Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Corviale: fiaccolata di solidarietà dopo l’incendio al Calcio sociale

illiminiamo corvialeCarteinregola esprime la sua  solidarietà e vicinanza a chi combatte per costruire un altro futuro nelle nostre periferie.

La casetta del  CalcioSociale di Corviale giovedì 12 novembre  è stata data alle fiamme:  un ‘intimidazione di tipo mafioso che ha rischiato di incenerire tutta la struttura, che è sede Libera per la legalità e dove si svolgono incontri e iniziative a cui partecipano centinaia di ragazzi. Un allarmante salto di qualità dopo una serie di  minacce intimidazioni pedinamenti e atti vandalici, alla vigilia dei lavori nel Serpentone.  E’  partita la sfida tra chi brucia e distrugge  e chi sogna un grande progetto di rigenerazione urbana per costruire un futuro di bellezza e giustizia per i  ragazzi di Corviale.

corviale locale incendiato

Leggi l’articolo di Roma Post del 13 novembre 2015

Corviale, appiccato un incendio al ‘Campo dei Miracoli’ By Stefano Marzetti –

Appiccato un incendio alla Casetta della spiritualità della comunità sociale il Campo dei Miracoli di Corviale. Nella notte è stata data alle fiamme la sede amministrativa. Increduli e furiosi i responsabili: “È un attentato alla legalità e alle battaglie per la civiltà nel quartiere”, hanno dichiarato all’Ansa. “Alla vigilia dei lavori nel Serpentone è partita la sfida tra chi brucia e distrugge – hanno aggiunto – e chi sogna un grande progetto di rigenerazione urbana per costruire un futuro di bellezza e giustizia per i nostri ragazzi”.

Garipoli (FdI): “Solidarietà. Questi gesti vili non fermeranno la battaglia per la legalità”
“Massima solidarietà ai ragazzi di Calciosociale Italia per l’incendio alla casetta della spiritualità del Campo dei Miracoli. In Municipio XI tali vili gesti non fermeranno la battaglia per la legalità di Corviale”. Così Valerio Garipoli, capogruppo di Fratelli d’Italia e presidente della commissione Controllo, Garanzia e Trasparenza in Municipio XI.

Il presidente Veloccia: “Un luogo simbolico dell’impegno per la legalità e la lotta alla mafia”
“La collaborazione con Libera e Don Ciotti ha caratterizzato sempre di più il Calciosociale e Corviale come uno dei luoghi simbolici in cui far vivere e crescere l’impegno per la legalità e la lotta alla malavita”, dichiara il presidente del Municipio XI, Maurizio Veloccia.  “C’è una parte di Corviale che non vuole cambiare e risponde con gli stessi metodi di sempre: le intimidazioni di stampo mafioso”, aggiunge il minisindaco. “Ma i tempi sono cambiati: oggi le istituzioni non si girano dall’altra parte -conclude Veloccia – bensì scendono in campo a difendere chi vuole costruire un’altra idea di società e di città, a partire da Corviale”.

“È stato colpito un luogo importante del campo che avevamo ereditato e trasformato da simbolo del male a luogo della riflessione e del dialogo”, scrivono i responsabili del Campo dei Miracoli sulla pagina Facebook Claciosociale Italia. “In questo momento chiediamo a tutti gli uomini e le donne di buona volontà, di sostenere in maniera decisa le battaglie della nostra comunità. Siamo alla vigilia dei lavori sul palazzo di Corviale, è l’ultima grande speranza per salvare il quartiere, è cominciata la sfida tra chi vuole bloccare il cambiamento e chi sogna un grande progetto di rigenerazione urbana, che ha già visto nel Campo dei Miracoli una concreta possibilità”, concludono.

corviale vigili dle fuoco

2 Responses to Corviale: fiaccolata di solidarietà dopo l’incendio al Calcio sociale

  1. Pingback: Il Corviale taglia l’ancora e salpa verso il futuro |

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *