Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Vogliamo candidati trasparenti per la Regione Lazio

mosaico candidati lazio 2018Per le elezioni regionali del Lazio 2018 chiediamo   quello che per noi  è il “minimo sindacale” di un candidato trasparente

Proponiamo 5 punti che i candidati alle elezioni della Regione Lazio dovrebbero  rispettare per garantire la trasparenza e l’informazione ai loro elettori*

Noi  abbiamo predisposto  uno spazio di informazione in cui inseriremo programmi, liste, candidati (e le informazioni mancanti che ci verranno inviate)

(La proposta è stata inviata il 12 febbraio a Nicola Zingaretti, Roberta Lombardi, Stefano Parisi, Sergio Pirozzi e Elisabetta Canitano; il 16  eil 17 a   Partito Democratico, Liberi e Uguali, +Europa, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega, nonchè a molti candidati consigliere. Ci ha ripostoElisabetta Canitano (Potere al Popolo) che ha inserito sulla sua pagina Fb le informazioni richieste;  lo staff di Roberta Lombardi ci ha riposto che ci avrebbe risposto; al 20 febbraio non ci ha risposto nessun altro)

> Vai alla pagina Elezioni regionali 2018

> Vai a Elezioni 2018: per chi votare

Alla Regione Lazio vogliamo candidati trasparenti

Chiediamo ai candidati Presidente,  alle liste che li sostengono, ai candidati Consigliere regionale,  di garantire,  a partire dalla campagna elettorale, la totale trasparenza sulla biografia, sulle attività svolte, sui finanziamenti ottenuti per la campagna e sui punti programmatici  impegnandosi  alla pubblicazione online**,  e  dando visibilità al relativo indirizzo web in tutti i materiali elettorali, delle seguenti informazioni:

1) LA  BIOGRAFIA
curriculum vitae, dove saranno riportati in dettaglio gli studi e i diplomi o lauree conseguite, l’attività lavorativa/professionale  – attuale e pregressa – svolta,  con l’indicazione degli eventuali datori di lavoro (specificando, nel caso, se il datore di lavoro ha rapporti con l’amministrazione pubblica)
curriculum politico e istituzionale, con resoconto dell’eventuale attività politica svolta in precedenza, anche in partiti e movimenti diversi da quello in cui si presenta e le eventuali cariche rivestite in altri enti, sia a titolo oneroso sia a titolo gratuito
cariche o le semplici partecipazioni avute o ancora esistenti in società, enti o fondazioni, anche istituzionali
partecipazioni azionarie e incarichi in società attuali e degli ultimi tre anni,  specificando se  le società abbiano avuto e/o abbiano rapporti con la pubblica amministrazione.
status giudiziario: eventuali avvisi di garanzia, carichi pendenti, condanne.
2) IL PROGRAMMA
-il programma del candidato Presidente e/o un elenco delle priorità che  il candidato intende mettere al centro della sua attività politica
3) I CONTATTI
Riferimenti telefonici o email (in evidenza) a cui i cittadini possono inviare domande  e proposte
4) I CONTRIBUTI ELETTORALI***
Le modalità di finanziamento della campagna elettorale  e i contributi ricevuti  da singoli  cittadini, aziende e  soggetti titolari di attività economiche, fondazioni, lista e partito
5) LE LISTE (per candidati Presidenti e/o le  liste a sostegno)
Elenco dei candidati con rispettive biografie
Carteinregola monitorerà periodicamente le modalità di informazione, la qualità dei contenuti e della accessibilità, facendo dei report che verranno inviati ai candidati, come la presente proposta, e pubblicati sul nostro sito e nelle nostre newsletter  e inserirà il link al sito del candidato che vorrà segnalarcelo se risponderà ai requisiti richiesti
Roma, 12 febbraio 2018
LOGO ARCO E MATITA-definitivo
______________________________________________________________
La proposta è stata inviata il 12 febbraio a Nicola Zingaretti, Roberta Lombardi, Stefano Parisi, Sergio Pirozzi e Elisabetta Canitano, oltre allo staff di Liberi e Uguali. E’ poi stata inviata nei giorni successivi, fino al 17 febbraio a Lisat + Europa con Emma Bonino, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega Nord, ai consiglieri uscenti di PD e Lista civica Zingaretti)
Il 13 febbraio ha risposto Elisabetta Canitano di Potere al Popolo comunicandoci di aver pubblicato tutti i dati richiesti (> Vai alla pagina)
______________________________________________________________
Per inviare informazioni, osservazioni e precisazioni: laboratoriocarteinregola@gmail.com

riparteilfuturo candidati trasparenti piccoloPer le elezioni nazionali rimandiamo alla nostra pagina “Elezioni nazionali 2018″

e all’iniziativa di Riparte il futuro, rivolta ai cittadini come petizione, e ai candidati che intndono sottoscrivere un impegno> Vai al sito di Riparteilfuturo per i candidati trasparenti alle elezioni nazionali

______________________________________________________________

* Nel 2016, in occasione delle eleziopulsante carta candidato 2ni comunali e municipali , e poi ancora per le elezioni del Municipio X nel novembre 2017, il Laboratorio  per una Politica trasparente e democratica di Carteinregola ha invitato i candidati a sottoscrivere la Carta della Candidata e del candidato trasparente, che comportaval’assunzione di una serie di impegni da rispettare già durante la campagna elettorale – trasparenza su biografie, finanziamenti, programmi – e in caso di elezione, sottoscrizione della Carta di Avviso Pubblico – Codice Etico della Buona Politica  ai sottoscrittori riservavamo una sezione dedicata sul nostro sito, segnalata attraverso i nostri canali.

copertina carta avviso pubblicoNon chiederemo di sottoscrivere la Carta di Avviso Pubblico perchè ogni eletto dovrebbe – avrebbe dovuto – farlo spontaneamente.E ci auguriamo che la prossima maggioranza al Consiglio regionale sottoscriva la Carta di Avviso Pubblico, associazione di enti locali di cui la Regione Lazio fa parte. Scarica20141025_carta-di-avviso-pubblico La proposta  presuppone che i candidati abbiano  un suo sito o pagina facebook in cui siano inserite tutte le informazioni (ma anche questo è un “minimo sindacale”)

**sito del candidato o  sito del partito o pagina Facebook.

*** prendiamo come riferimento minimo il modulo di Riparte il futuro, naturalmente saranno più trasparenti le dichiarazioni che contengano importi ricevuti e soggetti donatori(solo aziende associazioni e fondazioni)

domande riparteilfuturo finanziamenti elettorali

 

Share This Post