Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Ma il tram 2 continua a fare un rumore insopportabile…

Al Flaminio le nuove vetture della linea 2, più lunghe dei normali tram, hanno creato problemi di stridio suscitando le proteste dei residenti. Periodicamente l’amministrazione sembra risolvere il problema, ma dopo un po’ ritorna il rumore. Adesso l’assessore Patanè ha dichiarato che è tutto a posto, ringraziando i tecnici dell’ATAC, ma non è affatto così…

Nei mesi scorsi il servizio del tram 2 (Piazzale Flaminio/Piazza Mancini) è stato sospeso per l’ennesima volta per diverse settimane per il rifacimento di tratti di binario danneggiati dall’incompatibilità con i “nuovi” tram in funzione da un decennio. La speranza di tutti quelli che vivono e lavorano lungo il percorso era che finalmente venisse risolto l’annoso problema dello stridio sempre crescente prodotto dall’attrito binario/carrelli, denunciato dai residenti fin dalla comparsa dei nuovi tram (1), ma così non è stato.
La soluzione trovata dai tecnici dopo la prima stagione di proteste era un impianto dì autolubrificazione che pompava acqua nei binari, accorgimento che per un po’ ha ridotto il rumore ad un livello accettabile. Purtroppo però nessuna manutenzione è stata effettuata su tale impianto e lo stridio ha ripreso fino ad un livello umanamente insostenibile.
Recentemente è stata organizzata una raccolta firme nel quartiere dai residenti e da quanti lavorano nella zona, ormai esasperati, protesta che ha avuto riscontro in alcune pubblicazioni on line (3).
Miracolosamente, dopo quaalche giorno è stato organizzato un intervento urgente: venerdì 8 luglio è intervenuta una squadra composta da parecchi operai, una autobotte è un mezzo tecnico dell’Atac.
Hanno lavorato per tutta la giornata e il responsabile ha rassicurato quanti chiedevano informazioni che il problema sarebbe stato risolto in maniera definitiva per il ripristino del sistema di auto lubrificazione.
Ma il rumore invece non è cambiato, nonstante su FB l’assessore alla mobilità Patanè si fosse congratulato con Atac per la tempestività con il quale il problema era stato risolto. Nessuno è venuto a verificare che lo fosse stato.
È possibile sperare che ci sia chi è in grado di risolvere questo problema definitivamente o dobbiamo organizzare forme di protesta più incisive?

Margherita Ferrucci

Post scriptum ore 11.30: poco dopo la pubblicazione del post a Piazza Mancini sono apparsi dei tecnici che si sono messi a ripulire i binari. Sembra quindi che non abbiamo ancora “chiuso la pratica” nonostante le precoci rassicurazioni dell’assessore (l’intervento però non ha modificato il rumore)

Per osservazioni e precisazioni: laboratoriocarteinregola@gmail.com

luglio 2022

NOTE

(1) vedi “Leggo” 3 novembre 2010:

Flaminio in rivolta contro il tram

Sveglia all’alba per il Flaminio. A togliere il sonno ai residenti ci pensa il tram 2: «troppo rumoroso». E l’Agenzia per la mobilità assicura: «risolveremo il problema». Inaugurata a fine luglio è già nella bufera. La linea del tram 2, sia nel tratto ammodernato che in quello storico, presenta un difetto non di poco conto per chi abita nei pressi di piazza Mancini: le nuove vetture provocano sui binari un rumore assordante, soprattutto in curva e negli snodi. «Un frastuono di ferraglia – denunciano i residenti – che stride già dalle prime corse, alle 5 del mattino, e fino a tarda notte. Qui ormai non si dorme più».
Il tratto di rotaie maggiormente interessato dal rumore va da piazza Mancini a piazzale Flaminio, intanto sono già partite le raccolte di firme, per sottoporre il problema al Campidoglio: «Si tratta di un rumore che si sente anche di notte, chiediamo quindi all’Atac di intervenire sui binari per toglierci il fastidioso stridore. Abbiamo raccolto 300 firme per chiedere di aggiustare i binari perché è ovvio che il progetto non è stato fatto a regola d’arte e siamo pronti a querelare l’Atac per l’inquinamento acustico».
L’Agenzia per la Mobilità spiega che «il problema del rumore prodotto dal tram 2 è già da tempo all’attenzione dei tecnici, il presidente Massimo Tabacchiera ha invitato due comitati di residenti ad un incontro con l’Atac per illustrare l’esito di alcune preliminari verifiche e le possibili soluzioni da adottare».

(2) Corriere.it 16 5 2011 Flaminio, rivolta contro il Tram 2:
«Fa troppo rumore, cambiate veicoli»Le nuove vetture provocano uno «stridio assordante»:13 secondi di tormento quando passano sui binari. Non
si dorme dalle 5 a mezzanotte: due cause al Comune

(3) Roma Today 23 6 22 Tram 2, la musica non cambia: monitora anche l’Arpa Proseguono gli stridii in alcuni tratti al Flaminio. I cittadini vogliono raccogliere le firme di Valerio Valeri

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments