nomina dell’ex giudice della Corte dei conti   De Dominicis al Bilancio annunciata il  4 settembre per sostituire il dimissionario Marcello Minenna. De Dominicis era finito subito al centro delle polemiche perché aveva detto di essere stato contattato dall’avvocato Pieremilio Sammarco, ex collaboratore dello studio Previti e titolare dello studio dove ha lavorato Raggi fino a prima dell’investitura ( a causa della mancata citazione della colloaborazione nel curriculum c’erano state polemiche durante la campagna elettorale).

Intanto dopo le discussioni interne ed esterne al Movimento per la scarsa trasparenza rispetto alla notizia  sulla condizione di indagata dell’assessore Muraro, si dimette il cosiddetto “direttorio” formato da parlamentari e consiglieri regionali del M5S

5 settembre l’Assessora alla sostenibilità ambientale di Roma Capitale Paola Muraro e la Sindaca Virginia Raggi sono state ascoltate  alla Commissione di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati. La Muraro dichiara di essere indagata da aprile, di esserne a conoscenza dal 18 luglioe  di averlo comunicato alla Sindaca Raggi il giorno dopo. Scoppiamo le polemiche per la mancanza di trasparenza della Sindaca e dell’Assessora, che avevano negato di essere a conoscenza di procedimenti in corso a carico della Muraro > vai alla pagina con il video dell’audizione

4 settembre Sui quotidiani viene diffusa la notizia che l’assessore all’ambiente Muraro risulterebbe indagata per concorso in abuso d’ufficio e reati ambientali. L’assessore afferma di non aver ricevuto nessuna comunicazione  e rimanda alla sua audizione alla Commissione parlamentare di inchiesta sul ciclo dei rifiuti e gli illeciti ambientali, prevista il 5 settembre, dove secondo Il fatto quotidiano andrà “senza avvocato anche se il regolamento della commissione Ecomafie, avendo un ruolo inquirente, consente a chi è sottoposto alle indagini di farsi da un legale. L’assessore chiederà invece alla Commissione di secretare una parte della sua audizione: ha già preparato una relazione con tanto di atti allegati, anche per smentire una serie di accuse mossegli da Fortini“.

2 settembre Appello per il no alle Olimpiadi promosso da Tomaso Montanari, Salvatore Settis, Paolo Maddalena e altri, promosso da Carteinregola

1 settembre  Si sono dimessi  il giudice Carla Romana Raineri da capo di gabinetto del Comune di Roma e  Marcello Minenna, assessore al bilancio e alle partecipate della Giunta capitolina. Si sono inoltr edimessi  il   dg Atac Marco Rettighieri e l’amministratore unico Armando Brandolese. E anche il neo presidente di Ama Alessandro Solidoro. In una nota l’amministratore di Ama, nominato solo da qualche settimana, ha comunicato che – dopo l’addio dell’assessore al Bilancio  Marcello Minenna – “ha ritenuto venute meno le condizioni per l’incarico affidatogli”.

1 agosto l’Assemblea Capitolina nomina Angelo Sturni(M5S) Presidente della Commissione Roma Capitale e Riforme Istituzionali – Direzionalità – Accoglienza – Rapporti Istituzionali e Internazionali – Nuove Municipalità, Federalismo Demaniale – Attuazione Decreti Roma Capitale

L’assemblea dell’Azionista AMA , riunitasi il 4 agosto 2016, preso atto dell’ordinanza della Sindaca di Roma Capitale, ha nominato Alessandro Solidoro nuovo amministratore unico di Ama S.p.A. (> leggi il profilo sul sito del Comune)

Il 21  luglio sono state approvate dalla Giunta le linee programmatiche della Sindaca Virginia Raggi  (dal sito del Comune di Roma)  (> vai alla pagina)

22 luglio Carla Raineri  nuovo Capo di gabinetto di Roma Capitale

Carla Romana Raineri sarà il nuovo capo di gabinetto della sindaca di Roma Capitale, Virginia Raggi. A darne l’annuncio in un post su Facebook, è la stessa prima cittadina: “E’ un piacere annunciare che il ruolo di capo di gabinetto nella mia amministrazione sarà ricoperto dal magistrato Carla Romana Raineri, che ringrazio e alla quale invio un augurio di buon lavoro”, scrive Virginia Raggi, aggiungendo che “il cambiamento passa per i cittadini e attraverso le istituzioni, con le istituzioni che si impegnano per il cambiamento”.

19 luglio Approvato l’assestamento di bilancio nella prima seduta di Giunta.

“Approvato l’assestamento di bilancio e messo giù un cronoprogramma volto ad approfondire delle “spese fantasma” avallate dalle precedenti amministrazioni, che abbiamo individuato e ripuliremo”. E’ quanto si legge sul profilo Facebook della sindaca di Roma Capitale Virginia Raggi.Nel corso della prima riunione di Giunta, che si è tenuta martedì 19 e alla quale hanno partecipato anche i consiglieri di maggioranza, sono state approvate anche due delibere. Il primo provvedimento (ordinanza n.30) determina il “divieto di qualsiasi attività che preveda la disponibilità a essere ritratto come soggetto in abbigliamento storico (per esempio come centurioni) in fotografie o filmati, dietro corrispettivo in denaro“. L’ordinanza numero 31 prevede il “divieto di svolgere in alcuni ambiti di Roma Capitale qualunque attività assimilabile al trasporto pubblico collettivo o individuale di persone, con velocipedi a tre o più ruote anche a pedalata assistita dotati di un motore ausiliario elettrico”.Un’altra  delibera conferma invece il provvedimento che blocca il piano di recupero di palazzo Raggi, poichè illegittimo. Si chiude così la storia dello stabile di via del Gambero che stava per diventare un megastore.

Il 18 luglio 2016 sono state effettuate le votazioni degli uffici di presidenza delle Commissioni permanenti e della Commissione delle elette. Pubblichiamo i Presidenti e i consiglieri con indicazione dei partiti di appartenenza: Le commissioni capitoline 2016

7 luglio 2016 ECCO LA GIUNTA RAGGI: vicesindaco e delega a sport e giovani Dal sito del Comune di RomaDaniele Frongia, assessore ai trasporti Linda Meleo, Assessore allo sviluppo economico e al commercio Adriano Meloni, assessore al bilancio con delega alle partecipate Marcello Minenna, assessore all’ambiente Paola Muraro, assessore all’urbanistica e alle infrastrutture Paolo Berdini, assessore alla Roma semplice Flavia Marzano, assessore ai diritti alla persona, alla scuola e alle comunità solidali Laura Baldassarre, assessore alla crescita culturale luca Bergamo. Marcello De Vito Presidente dell’Assemblea Capitolina

> vai alla pagina con i link alle biografie dal sito del Comune

Assemblea Capitolina, giovedì 7 luglio la prima seduta

GESTIONE TRONCA

12 aprile 2016 Legalità e qualità dei servizi. Approvato nuovo regolamento Legalità, buon andamento dell’Amministrazione, garanzia della qualità dei servizi, trasparenza dei risultati raggiunti. Sono i contenuti del nuovo Regolamento del Sistema dei Controlli Interni, approvato dal Commissario Straordinario Francesco Paolo Tronca. Il Nuovo Regolamento modifica quello approvato nel marzo del 2013 e riformula il sistema dei Controlli Interni, come previsto dal TUEL, per il buon andamento dell’Amministrazione di Roma Capitale. Tra le finalità del nuovo Sistema dei Controlli Interni: garantire economicità, efficacia, efficienza, legalità e buon andamento della gestione complessiva dell’Ente e della performance, anche in relazione al funzionamento degli organismi esterni partecipati. Un supporto fondamentale, quindi, nella prevenzione della corruzione, grazie a un nuovo Sistema Integrato dei Controlli che opera coordinando e mettendo in sinergia le norme dello Statuto, il Regolamento di contabilità, quello sull’ordinamento degli uffici e gli strumenti di programmazione dell’ente. > leggi tutto

(22 aprile 2016) Al via le prenotazioni ai corsi pubblici di giardinaggio 2017 Attivo dal prossimo 2 maggio l’indirizzo di posta elettronica dedicato alle prenotazioni ai corsi pubblici di giardinaggio 2017, promossi dal Dipartimento Tutela Ambientale. L’ordine cronologico di ricevimento delle prenotazioni – da effettuarsi esclusivamente on-line – assicura la precedenza all’accoglimento delle richieste. (> leggi tutto)

(5 aprile 2016) Manutenzione stradale: monitoraggio, controllo, linee guida e nuove regole Annualmente sul territorio di Roma Capitale, per le esigenze delle società dei pubblici servizi, vengono eseguiti oltre 20.000 scavi. Di questi circa la metà sono dichiarati urgenti e non programmati. Alla luce dei risultati delle verifiche effettuate dal Gruppo Controllo Qualità, in collaborazione con l’Università di Roma La Sapienza, si è evidenziato come tali lavori, se non correttamente eseguiti, costituiscono un forte elemento di decadimento dell’infrastruttura viaria.A tale scopo, l’Amministrazione Straordinaria ha approvato nei giorni scorsi il nuovo Regolamento Scavi stradali per la posa di canalizzazioni, opere e manufatti destinati alla forniture di servizi a rete, su suolo e sottosuolo capitolino a onor del vero avviata dalla precdente amministrazione, in particolare l’Assessore Paolo Masini NDR].. (> leggi tutto)

(29 marzo 2016) Bilancio di previsione, approvata manovra 2016-2018 E’ stato approvato il Bilancio di Previsione capitolino 2016-2018. Razionalizzazione delle spese, efficientamento delle prestazioni, incremento degli investimenti e assenza di aumenti impositivi a carico dei cittadini. Questi gli indirizzi portanti del documento voluti dal Commissario Straordinario, Francesco Paolo Tronca. La modalità con cui si è proceduto all’approvazione del Bilancio, preventivamente discusso e condiviso con tutti i Dipartimenti e i Municipi di Roma Capitale, consente una programmazione tempestiva ed una gestione più efficace e consapevole degli interventi da porre in essere nel corso del 2016. (> leggi tutto)

(21 marzo 2016)

Mappatura patrimonio immobiliare del I Municipio, un modello di sistema integrato

Conferenza Mappatura Patrimonio

È giunta a termine la prima tappa della ricostruzione dei dati relativi al Patrimonio di Roma Capitale disposta dal Commissario Straordinario di Roma Capitale, Francesco Paolo Tronca. Nella Sala della Protomoteca in Campidoglio, la Segreteria Tecnica ha presentato i risultati  dell’azione di incrocio dei dati e illustrato la metodologia adottata per la mappatura del patrimonio immobiliare del I Municipio, il centro storico della città.

Da questo primo lavoro svolto è nato un modello di sistema integrato di monitoraggio, replicabile anche per gli altri Municipi che, insieme alle diverse competenze del Dipartimento del Patrimonio, del Dipartimento Politiche Abitative, dell’Avvocatura capitolina e della Polizia locale, sta consentendo di procedere all’integrazione e interazione degli archivi esistenti, alla gestione dell’enorme contenzioso pregresso e all’accertamento di tutte le posizioni illegittime. L’intero sistema fa capo al Segretario Generale, per la definizione degli aspetti organizzativi di tutte le strutture coinvolte. (> leggi tutto)

Diario Romano 15 gennaio 2016 Cartelloni: dal 25 gennaio via alle osservazioni di cittadini e Municipi 1di Filippo Guardascione

Corriere della sera 17 gennaio 2016 Roma : degrada il commercio, degrada il turismo, degrada la città di Sergio Rizzo Sono tutti uguali, rimangono aperti a notte fonda e vendono dai detersivi ai superalcolici. E questo va avanti da anni nel disinteresse di tutti…

19 NOVEMBRE 2015 LE DELEGHE DEI SUB COMMISSARI: Il Commissario straordinario, Francesco Paolo Tronca, ha assegnato ai sub Commissari i compiti nelle materie sotto indicate (> Leggi l’articolo)

L’8 ottobre il Sindaco Marino dà  le dimissioni  (formalizzate il  29 ottobre 2015) che ritira  il 29 ottobre.
Il 30 ottobre 26 consiglieri, 21  di maggioranza e 5 di opposizione, si dimettono davanti a un notaio,  provocando così la decadenza dell’Assemblea, del Sindaco, e della Giunta.
Il 31 ottobre   il prefetto Francesco Paolo Tronca* viene nominato dal prefetto Gabrielli   commissario per guidare Roma nel periodo successivo alle  dimissioni di Marino fino alle prossime elezioni comunali, per ora  previste in  primavera. Riassume in sè i poteri di Sindaco, Giunta e Assemblea.
Il 4 novembre vengono nominati sempre dal Prefetto Gabrielli 6 sub commissari:
Dr.ssa Iolanda ROLLI – Viceprefetto, attuale Capo di Gabinetto del Dipartimento dei Vigili del Fuoco;Dr. Giuseppe CASTALDO – Viceprefetto;Dr.ssa Clara VACCARO – Viceprefetto, attuale Vicario della Prefettura di Roma;Dr. Livio PANINI d’ALBA – Viceprefetto, con incarico speciale presso la Prefettura di Milano per EXPO 2015;Dr. Ugo TAUCER  – Viceprefetto, attuale Capo di Gabinetto della Prefettura di Milano;Dr. Pasqualino CASTALDI – Dirigente di I fascia della Ragioneria Generale dello Stato.Il Prefetto Gabrielli conferma che gli eletti dei Municipi resteranno in carica fino all’apertura ufficiale della campagna elettorale  “Ai sensi dell’articolo 27, comma IV, dello statuto di Roma Capitale, i consigli municipali esercitano le loro funzioni fino all’elezione dei nuovi», anche alla luce «di motivi di grave ed urgente necessità».

Corriere della Sera 25 ottobre 2015 Emergenza alloggiativa e residence, il bando è andato deserto L’assessore Danese: epilogo strano, inatteso. Non daremo proroghe di Erica Dellapasqua

Roma, 26 ottobre Dip. Urbanistica Piano Regolatore: via i “buchi”, ora è completo. Vita più facile per i tecnici  La Giunta capitolina ha approvato una delibera – informa l’assessore alla Trasformazione Urbana Giovanni Caudo – che “chiude definitivamente la procedura del Piano Regolatore Generale approvato dalla Giunta Veltroni il 12 febbraio del 2008”. Mancavano adeguamenti, recepimenti, destinazioni d’uso. Tassello per tassello il PRG è stato perfezionato in ogni sua parte.All’atto dell’approvazione nel 2008, spiega Caudo, “fu dato mandato agli uffici di provvedere all’adeguamento degli elaborati di Piano, in coerenza con quanto deciso dalla commissione di co-pianificazione, costituita da Regione e Comune”. Ma successivamente “non si è dato seguito a quell’adeguamento”. > leggi sul sito

Il Tabloid sabato, 24 ottobre, 2015Roma – Urbanistica, approvate le sanzioni su prezzi massini nei piani di zona Posted by Emanuele Bompadre

COMUNICATO STAMPA DELL’ASSESSORE Giovanni Caudo
La delibera sulle sanzioni agli operatori inadempienti dei Piani di zona consentirà di applicare le sanzioni nel caso che gli operatori non si siano adeguati ai prezzi massimi di cessione, così come indicati dalle tabelle, e di applicare altresì le sanzioni relative ad altre inadempienze – aggiunge – Numerose sentenze hanno,
nei mesi scorsi, dato ragione a Roma capitale che ha sostenuto la necessità di sottrarre ai prezzi massimi l’importo dei contributi pubblici erogati a sostegno dei cittadini che hanno i requisiti per accedere all’edilizia
agevolata. Le sanzioni sono previste dalle norme primarie e dalle convenzioni ma, mancavano i criteri e le modalità che sono ora stabiliti nella delibera approvata. Per arrivare a questo risultato gli uffici capitolini hanno dovuto, prima, ricostruire la filiera della formazione dei prezzi di cessione e di locazione, imponendo agli operatori il rispetto delle tabellenotificate.

23 ottobre 2015 (da Municipio di Roma) Dai piani di zona agli autobus Atac in leasing: approvate delibere di Giunta Dai piani di zona agli autobus Atac in leasing. La Giunta Capitolina ha approvato oggi alcune importanti delibere per la città. Le prime sono delibere sui Print per le attività produttive, sulle sanzioni per le inadempienze degli operatori dei Piani di zona e la memoria di giunta sulla seconda fase di “Roma resiliente.> leggi tutto

8 ottobre 2015  il Sindaco Marino si è dimesso, se entro il 2 novembre non ritira le dimissioni, Roma sarà guidata da un Commissario (e da sub commissari) nominato dal Prefetto Gabrielli e dal Ministro Alfano fino a nuove elezioni. Il commissario non si occuperà solo di ordinaria amministrazione ma assommerà i poteri di Sindaco, Giunta e Assemblea Capitolina. In forse la decadenza dei Municipi, i cui Presidenti, Assessori  e Consiglieri potrebbero restare in carica fino all’inizio del periodo preelettorale. Se il Governo emanerà la legge necessaria, il prossimo appuntamento elettorale potrebbe  comportare la contestuale elezione del Consiglio di Roma Città Metropolitana.

10 settembre Giubileo, protocollo Marino-Cantone su regole appalti. Al lavoro task force controllo cantieri Regole blindate per i lavori del Giubileo. Sono le linee guida contenute nel protocollo firmato nella sede dell’Autorità Nazionale Anti Corruzione dal sindaco Ignazio Marino e da Raffaele Cantone, presidente dell’Anac. Linee che – ha chiarito Cantone – riprendono quelle adottate per l’Expo milanese. “Una firma importante”, ha commentato il Sindaco, accompagnato dagli assessori Alfonso Sabella (Legalità) e Maurizio Pucci (Lavori Pubblici) La direzione, ha ricordato Marino, è quella “della correttezza e della trasparenza”. Un percorso avviato da mesi, con l’approvazione in Giunta delle linee guida per tutti gli appalti messi a gara da Roma Capitale e poi con le delibere che istituiscono la Centrale Unica per i Lavori Pubblici e il nuovo schema di convenzione urbanistica. (> leggi articolo sul sito di Roma Capitale)

Roma ecologica, due buone notizie Roma, 30 agosto – Novità positive per Roma sul fronte ecologico, ambedue segnalate dall’assessore all’Ambiente Estella Marino. La prima riguarda Ama e l’avvio della produzione di un nuovo materiale riciclato hi-tech (l’ “eco-asfalto”), l’altra la raccolta differenziata delle lampadine.

Case del Comune, controlli in aumento. Trovati 743 abusivi Roma, 27 agosto – Prosegue e s’intensifica il lavoro dell’unità anti-truffe messa in piedi dal Campidoglio per stanare abusi e illeciti nel settore delle case popolari e a canone agevolato. Ora, annuncia Palazzo Senatorio in una nota, la task force verrà ulteriormente rafforzata. Intanto nel mirino sono finiti 743 occupanti abusivi o senza titolo, perché proprietari di altre case o con redditi oltre le soglie previste.

Roma, 7 agosto Giubileo, Roma presenta i quattro “Cammini”  – Dalla Basilica di San Giovanni in Laterano a Castel Sant’Angelo, da Santa Maria Maggiore a Piazza Navona: sono questi i percorsi dei quattro itinerari giubilari che condurranno fedeli e turisti nei luoghi sacri di Roma. Si chiamano Cammini della Via Papale, Cammino del Pellegrino e Cammino Mariano. La Capitale si prepara così all’avvio della fase operativa per il grande evento del Giubileo della Misericordia (> leggi tutto)

Roma, 4 agosto Stazione Termini, per il Giubileo partono a fine agosto lavori per nuova viabilità - Con la delibera di assestamento di bilancio è stato approvato uno stanziamento di quattro milioni di euro per la riqualificazione dell’area della Stazione Termini. L’obiettivo è quello di ripristinare, in occasione del prossimo Giubileo, il decoro e la sicurezza dell’intera zona, attraverso il riordino della viabilità e la manutenzione straordinaria delle vie d’accesso (> leggi tutto)

31 luglio 2015 Camion bar, Tar rigetta sospensiva. Marino: “Successo dell’Amministrazione” Il Tar del Lazio conferma: stop ai camion bar sulle principali aree monumentali del centro, così come deciso dal Campidoglio e attuato a inizio mese. I giudici di via Flaminia hanno respinto le “richieste cautelari” dei proprietari, annesse ai ricorsi contro il trasferimento dei chioschi ambulanti, rimandando al 22 ottobre l’esame di merito. In pratica il tribunale amministrativo rigetta la richiesta di sospensiva, esprimendosi chiaramente a favore della legittimità degli atti di Roma Capitale. (> leggi tutto)

Tor Bella Monaca, Caudo: “Delibera cambia volto a Roma …E Il contributo straordinario e’ pari di 52,07 milioni di euro, fermo restando che l’importo definitivo sarà calcolato in sede di rilascio dei permessi a costruire . 33,6 milioni di euro saranno destinati alla realizzazione di 18 opere pubbliche a servizio del quartiere, fra queste la riqualificazione di piazza Metope, il centro culturale Torre Angela e la piazza pubblica, l’esproprio del Parco di Torre Angela e la sistemazione del primo lotto del parco, la cessione delle aree standard di Valle della Piscina, la sistemazione a verde e le piste ciclopedonali, la riqualificazione dei Casali Sbardella, il miglioramento idraulico del Fosso Tor Tre Teste, i parcheggi per la Metro C e altri parcheggi, 4,3 milioni sono destinati alla costruzione di due scuole, la realizzazione di una condotta idrica… > leggi l’articolo

Impianti Sportivi, approvato il nuovo Regolamento – La Giunta Capitolina ha approvato il nuovo Regolamento degli Impianti Sportivi, che sostituisce la normativa del 2002. Molte le novità per le 122 strutture di proprietà di Roma Capitale illustrate in Campidoglio dal sindaco Ignazio Marino e dall’assessore allo Sport, Paolo Masini. Il nuovo regolamento, orientato alla trasparenza, alla garanzia di legalità e alla completa fruibilità da parte dei cittadini, ristabilisce la natura di servizio pubblico dell’impiantistica sportiva e adegua la normativa capitolina al Codice dei Contratti.> LEGGI TUTTO

Piste ciclabili, intitolazione alle donne protagoniste della storia Roma, 24 luglio – La Giunta capitolina ha approvato l’intitolazione di due piste ciclabili a sette partigiane romane e a sette madri costituenti. Adele Bei, Egle Gualdi, Adele Maria Jemolo, Laura Lombardo Radice, Marisa Musu, Laura Garroni, Maria Teresa Regard, sono le “Donne della Resistenza Romana” a cui sono dedicati i tratti del percorso ciclabile Ponte Milvio-Ponte di Castel Giubileo. Quelli della pista Monte Ciocci-Monte Mario sono invece intitolati a Bianca Bianchi, Laura Bianchini, Rita Montagnana, Maria Maddalena Rossi, Teresa Noce, Angelina Merlin ed Elettra Pollastrini, le “Donne costituenti”.

Ama, con Wifi e “Stv” arrivano i mezzi tracciati per controllo e pulizia città più efficace

I mezzi Ama sono, per la prima volta, monitorati da una sala operativa e gestiti in tempo reale per rispondere al meglio alle esigenze dei romani e della città. Dal primo luglio, e in via sperimentale, su oltre 1200 mezzi è stato installato il nuovo sistema STV, Sistema Tracciamento Veicoli che, grazie a tecnologie elevatissime che usufruiscono di dati WiFi e GPRS, permette di conoscere l’esatta posizione dei mezzi Ama per gestire nel modo migliore il lavoro e la pulizia della città.

Per il Giubileo straordinario, “straordinari nasoni hi-tech”. Il primo è all’Auditorium È stata inaugurata presso l’Auditorium Parco della Musica la prima e nuova originale versione del “nasone hi-tech”, voluta e progettata appositamente per il Giubileo. Dopo le “Case dell’Acqua” Acea di Ostiense, Magliana, Appagliatore, Pisoniano (provincia di Roma) e Laurentino, come da programma prosegue l’installazione delle nuove postazioni.

Strisce pedonali, ai privati gli interventi di messa in sicurezza

Roma, 16 luglio – E’ stato presentato dagli assessori capitolini Maurizio Pucci (Lavori Pubblici) e Marta Leonori (Roma Produttiva) il piano di sponsorizzazione per la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali. Gli interventi riguarderanno le strisce pedonali della grande viabilità e saranno realizzati ad opera di privati che potranno diventare “sponsor” per un anno. L’operazione riguarda tutto il territorio cittadino, ad esclusione delle aree del centro storico.

case roma10 luglio Casa, la svolta del Campidoglio: gestione diretta Erp, nuove case popolari, stop a fitti passivi e residence – Legalità, trasparenza e dunque risparmi e più case a chi ne ha veramente bisogno. Alla luce di questi obiettivi il Campidoglio sta mettendo in campo una vera e propria riforma del settore casa, in particolare degli alloggi di edilizia residenziale pubblica (case popolari), assumendone la gestione in forma diretta – e non più, come finora, tramite una società esterna –, conducendo una lotta serrata alle occupazioni abusive e alle vendite sotto banco e puntando a vendere il patrimonio Erp per investire il ricavato in nuovi alloggi. Del ‘pacchetto’ fanno parte anche altre voci: eliminazione di sedi comunali in affitto, vendita di case del patrimonio disponibile (non Erp), nuovo bando per l’assistenza alloggiativa che affronta l’emergenza lasciandosi alle spalle i residence. E altro ancora. Le novità sono state illustrate in Campidoglio dal sindaco Ignazio Marino e dalle assessore Alessandra Cattoi (Patrimonio) e Francesca Danese (Casa ed Emergenza Abitativa) > leggi l’articolo

8 luglio Commissione urbanistica: sì alla  Delibera di Iniziativa Popolare per l’uso pubblico, sociale e culturale del Santa Maria della Pietà. Roma Today

Ex Forlanini. Caudo: “Da valorizzare, con un concorso internazionale”
Roma, 2 luglio – Proseguono gli incontri tra Campidoglio, Regione, Agenzia del Demanio e Municipio XII sui lavori di ripristino all’ex Forlanini (annunciati dal presidente Zingaretti) e sul futuro dell’area. Riportato il complesso a condizioni di sicurezza e integrità strutturale, si tratterà – afferma l’assessore capitolino Giovanni Caudo (Trasformazione e Rigenerazione Urbana) – di “pensare a una nuova funzione” (> leggi tutto)

Scavi stradali, nuove regole. Pucci e Nanni: “Stop al far west dei lavori”
Roma, 3 luglio – Basta con il “far west degli scavi nel sottosuolo di Roma”. Così l’assessore ai Lavori Pubblici Maurizio Pucci e il presidente della Commissione Lavori Pubblici, Dario Nanni, sull’avvenuta approvazione in commissione di un’importante delibera: il provvedimento che detta nuove regole per l’apertura di cantieri e la posa in opera di cavi da parte delle aziende dei servizi. Una rivoluzione che punta ad abbattere i disagi quotidiani in città e ad avere il quadro chiaro e coordinato dei lavori in corso. (> leggi tutto)

Roma, 2 luglio. Stop agli indirizzi fittizi, Campidoglio e Camera Commercio cancellano le imprese furbe.  Stop ai trucchi per non pagare tasse e multe, mimetizzandosi dietro domicili fasulli e teste di legno reclutate tra poveri e senza tetto: l’Assessorato a Roma Produttiva, in sinergia con la Camera di Commercio, ha avviato la cancellazione di tutte le società e le attività commerciali che si nascondono dietro indirizzi di comodo. E’ una vicenda nota, quella degli “indirizzi fittizi” a Roma, già trattata in questi ultimi tempi da giornali e media: si prende il recapito di un’associazione di volontariato che opera nel sociale, si dichiara per la propria azienda quell’indirizzo, si diventa di fatto irreperibili per il fisco. Oppure, peggio ancora: si individua un clochard o un migrante che risiede presso un ente filantropico – associazioni e onlus danno sempre un domicilio a chi non ha un tetto, per consentirgli l’accesso ai servizi sociali –, lo si trasforma in prestanome per pochi spiccioli e spesso plagiandolo, ci si para dietro il doppio scudo della persona e del domicilio ambedue fittizi. E le associazioni – molti i casi che hanno coinvolto ad esempio Sant’Egidio e Centro Astalli – si ritrovano a far da sponda a loro totale insaputa. Ora il Campidoglio ha detto basta e ha deciso di risolvere la questione alla radice.

Verde pubblico, manutenzione giardini nelle piazze di periferia Roma, 30 giugno – Prende il via questa settimana un vasto programma di manutenzione straordinaria e ordinaria del verde pubblico nelle “cento piazze” di periferia. Ne dà notizia Luigi Nieri, vicesindaco e assessore alle Periferie. Conclusa la gara pubblica per affidare i lavori di manutenzione straordinaria, finanziati con 220mila euro, si comincia a falciare l’erba, a pulire e a dare nuovo assetto ai giardini di piazza della Tenuta di Torrenova, di largo Stabilini Zappalà e, a seguire, di numerose altre piazze di competenza del Dipartimento Periferie.

Cinema, le scuole di Roma e l’università aprono i loro cancelli e si trasformano in arene estive Con la proiezione di “Song’e’Napule” dei Manetti Bros, ieri sera nel cortile esterno del Liceo Mamiani, si è aperta la rassegna estiva di cinema nelle scuole. Fino al 6 settembre gli istituti e l’università de La Sapienza apriranno le porte al cinema italiano e internazionale con una nuova rassegna organizzata dall’assessorato alla Scuola di Roma Capitale in collaborazione con il network “Arene di Roma”. Tante proiezioni all’aperto in quattro istituti e atenei capitolini, distribuiti tra centro e in periferia, con un cartellone attento al cinema indipendente, alle opere prime e ai temi legati ai giovani e alla formazione.

Adozione del Piano esecutivo del nucleo di edilizia ex abusiva da recuperare n. 11.03, denominato “Cava Pace” Gli interessati potranno presentare, al Responsabile del Procedimento – ing. Antonello Fatello, – eventuali opposizioni e/o osservazioni entro il termine perentorio di 60 giorni dalla pubblicazione di questo avviso il 23/08/2015.

25 giugno 2015 Lavori pubblici, appalti, edilizia: novità dal Campidoglio Gestione centralizzata dei lavori pubblici, convenzioni edilizie (permessi di costruire) stipulate solo se le imprese realizzano infrastrutture e servizi per i quartieri: queste le novità con cui Roma Capitale fa trasparenza e chiarezza sul terreno degli appalti, delle forniture e dell’edilizia privata e pubblica. Due i provvedimenti freschi di approvazione.

Roma, 24 giugno – Camion bar, dal 10 luglio via dal centro Via i camion bar dal centro storico. L’amministrazione capitolina compie un deciso passo in avanti nel percorso di ripristino del decoro e di valorizzazione dell’area dei Fori Imperiali.  Oggi, 24 giugno, sarà pubblicata la determinazione dirigenziale che fissa la nuova dislocazione dei posteggi riservati ai camion bar, agli urtisti (venditori di souvenir) e ai fiorai che operano in centro, e in particolare quelli nell’area archeologica centrale e all’interno del Tridente, ovvero la zona tra il Colosseo, via dei Fori Imperiali, il Pantheon e piazza di Spagna.

Grab, riconoscimento mondiale per progetto anello ciclopedonale di Roma

Roma, 23 giugno – Il progetto del Grab – il grande raccordo anulare per le bici della Capitale – verrà premiato negli Usa. Ad annunciare l’importante riconoscimento è stato il ministro dei Trasporti Graziano Delrio: “”Qualcuno si è stupito quando ho appoggiato subito il progetto del Grande raccordo anulare ciclabile di Roma: 42 chilometri. A New York lo premieranno come uno dei migliori del mondo”.

Trasferimento di proprietà da Rete Ferroviaria Italiana a Roma Capitale

Roma, 23 giugno – La Giunta capitolina ha approvato due delibere finalizzate a completare le opere di mitigazione dell’impatto socio-ambientale per la costruzione della linea ferroviaria per l’Alta Velocità sulla tratta Roma-Napoli. A compensazione dei lavori, Roma riceverà da Rete Ferroviaria Italiana una nuova scuola a Corcolle, oltre 30 ettari di aree da adibire a verde pubblico, un grande parcheggio, un contributo di 10 milioni di euro.

Ama, riorganizzazione aziendale. Illustrato il piano

Roma, 21 giugno – Nuova gestione del personale, trasparenza e ottimizzazione delle risorse su forniture e appalti, risanamento economico e finanziario, più regole ed efficienza nei servizi per i cittadini. Questi i punti centrali del piano di riorganizzazione aziendale dell’Ama illustrato in Campidoglio dal sindaco di Roma, Ignazio Marino, dall’assessore all’Ambiente, Estella Marino, e dai veritici di Ama, il presidente e ad Daniele Fortini e il direttore generale, Alessandro Filippi.

 

Commercio, approvato Catalogo Arredi

Roma, 22 giugno – La Giunta ha approvato il Catalogo dell’arredo urbano commerciale presentato dal Tavolo sul decoro insieme alle Soprintendenze Statali e alla Sovrintendenza Capitolina. Scopo del documento è dare unitarietà e omogeneità ai contesti urbani, offrendo uno strumento fondamentale al decoro dei luoghi. Il catalogo infatti elenca gli elementi d’arredo autorizzati – tavoli, sedute, coperture, fioriere, illuminazione, perimetrazioni, portamenu, riscaldamento – suddivisi per ogni categoria.

10 giugno 2015 Assemblea Capitolina, approvata la surroga dei consiglieri

Roma, 9 giugno – L’Assemblea capitolina ha approvato la sostituzione temporanea dei consiglieri Massimo Caprari, Giordano Tredicine, Mirko Coratti e Pierpaolo Pedetti con i primi dei non eletti delle rispettive liste. Ventotto i voti favorevoli all’ordine dei lavori e alla nomina dei nuovi consiglieri, che sono: Liliana Mannocchi, Cecilia Fannunza, al posto di Pedetti e Coratti, Daniele Parrucci, in sostituzione di Massimo Caprari e Alessandro Cochi di Tredicine.

10 giugno 2015 Roma Resiliente. Prendi la metro, rispondi al questionario e migliora la città

Roma Resiliente

Roma, 10 giugno – Viaggiare in metro e dare consigli per migliorare la città: fino a venerdì è possibile grazie al progetto Roma Resiliente, organizzato da Rockefeller Foundation, con la collaborazione di Roma Capitale, Atac e Roma Servizi per la Mobilità. Nelle pagine delle free press  Leggo e Metro verrà pubblicato un questionario elaborato dal Campidoglio, con poche domande e quindi facile da compilare, che può essere poi riconsegnato presso gli appositi contenitori nelle stazioni di Anagnina, Lepanto e Piramide. Il questionario è scaricabile anche qui. (> leggi tutto)

27 maggio (sito Roma Capitale)Nuova luce sull’Eur, concorso internazionale d’idee

urban lightscape

Roma, 27 maggio – Si chiama Urban LightScape ed è un concorso internazionale d’idee per una nuova illuminazione dell’Eur. Lo lancia l’Associazione Italiana Illuminazione (AIDI) con CNA PPC (Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori) e con l’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e Provincia (Area Concorsi), in collaborazione con PLDC (Professional Lighting Design Convention 2015), APIL (Associazione Professionisti Illuminazione), MLD (Master in Lighting Design) e Università Roma Tre. Tra i partner, Roma Capitale (Assessorato Trasformazione Urbana) ed Eur S.p.A. leggi tuttohttp://www.comune.roma.it/wps/portal/pcr?contentId=NEW872426&jp_pagecode=newsview.wp&ahew=contentId:jp_pagecode

26 maggio 2015 (sito Roma capitale) Nuovo piano anti-corruzione: stretta su controlli, livelli di rischio, rotazione del personale. Stretta della Giunta capitolina sul fronte della lotta alla corruzione: approvato il provvedimento che rimodula il relativo piano triennale, recependo e in alcuni casi rafforzando le linee d’indirizzo dell’Autorità Nazionale Anticorruzione. La nuova versione del piano è stata presentata alla Giunta dalla Direzione Trasparenza e Anticorruzione (Assessorato alla Legalità) > leggi tutto  http://www.comune.roma.it/wps/portal/pcr?contentId=NEW870748&jp_pagecode=newsview.wp&ahew=contentId%3Ajp_pagecode

Corriere della sera 23 maggio Eur spa vende l’Archivio di Stato e tre musei per salvare la Nuvola di Fuksas Saranno ceduti all’Inail per 297,5 milioni. Nell’operazione Pigorini, Arti e tradizioni popolari, Alto medioevo: serviranno per chiudere il cantiere infinito del centro congressi d i Ernesto Menicucci

Il Fatto Quotidiano 24 maggio 2015 Nuova Fiera di Roma: costata 355 milioni, crolla per i debiti e i danni strutturali  Inaugurato appena nel 2006, il polo fieristico romano è sull’orlo del fallimento: 200 milioni i soldi da restituire ai creditori. L’area della vecchia fiera, che serviva per pagare i fornitori, non è stata mai venduta. E la nuova? Alcuni padiglioni sono inagibili, come mostra il Fatto.it, e servono ulteriori 100 milioni per i lavori di consolidamento. Intanto 23 dipendenti rischiano il licenziamento
di Loredana Di Cesare |http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/05/24/nuova-fiera-di-roma-costata-355-milioni-crolla-per-i-debiti-e-i-danni-strutturali/1708652/#disqus_thread

CONFERENZE URBANISTICHE – IL 28 MAGGIO ALLA CASA DELLA CITTA’ “ROMA PROSSIMA”
Il 28 maggio 2015 alla Casa dell’Architettura, in piazza Manfredo Fanti 47, alle ore 16:30, saranno restituiti alla città gli esiti del lavoro di analisi e sintesi basato sulle Carte dei valori municipali, approvate nei 60 incontri delle 15 Conferenze urbanistiche municipale. Esiti che coinvolgono e interpellano, insieme ai cittadini e alle associazioni che hanno preso parte ai laboratori, anche le competenze degli altri assessorati, dall’ambiente, alla mobilità, alla cultura e alla scuola, dal bilancio al patrimonio, alle politiche sociali, alla gestione e manutenzione degli spazi pubblici e dei servizi. E che hanno già prodotto e produrranno innovativi atti di governo.
Leggi tuttol http://www.urbanistica.comune.roma.it/attivita/1797-romaprossima-28052015.htm

Dal cemento abusivo agli affari delle cosche ecco perché il mare non bagna più Ostia di Attilio Bolzone   18 Maggio 2015

«Gli 11 chilometri del litorale romano soffocano tra stabilimenti e strutture fuorilegge, inclusi i parcheggi di Esercito e Finanza. Ma l’assessore alla legalità della capitale, l’ex pm Sabella, annuncia il via libera all’iter per revocare le licenze». La Repubblica, 18 gennaio 2015

Dipartimento Urbanistica Rigenerare le periferie urbane Il prossimo 18 maggio si svolgerà presso la Facoltà di Architettura, sede di Valle Giulia, dell’Università La Sapienza di Roma, una giornata di studi sul tema “Rigenerare le periferie urbane Ricerche, Strategie, Progetti”, una preziosa e importante occasione di incontro e di scambio tra mondo della ricerca universitaria e Amministrazione capitolina su un tema centrale e urgente per la città. All’incontro, organizzato da HousingLab -Laboratorio di ricerca sui temi dell’abitare contemporaneo del DiAP Università Sapienza di Roma- per sollecitare la discussione e il confronto, oltre che avanzare proposte concrete di intervento nelle periferie, parteciperà l’Assessore alla Trasformazione Urbana di Roma Capitale Giovanni Caudo. scarica il Programma (f.to Pdf – Kb 418)http://www.urbanistica.comune.roma.it/attivita/1792-rigenerare-le-periferie-urbane.html

Roma Capitale, 14 maggio: Elettrosmog e antenne, arrivano le regole – Niente più “antenne selvagge”: d’ora in poi gli impianti per la telefonia mobile potranno venir installati solo in zone con precise caratteristiche, lontano dalle comunità come scuole e ospedali. Lo prescrive il “piano regolatore” delle antenne telefoniche approvato a larghissima maggioranza dall’Assemblea Capitolina. Piano che, tra l’altro, dà il via a una serie di attività per censire gli impianti e per monitorare l’inquinamento elettromagnetico.http://www.comune.roma.it/wps/portal/pcr?contentId=NEW864156&jp_pagecode=newsview.wp&ahew=contentId:jp_pagecode

Roma Post  mag 14, 2015: Metropolitane, i membri del Cda se ne restano a casa
Il tribunale amministrativo dà ragione al Campidoglio. Il sindaco Marino: “Revocammo gli incarichi perché nella società riscontrammo criticità che rendevano inaffidabile la gestione aziendale”http://www.romapost.it/metropolitane-i-membri-del-cda-se-ne-restano-a-casa/

RomaCapitale: 8 maggio 2015 Piste ciclabili: presentato il “raccordo anulare”, e-mail per segnalare problemi

Nasce il GRAB, il Grande Raccordo Anulare delle Bici: 44,2 chilometri, una grande pista ciclabile tutta dentro Roma, tutta in piano, in grado di condurre in poco più di un’ora dalla periferia al centro, da est a ovest o da nord a sud. “Una grande opportunità per cambiare la mobilità urbana in modo sostenibile”, ha detto il sindaco Ignazio Marino commentando la novità, pensata dalle associazioni ambientaliste e delle due ruote (come Legambiente e VeloLove) e presentata all’ex Cartiera Latina, alla presenza – tra gli altri – dell’assessore Paolo Masini (Scuola e Sport).http://www.comune.roma.it/wps/portal/pcr?contentId=NEW860782&jp_pagecode=newsview.wp&ahew=contentId:jp_pagecode

Corriere della sera 13 maggio 2015 Roma 2024, Cattoi: «Dieci ipotesi  per il villaggio olimpico» L’assessore ai Grandi Eventi: «Tor di quinto è una di queste come lo era per la candidatura del 2020. Importanti le scelte per il Giubileo» > leggi tutto http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/15_maggio_13/roma-2024-cattoi-dieci-ipotesi-il-villaggio-olimpico-60326676-f97e-11e4-997b-246d7229677f.shtml

Share This Post