Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Benvenuti in tempi interessanti

L’intervento dell’Assessore alla Trasformazione Urbana di Roma Capitale Giovanni  Caudo (durata:26′)  all’iniziativa “Comune e Regione: Insieme per un nuovo governo del territorio“, organizzato da Territorio Roma e Idee in corsa il 25 settembre 2013, a cui hanno partecipato  gli assessori regionali Michele Civita (Urbanistica e Mobilità) e Fabio Refrigeri (Infrastrutture, Politiche abitative, Ambiente). Tra gli interventi anche quello del Presidente dell’ACER Edoardo Bianchi (sotto, durata 9’35”)
[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=lVWryvAadGA&w=420&h=315]


[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=AuxqX88jLHw&w=420&h=315]
LE REAZIONI

Sotto il comunicato del Consigliere Roberto Cantiani, nella passata consiliatura Presidente della Commissione Mobilità in quota Popolo delle Libertà, eletto nelle recenti elezioni per la lista PDL e poi passato al Gruppo Misto (> vai alla nota in calce alla composizione dell’Assemblea Capitolina )

URBANISTICA: CANTIANI, CAUDO HA CAPITO DI ESSERE ASSESSORE?

(AGENPARL) – Roma, 25 set – «Ma Giovanni Caudo ha capito di essere un assessore di Roma Capitale? Ci sono circa 600 convenzioni urbanistiche ferme nei sui cassetti; bisogna prorogare la delibera 70 che sblocca importanti sostegni anti crisi per il settore dell’edilizia, in scadenza il prossimo 22 novembre. Ad oggi sono interrotte le stipule delle convenzioni e non si riesce assolutamente a capire che cosa intenda fare l’assessore. L’urbanistica a Roma muove circa il 30 percento dell’economia: in un momento di difficoltà delle imprese è impensabile mettere altri paletti e altre norme complesse. Caudo inizi a lavorare per Roma e per i settori primari del tessuto economico capitolino invece di parlare di progetti milionari che non vedranno mai inizio».
Lo dichiara il consigliere di Roma Capitale, Roberto Cantiani.

3 Responses to Benvenuti in tempi interessanti

  1. Pingback: “Comune e Regione: Insieme per un nuovo governo del territorio” |

  2. Pingback: “Comune e Regione: Insieme per un nuovo governo del territorio” |

  3. Pingback: “Comune e Regione: Insieme per un nuovo governo del territorio” |

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *