Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Quando la società civile organizzata restituisce Roma ai romani

Avevamo soprannominato il Borghetto Flaminio “una periferia al centro di Roma” per lo stato di degrado e di abbandono di uno dei luoghi potenzialmente più belli della capitale. Oggi 5 luglio, dopo sei mesi dalla Delibera (n.111/2021) di approvazione del progetto di recupero avanzato dall’Università Sapienza, procede a passi spediti l’azione di reintegro nel patrimonio comunale delle aree e dei manufatti abusivi occupati senza titolo al Borghetto Flaminio.Dopo decenni d’incuria e di silenzi, la perseveranza del CILD (Centro d’Iniziativa per la Legalità democratica), ha trovato nella nuova Amministrazione del Comune la risposta adeguata per riprendere il suo territorio scacciandone abusivi e profittatori. Il Dipartimento Patrimonio e la Polizia locale riportano ai romani un pezzo di Roma. Continueremo a vigilare su tutti i complessi e farraginosi processi amministrativi per restituire la piena agibilità del Borghetto Flaminio alla città.

Per osservazioni e precisazioni: laboratoriocarteinregola@gmail.com

6 luglio 2022

Borghetto Flaminio da Google map

vedi anche

Il progetto di Borghetto Flaminio

Il progetto di Borghetto Flaminio

scarica La Deliberazione dell’Assemblea Capitolina 111 del 9 dicembre 2021 e gli allegati -27 Dicembre 2021 Continua#

Al Borghetto Flaminio il primo passo di Gualtieri e della città pubblica

Al Borghetto Flaminio il primo passo di Gualtieri e della città pubblica

Pubblichiamo l’articolo di Maurizio Geusa su Romainpiazza.it, con la premessa che la Delibera di Giunta approvata dall’Assemblea Capitolina il 9 dicembre scorso, a firma di Luca Montuori Assessore all’Urbanistica -27 Dicembre 2021Nessun CommentoContinua#

Borghetto Flaminio: parte finalmente il progetto dell’Università

Borghetto Flaminio: parte finalmente il progetto dell’Università

(aggiornamento dal sito di Roma capitale 9 dicembre 2021): L’Assemblea Capitolina ha approvato con 31 voti favorevoli e 5 astenuti la delibera n.153 del 2021 che prevede l’alienazione di alcune aree del…

Redazione -27 Novembre 2021Continua#

Borghetto Flaminio, CILD fa un  esposto alla Corte dei Conti

Borghetto Flaminio, CILD fa un esposto alla Corte dei Conti

Giovedì 22 agosto 2019 il Centro di Iniziative per la Legalità Democratica ha segnalato alla Corte dei Conti che il Comune di Roma non è stato in grado di fornire…-28 Agosto 2019mContinua#

Borghetto Flaminio: grazie a un’inchiesta di CILD si inizia a fare un po’ di chiarezza

Borghetto Flaminio: grazie a un’inchiesta di CILD si inizia a fare un po’ di chiarezza

di  Thaya Passarelli e Maurizio Geusa Dalla via Flaminia si percepisce appena la situazione precaria dell’area,  un insieme di edifici fatiscenti, capannoni, casupole abbandonate, sfasciacarrozze, studi, bed and breakfast, abitazioni…-17 Dicembre 2018Continua#

One Response to Quando la società civile organizzata restituisce Roma ai romani

  1. Pingback: La newsletter di Carteinregola 15 luglio 2022 |

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *