Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Labirinto verde – i bandi comunali del verde urbano

FotoAereaLabirinto_Email-1288x724(4 febbraio  2019)

di  Stefania Boscaini e Anna Maria Bianchi Missaglia

Come nei labirinti di siepi dell’epoca barocca, anche reperire le informazioni sui bandi per la cura del verde urbano della Capitale indetti dal Comune nel recente passato*  si è rivelata un’impresa tutt’altro che facile.

Eppure, così come per i servizi di raccolta rifiuti e mobilità, per i quali il Comune rende pubblici i  “contratti di servizio” con AMA e ATAC, anche per la manutenzione e la cura del verde urbano i cittadini  avrebbero diritto a poter verificare  quali sono i criteri e le condizioni da rispettare che Roma ha fissato con i fornitori del servizio, nonchè tutti gli aspetti che rigaurdano lo stato del patrimonio arboreo pubblico e la sua gestione.

La Sindaca nella sua pubblicazione periodica definisce  il Comune”una casa di vetro”, ma non è proprio così. Sicuramente Roma Capitale provvede e ha provveduto alla pubblicazione degli atti secondo quanto prescritto dalle normative vigenti.  Ma se un cittadino volesse accedere ai documenti e comprenderne il contenuto per ottenere le informazioni che possono essere utili all’individuazione dell’oggetto dei bandi e delle condizioni a cui debbono sottostare i vincitori, per i bandi indetti più di un anno fa, è praticamente impossibile*.

i bandi dal maggio 2018 in poi sono accessibili dalla home page in 3 passaggi

alcuni  bandi pioù recenti  sono accessibili dalla home page del sito del Comune in 3 passaggi

Infatti nel febbraio 2018 il sito istituzionale di Roma Capitale è stato rinnovato, ma solo in parte, per cui molti dati sono a cavallo del nuovo e del vecchio portale, con  dati pubblicati che non sono sovrapponibili e la cui distribuzione appare,  dall'”esterno”, incomprensibile. Esiste effettivamente  una sezione, nella home page del nuovo sito, “Ultimi bandi avvisi e concorsi” da cui si accede a “Tutti i bandi e concorsi” , che in tre passaggi e con l’uso di alcuni filtri permette di raggiungere facilmente gli elenchi dei bandi indetti dal Dipartimento Ambiente. Tuttavia, come descriviamo più sotto, quelli presenti – che risalgono solo fino al 14 maggio 2018 e non prima – non coincidono con quelli pubblicati nel vecchio sito per l’anno 2018,  a cui si accede con altro e ben più contorto  percorso, nella sezione dove,  come recita la testata, continuano ad essere effettuati gli  aggiornamenti  relativi alla sezione  “Amministrazione trasparente”  (1).

testata sito roma capitale vecchio Schermata 2019-01-25 alle 16.07.49

Ma soprattutto, nella sezione accessibile dalla home page del nuovo sito non si trovano i bandi in fase avanzata, o che sono già in atto, e per reperirli bisogna ricorrere a  una lunga e complicatissima procedura, che richiede  un approccio “esperto”, dato il numero molto elevato di passaggi “non intuitivi” (vedi percorsi illustrati in calce).

Alcuni dei passaggi sul sito del Comune  per individuare i bandi del verde anteriori al maggio 2018

Alcuni dei passaggi sul sito del Comune per individuare i bandi del verde nella sezione Amministrazione Trasparente

Inoltre c’è un deficit di comunicazione anche per quanto riguarda gli stessi documenti reperiti, che sono di difficile consultazione e comprensione. Certamente la formulazione e il linguaggio dei documenti elaborati dagli Uffici comunali non possono essere semplificati o sintetizzati ad uso dell’utente non addetto ai lavori, ma, almeno per le gare di consistente entità, dovrebbe essere prevista una sezione dedicata sul sito del Dipartimento Ambiente, da cui non solo si possa accedere facilmente ai documenti, ma sia inserita una introduzione che guidi e ne semplifichi la lettura. Introduzione che potrebbe essere redatta dagli uffici preposti alla comunicazione capitolina che, anzichè limitarsi a fornire generiche notizie come quelle che appaiono nei comunicati stampa o sui social – personali o istituzionali – potrebbero dare un fattivo contributo per agevolare la comprensione da parte dei cittadini delle scelte di chi amministra, con informazioni più circostanziate e link agli atti citati.

Dal sito del Comune elenco documenti bando CIG 68755825C1

Dal sito del Comune elenco documenti bando CIG 68755825C1

Ricostruiamo le criticità e le difficoltà dei  percorsi che abbiamo fatto per trovare i link dei bandi del verde nella sezione “Amministrazione Trasparente” , più simili a una gimkana piena di ostacoli e a una serie di scatole cinesi.

A questo link l’appendice con il link all’elenco delle singole procedure, dove sono rinvenibili, ad esempio, gli appalti del verde verticale e del verde orizzontale, oltre ad altre procedure di gara, l’ultimo passaggio di una serie che qui ricostruiamo.

Il primo percorso trovato dopo vari tentativi:

Dal Sito del Comune di Roma*, scorrendo verso il basso si accede al link che immette alla sezione Amministrazione Trasparente

sito bandi verdeSchermata 2019-01-10 alle 14.35.01

Dalla sezione Amministrazione Trasparente

sito bandi verdeSchermata 2019-01-10 alle 14.35.32

Si accede selezionando di nuovo Amministrazione Trasparente si apre una pagina del vecchio sito web del Comune. Nell’elenco della colonna a sinistra si seleziona Bandi di gara e contratti

sito bandi verde Schermata 2019-01-10 alle 14.35.42

Nella pagina Bandi di gara e contratti si seleziona Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori distintamente per ogni procedura

sito bandi verde Schermata 2019-01-10 alle 14.36.06

Nella pagina Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori distintamente per ogni procedura selezionare Atti relativi alle procedure per l’affidamento di appalti pubblici

sito bandi verde Schermata 2019-01-10 alle 14.56.59

Nella pagina Atti relativi alle procedure per l’affidamento di appalti pubblici si scorre verso il basso fino a selezionare Strutture di Linea – Dipartimento Tutela Ambientale

sito bandi verde Schermata 2019-01-10 alle 18.06.32

sito bandi verdeSchermata 2019-01-10 alle 14.36.50

Si arriva alla pagina relativa al Dipartimento Tutela Ambientale Atti relativi alle procedure per l’affidamento di appalti pubblici dove si trovano gli “atti (a decorrere dalla data di entrata in vigore del D.lgs. n.50/2016) relativi alle procedura per l’affidamento di appalti pubblici di servizi, forniture, lavori e opere, di concorsi pubblici di progettazione, di concorsi di idee e di comcessione, compresi quelli tra enti del settore pubblico di cui all’art.5 del D.lgs. n.50/2016.Fra gli atti pubblicati sono, inoltre, presenti (ove utilizzati nella procedura): il provvedimento che determina le esclusioni dalla procedura di affidamento e le ammissioni all’esito delle valutazioni dei requisiti soggettivi, economico – finanziari e tecnico – professionali – il provvedimeto relativo alla composizione della commissione giudicatrice nonchè i currucula dei relativi componenti, i resoconti della gestione finanziaria dei contratti al termine della loro esecuzione”

sito bandi verde Schermata 2019-01-10 alle 18.15.38

Selezionando l’anno 2017 si arriva alla pagina Atti relativi alle procedure per l’affidamento degli appalti pubblici Anno 2017

sito bandi verde Schermata 2019-01-10 alle 18.20.13

selezionando Servizi e forniture si apre la sezione con l’elenco di tutte le gare di appalto  – nell’ esempio del 2017  –  del Dipartimento Ambiente (in calce)

sito bandi verde Schermata 2019-01-10 alle 18.23.22

Un secondo percorso, indicatoci da una consigliera capitolina, porta in realtà a un altro elenco, quello che riguarda gli “ADEMPIMENTI NEI CONFRONTI DELL’A.N.A.C. – Art. 1 comma 32 Legge 190/2012, che contiene la Pubblicazione tabelle riassuntive dei dati di scelta del contraente – Struttura proponente : 02438750586 ROMA CAPITALE” che è un foglio excel con informazioni riassuntive sulla parte economica delle procedure, senz’altro di minor interesse per i cittadini

Dal Sito del Comune di Roma*, scorrendo verso il basso si accede al link che immette alla sezione Amministrazione Trasparente, e si arriva a una pagina del vecchio sito web del Comune. Nell’elenco della colonna a sinistra si seleziona Bandi di gara e contratti e,diversamente dal percorso precedente, si selezione Informazioni sulle singole procedure, dove si trovano

sito bandi verde Schermata 2019-01-10 alle 14.36.29

Tabelle dataset in formato .XML File Indice per ANAC anno 2016

File Indice per ANAC anno 2017 https://www.comune.roma.it/resources/cms/documents/avcp-d13-2017.pdf scarica avcp-d13-2017 bandi verde 2017 da sito comune roma

sito bandi verde Schermata 2019-01-10 alle 18.53.22

Per osservazioni e precisazioni: laboratoriocarteinregola@gmail.com

> vai a Dossier Verde Capitale: quello che i cittadini dovrebbero sapere (4 febbraio 2019) di Anna Maria Bianchi e Stefania Boscaini

__________________________________________________________________________________

(1) NOTA: non abbiamo compreso i criteri con cui sono stati pubblicati nella sezione “Tutti i bandi avvisi e concorsi  https://www.comune.roma.it/web/it/bandi-e-concorsi.page”  del nuovo sito alcuni  bandi del 2018 e non altri,  che invece compaiono, attraverso il percorso sopra descritto  nella sezione Trasparenza, suddivisi in due sottosezioni:

Sito comune sez trasaparenza bandi 2018 schermata 2019-01-30 alle 16.34.27

Dove si trova un elenco di   44 procedure, che partono   da   una  determina del 24 aprile 2018 e arrivano a  una determina del 28 dicembre 2018  (pagina aggiornata al  24 gennaio 2019)

Sito comune sez trasaparenza bandi 2018 lavori Schermata 2019-01-30 alle 16.34.18

Dove si trova un elenco di  più di 150  procedure, che partono da   una determina del 24 aprile 2018 e arrivano al 31 dicembre 2018    (pagina aggiornata al  24 gennaio 2019)

Sito comune sez trasaparenza bandi servizi e forniture 2018

Invece nella sezione del nuovo sito Tutti i bandi e concorsi” , filtrando gli elenchi dei bandi indetti dal Dipartimento Ambiente si trova un elenco di 33 procedure, per l’anno  2018 la più recente è del  4 dicembre 2018, la più vecchia del 14 maggio 2018.

In tutti gli elenchi, sul vecchio e sul nuovo sito, non è possibile individuare facilmente i bandi specifici per il verde urbano, poichè sono mescolati a voci che vanno  dall’affidamento di attività di  promozione e comunicazione del mondo ambientale,  alla fornitura di attrezzature, alla gestione di oasi feline e canili, alla manutenzione di stalle, fornitura di fieno, ripristino di cancelli elettrici, selezione di medici veterinari e via discorrendo.

___________________________________________________________________

Vedi anche

Leggi e norme per l’ambiente

24 ottobre 2018 Verde urbano, nessuna trasparenza. Abbiamo scritto di nuovo alle Assessore .

Verde urbano, nessuna trasparenza. Abbiamo scritto di nuovo alle Assessore .

12 aprile 2018 Abbattimenti alberi: serve più informazione e più trasparenza (e ripiantumazioni certe)

Abbattimenti alberi:  serve più informazione e più trasparenza (e ripiantumazioni certe)

20 settembre 2017 Carteinregola: il Comune pubblichi sul sito elenco e stato aggiornato degli interventi sulle alberature (e del monitoraggio delle alberature)

Carteinregola: il Comune pubblichi sul sito elenco e stato aggiornato degli interventi  sulle alberature (e del monitoraggio delle alberature)

* Va considerato che il sito istituzionale è ancora in aggiornamento e che ci potrebbero essere delle eventuali modifiche nel percorso.

 

 

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>