Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

#StradeNuove, online la mappa dei cantieri

Sono circa 8.000 i km di strade compresi nel territorio di Roma Capitale, e il Comune ha messo on line  una mappa che riporta attualmente la geolocalizzazione dei lavori direttamente gestiti dal dipartimento Sviluppo infrastrutture e manutenzione urbana (Simu) del Campidoglio, la cui competenza riguarda solo la manutenzione ordinaria e straordinaria di  strade di grande viabilità individuate in un apposito elenco.La manutenzione di altri 4.700 km di viabilità di responsabilità dei singoli Municipi, per i quali il Comune prevede di riportare successivamente nella mappa la visualizzazione degli interventi di pertinenza. I chilometri restanti sono infine di competenza di altri gestori. (AMBM)

Vai alla pagina con la mappa

Mappa interventi strade Schermata 2018-12-22 alle 00.07.29

legenda mappa interventi strade

Pubblichiamo il comunicato dal sito del Comune di Roma 21 dicembre 2018:

Circa 170 cantieri di manutenzione sulla grande viabilità di Roma, per la prima volta visibili e accessibili online: è l’ultima novità dell’operazione #StradeNuove. Che va avanti e si arricchisce di uno strumento grazie al quale i cittadini potranno verificarne l’attuazione. Da oggi è infatti disponibile, a questo link, la mappa dei cantieri con la geolocalizzazione degli interventi e l’indicazione della documentazione relativa ai cantieri: costi, imprese esecutrici, atti di aggiudicazione dei bandi, foto delle strade prima e dopo i lavori.

La mappa riporta attualmente gli interventi direttamente gestiti dal dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana (Simu) del Campidoglio, la cui competenza riguarda solo la manutenzione ordinaria e straordinaria di circa 800 chilometri di strade di grande viabilità. La manutenzione degli altri 4.700 km di viabilità secondaria è di responsabilità dei singoli Municipi.

Ogni cantiere segnalato è contraddistinto da un marcatore colorato che segnala lo stato dei lavori: ultimati, in corso, in gara o in progettazione. Cliccando sulle ‘flag’ si aprono finestre pop-up complete di documentazione e foto. La mappa è in continuo aggiornamento e si “popolerà” attingendo automaticamente ai dati estratti dal sistema Silap (Sistema Informativo Lavori Pubblici) utilizzato dal personale tecnico del dipartimento Simu. Al momento vengono segnalati esattamente 169 cantieri programmati dall’Amministrazione capitolina, di cui 122 già portati a termine.

Realizzato con la piattaforma Umap, un progetto free software di OpenStreetMap, lo strumento ha le classiche funzioni di navigazione e di visualizzazione, accessibili anche con smartphone e tablet. Mediante una barra di ricerca è inoltre possibile trovare le strade di proprio interesse, per verificare l’eventuale presenza di lavori e la competenza degli interventi (se dell’Amministrazione centrale o dei singoli Municipi).

“La mappa dei cantieri registra i risultati della prima fase dell’operazione #StradeNuove, lanciata dall’Amministrazione pochi mesi dopo il nostro insediamento”, dichiara la sindaca Virginia Raggi. “Vengono segnalati tutti gli interventi di manutenzione della grande viabilità effettuati o messi a gara, ai quali si aggiungeranno tutti i cantieri che andremo a programmare grazie alle risorse in bilancio. La trasparenza è uno dei capisaldi di questa Amministrazione: vogliamo rendere più accessibili ai cittadini alcune informazioni che in passato erano difficili da reperire. Ora per controllare lo stato dei lavori e delle gare abbiamo una mappa interattiva: basterà un clic per accedere a tutte le informazioni, alla documentazione, ai costi e alle foto degli interventi”.

Leggi anche le dichiarazioni dell’assessora alle Infrastrutture Margherita Gatta e della presidente della Commissione Lavori Pubblici Alessandra Agnello.

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>