Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

A L’Aquila un parcheggio sotto la collina su cui sorge la Basilica rinascimentale

 

map san brnardino l'aquila Schermata 2019-01-30 alle 10.11.16Come se i monumenti dell’Aquila non avessero patito abbastanza danni, oggi si progetta una distruzione creativa dal valore tristemente simbolico: posti auto da vendere, contro un luogo carico di storia capace di dare solo un reddito spirituale.

Tomaso Montanari

La basilica di San Bernardino a L’Aquila, è stata  costruita, con l’adiacente convento, fra il 1454 e il 1472 in onore di san Bernardino da Siena, le cui spoglie sono custodite all’interno del mausoleo del Santo realizzato a opera di Silvestro dell’Aquila. La facciata, eretta nel secolo successivo da Cola dell’Amatrice con influenze michelangiolesche, è considerata la massima espressione dell’architettura rinascimentale in Abruzzo (1). Il sisma del del 6 aprile 2009 ne ha gravemente danneggiato l’abside e il campanile: dopo il restauro la basilica  è  stata riaperta nel 2015.

Oggi il complesso monumentale,  a cui si accede da una scalinata contornata da due aree verdi con  alberature, rischia però un nuovo scempio, questa volta a causa del progetto di un parcheggio sotterraneo:   6 piani interrati per  oltre 200 posti auto  che dovrebbe essere realizzato proprio sotto la scalinata, con la conseguente cementificazione e stravolgimento della storica e suggestiva quinta nel cuore del centro storico aquilano. Un progetto  promosso da una giunta di centrodestra negli anni ’90 e poi  sospeso a causa del terremoto che oggi è stato tirato fuori (2) dalla Giunta guidata dal sindaco Pierluigi Biondi, già militante di Casa Pound.  Contro il devastante parcheggio si sono mobilitati alcuni cittadini che, oltre a denunciare i danni al patrimonio storico e  paesaggistico,  hanno anche sollevato dei dubbi  sul  procedimento che ha portato alla approvazione del project financing con cui è stata assegnata la realizzazione dell’opera alla ditta Concessionaria e sul permanere, per la stessa ditta,  dei requisiti previsti dal bando (3).

Il progetto del parcheggio a Piazza San Bernardino dal sito News-town

Il progetto del parcheggio a Piazza San Bernardino dal sito News-town

Ce lo racconta Tomaso Montanari su Il fatto quotidiano (4), riprendendo il grido di allarme dei  cittadini aquilani.  Scrive Montanari: “Mentre ci avviciniamo mestamente al decennale del terremoto che fermò la vita dell’Aquila, appare lampante che di tutto questa eroica città avrebbe bisogno meno che di devastanti parcheggi sotterranei. Avrebbe bisogno di un progetto di ripopolazione della città storica, che ridia vita ad uno dei più struggenti tessuti monumentali d’Italia. Un progetto capace di riportare le funzioni pubbliche, i servizi, le banche in quella che rischia sempre più di ridursi ad una quinta monumentale, con i cittadini chiusi nelle 19 ‘not town’ di cemento mangia-campagna e mangia-anima volute da Berlusconi e Bertolaso all’inizio del peggior dopo-terremoto della storia nazionale(4)

Conclude Montanari: “A Bernardino degli Albizzeschi, che dorme nella chiesa in cima a quella collinetta, dobbiamo alcune delle pagine più acute del pensiero italiano circa l’etica dell’economia. Credeva in un’imprenditoria capace di creare utilità sociale: mentre condannava senza appello le opere inutili, o meglio utili solo ad accrescere il capitale di chi le faceva. Non è difficile immaginare cosa avrebbe detto dello strumento del project financing: che in teoria dovrebbe servire a fare opere di interesse generale con capitali privati, e in pratica fa quasi sempre l’opposto. Si racconta che quando Bernardino morì, dalla sua bara cominciò a uscire un rivolo di sangue che si fermò solo quando le opposte fazioni da cui l’Aquila era lacerata si decisero a far pace. Fermare un parcheggio multipiano rischia di essere più difficile(4).

(AMBM)

per osservazioni e precisazioni: laboratoriocarteinregola@gmail.com

il fatto quotidiano San Bernardino T.Montanari

 (1) vedi wikipedia  https://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_San_Bernardino

(2)approvato con Delib. di Giunta n. 327 del 16 luglio 2018, http://www.comune.laquila.gov.it/pagina1808_piano-urbano-della-mobilit-sostenibile.html

(3)Newstown Parcheggio interrato di San Bernardino, l’appello: “Fermate lo scempio agosto 2018 http://news-town.it/cronaca/21493-parcheggio-interrato-di-san-bernardino,-l-appello-fermate-lo-scempio.html

vedi anche l’appello integrale su L’Aquilablog 8 agosto 2018 Maxi Parcheggio di San Bernardino parte male. Un appello contro il Project Financing https://www.laquilablog.it/maxi-parcheggio-di-san-bernardino-parte-male-un-appello-contro-il-project-financing/

(4) Il fatto quotidiano  28 gennaio 2019 L’Aquila, dopo il terremoto è il cemento a distruggere  di Tomaso Montanari (> leggi l’articolo su VAS)

 

 

 

Share This Post