Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

#Romaquantestorie: fotografiamo Roma #Romadallafinestra

mosaico romadallafinestra light2
Roma dalla finestra – lo spazio pubblico inquadrato da finestre  e balconi, per guardare la quarantena da una diversa prospettiva

a cura di Lorenzo Minio Paluello

in collaborazione con Diarioromano.it

Posta  una fotografia o fai una storia su Instragram della città attraverso la tua finestra. E aggiungi qualche parola, un titolo, una frase  per raccontare la piccola storia che c’è dietro la tua foto o come stai vivendo questa pausa forzata. Vogliamo  comporre un mosaico di Roma con i punti di vista dei cittadini in durante l’emergenza.
Utilizza gli  hashtag #romadallafinestra #romaquantestorie  #associazionecarteinregola.

Non hai un profilo Instagram?:  inviaci direttamente la tua  foto, oppure, ancora meglio, aprine uno, ti spieghiamo come fare e tutto quello che devi sapere con il nostro seminario “Fatti sentire! sturmenti di comunicazione per cittadini attivi – Instagram” > Vai alla nostra pagina “Fatti sentire!: usare Instagram “ con le istruzioni per aprire un profilo e usare al meglio il social network

Vai a Instagram https://www.instagram.com

Per informazioni: laboratoriocarteinregola@gmail.com

25 aprile cielo di roma foto ambm IMG_7387

ostia dalla finestra lamiaostiaOstia dalla finestra: segnaliamo l’iniziativa di lamiaostia , partita fin dall’inizio del  lockdown, insieme a  Scrivere ai tempi del Coronavirus,  un piccolo concorso legato alla narrazione dei momenti irreali che stiamo vivendo: unica richiesta, le parole Ostia, Italia e Coronavirus e  Le dirette dalla quarantena,  con artisti e professionisti del territorio  – Gruppo facbook qui le foto di Ostia dalla finestra del mese di marzo e del mese di aprile

 

__________________________________________________________________________

Lorenzo Minio PaluelloLorenzo Minio Paluello è responsabile delle operazioni e gli affari istituzionali per l’associazione Roma Startup (rappresentanza degli operatori privati del settore d’innovazione a Roma e nel Lazio). Dopo aver concluso gli studi in scienze politiche e affari europei a Parigi, e aver lavorato al ministero dell’economia francese, è tornato a Roma per iniziare coprire un ruolo di intermediario tra poteri pubblici e imprese private. Appassionato di innovazione e arte contemporanea, sta studiando l’impatto delle nuove tecnologie nell’amministrazione statale.

Share This Post

2 Responses to #Romaquantestorie: fotografiamo Roma #Romadallafinestra

  1. Pingback: La newsletter di Carteinregola del 14 maggio 2020 |

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>