Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

I terreni dell’Appia Antica li comprano i cittadini

Foto Ambm

Il Comitato per il Parco della Caffarella ODV dopo aver ricevuto tante richieste di cittadini preoccupati per 40 ettari di Parco Regionale e Archeologico dell’Appia Antica a rischio vendita ai privati ha deciso di lanciare una sottoscrizione popolare mirata a raccogliere fondi per l’acquisto dei terreni.

Il Comitato ha inviato una PEC al Presidente Rocca e all’Assessore Righini della Regione Lazio per comunicare l’iniziativa e per chiedere che, oltre ai 10 ettari di cui hanno già annunciato il vincolo e l’intenzione di adottare il diritto di prelazione all’acquisto, estendano il vincolo anche sugli altri 30 ettari.

Pubblichiamo il testo della lettera al Presidente della Regione Lazio Francesco Rocca e all’Assessore Bilancio, Programmazione economica, Politiche agricole, Caccia e Pesca, Parchi e Foreste Giancarlo Righini

Il Comitato per il Parco della Caffarella ODV è un’associazione di volontariato che da ben 40 anni si occupa della tutela, conservazione e protezione della Valle della Caffarella, del Parco Regionale dell’Appia Antica e del comprensorio della Via Latina.

In quest’ottica ci rivolgiamo a Voi, per manifestare la nostra gratitudine e ringraziarVi della proposta di vincolare 10 ettari di Parco dell’Appia Antica, sui quali ricade anche l’attività della Onlus Ciampacavallo, che abbiamo molto apprezzato.

In questi giorni sui nostri social abbiamo ricevuto moltissime richieste da parte di cittadini che ci chiedono di fare qualcosa per salvare anche i restanti 30 ettari. Si tratta di aree di enorme valore dal punto di vista naturalistico e storico archeologico, in un parco protetto. Quest’area è valutabile intorno ai 900.000 euro, come riferisce l’Assessore Righini in un’intervista a RomaToday*. Riteniamo che se cittadini ed Istituzioni si uniscono per salvaguardare questo enorme bene comune si potrebbero acquistare anche i 30 ettari residui.

Il Comitato, quindi, in risposta alle tante richieste provenienti dai cittadini, oltre a chiederVi di estendere il vincolo a tutta l’area in questione, si rende disponibile ad aprire una campagna di sottoscrizione pubblica iniziando con un contributo di 1.000 euro e chiedendo a coloro che vorranno sostenere questa raccolta popolare di contribuire con un versamento minimo di 15 euro.

Ci impegniamo inoltre a rendere conto ogni mese, attraverso la nostra newsletter e la nostra pagina Facebook, dell’andamento della raccolta e le somme esatte versate dai sottoscrittori.

In attesa di una cortese e sollecita risposta porgiamo distinti saluti.

Comitato per il Parco della Caffarella

17 luglio 2023

Per osservazioni e precisazioni: laboratoriocarteinregola@gmail.com

(*) Vedi Roma Today 7 luglio 2023 Assessore Righini: “Regione pronta all’acquisto dei terreni del parco dell’Appia antica in vendita” Sulle aree in vendita nel parco, è stato annunciato un vincolo decisivo. Righini: “Faremo valere nostro diritto di prelazione. Ciampavacallo resterà al suo posto

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Ferdinando Suraci
Ferdinando Suraci
7 mesi fa

Sono favorevole e disponibile

trackback

[…] I terreni dell’Appia Antica li comprano i cittadini -17 Luglio 2023 […]