Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Stadio della Roma: le tappe (e confronto trasparenza Marino/Raggi)

sopralluogo tor di valle 2015 stadio foto ambmStamattina è stato pubblicato sul sito del Dipartimento Urbanistica il progetto depositato da Eurnova il 22 maggio. Ringraziamo l’Assessore Montuori e  anche il Presidente De Vito, a cui ieri Carteinregola aveva scritto chiedendo che fossero messi on line  il nuovo  Progetto e la Delibera (che ci risulta non ancora disponibile sui siti istituzionali). Ma la pubblicazione avviene dopo la pronuncia, ieri, del parere della Commissione Sport, e  mentre sono in corso le altre 4 Commissioni interessate e il Consiglio del IX Municipio. Ci auguriamo che non si voglia continuare questa folle corsa all’approvazione a tappe forzate, e che venga dato   il tempo necessario a consiglieri e cittadini per  valutare attentamente l’interesse pubblico del nuovo  progetto,  le  forti ricadute sulla mobilità –  tutte da rivedere –  e  i consistenti aspetti economici, completamente cambiati.

Evidenziamo in calce le date salienti dell’iter del Progetto Stadio Tor di Valle, dalla Delibera 132/2014 del Sindaco Marino e dell’Assessore Caudo alla Delibera della Sindaca Raggi e dell’Assessore Montuori, premettendo uno specchietto che mette a confronto le scelte (e i tempi)  rispetto alla  trasparenza e al dibattito pubblico   dell’Amministrazione Marino con quella  attuale. E vogliamo ricordare che la battaglia per la pubblicazione delle informazioni sul progetto dello Stadio e per il coinvolgimento dei cittadini,  Carteinregola la conduce fin dall’inizio. Basti rileggere il nostro articolo del 3 settembre 2014 dal significativo “Stadio della Roma: ascoltate la città”(1).  Va detto, però, che noi allora invocavamo più informazione,  ma   il progetto preliminare depositato dal proponente era già stato esposto da due mesi alla Casa della Città (a partire da un mese dopo la consegna). E nonostante i numerosi motivi di contrarietà che Carteinregola ha sempre avuto rispetto all’operazione Stadio Tor di Valle, va riconosciuto che, in seguito, l’aministrazione Marino ha sempre pubblicato  delibere, elaborati, slides,  e materiali vari, esclusi i documenti della conferenza dei servizi preliminare da noi sollecitati, ma compresi quelli dei numerosi incontri promossi dall’assessorato con la cittadinanza, a partire da quelli  del tavolo dedicato,  creato insieme ai cittadini, l’Osservatorio Tor di Valle.

Anna Maria Bianchi Missaglia

specchietto confronto caudo montuori stadio 9 6 2017 2

STADIO TOR DI VALLE CRONOLOGIA degli atti

> Vai alla cronologia completa

29 maggio 2014 viene  depositato in Campidoglio lo studio di fattibilità (progetto preliminare) del nuovo Stadio

4 luglio 2014 lo studio di fattibilità viene presentato alla Casa della Città dove resta esposto durante tutta l’estate: i cittadini possono visonare tutti gli elaborati sugli schermi a disposizione (http://www.urbanistica.comune.roma.it/stadio-roma-tordivalle/studio-di-fattibilita.html ) Scarica lo Studio di fattibilità 2014

agosto 2014 Si svolge la conferenza dei servizi preliminare sullo studio di fattibilità

4 settembre 2014 viene approvato il pubblico interesse dell’operazione con una  Delibera dalla Giunta – regolarmente pubblicata sul sito istituzionale

ottobre- dicembre 2014 trattazione nelle Commissioni e nei Municipi interessati, IX e XI, per i pareri

17 dicembre 2014 L’Assessore Caudo presenta il progetto all’Assemblea Capitolina. Le slides con i dati e i numeri vengono pubblicati sul sito del Dipartimento Urbanistica

22 dicembre 2014 l’Assemblea Capitolina approva la Delibera N 132 del 22.12.2014 sancendo  l’interesse pubblico del progetto dello Stadio subordinato alle opere pubbliche da realizzare a Tor di Valle

20 luglio 2015 Il progetto definitivo del nuovo stadio viene trasmesso dal Comune  all’esame della Regione Lazio  insieme a una nota che evidenzia  “alcune carenze documentali” Gli elaborati del progetto sono messi a disposizione sul  sito del Dipartimento Urbanistica (ora il link porta a una pagina accessibile solo ad autorizzati)

5 agosto 2015 La Regione Lazio invita la proponente Eurnova a “perfezionare e completare il progetto definitivo di tutti gli interventi previsti osì come integrati e  modficati ad esito della conferenza preliminare

22 settembre 2015 Parte L’Osservatorio sullo Stadio Tor di Valle, primo incontro alla Casa della Città con i cittadini e i rappresentanti di alcuni comitati di quartiere.

30 maggio 2016 il progetto definitivo viene consegnato da Eurnova  a Roma Capitale e alla Regione Lazio Vai al sito della Regione Lazio con gli elaborati del progetto consegnato nel maggio 2016 http://www.regione.lazio.it/rl/trasparenzastadio/ [non tutti gli elaborati sono pubblicati, Carteinregola e altre associazioni scrivono a Comune e Regione, che non danno alcun seguito alla lettera. L’ANAC invece risponde invitando Comune e Regione a pubblicare tutti gli atti NDR]

16 settembre 2016 Memoria di Giunta dell’Assessore Berdini sul progetto dello Stadio della Roma che prevede  che il Comune svolga tutte le attività necessarie all’approvazione del progetto dello  Stadio,  con  uno stringente cronoprogramma allegato alla Memoria  (memoria non pubblicata)

Il 3 novembre 2016 si apre la conferenza dei servizi in  Regione Lazio sul progetto scaturito dalla delibera 132/2014

18 febbraio 2017  Si apprende della  richiesta della Soprintendenza di apporre un vincolo diretto “sull’immobile denominato Ippodromo di Tor di Valle…a causa del  pregio della  tribuna “progettata dall’architetto di fama internazionale Julio Garcia Lafuente” e un vincolo indiretto sull’area di  contorno. Entro il  15 giugno il MIBACT dovrà esprimersi sul vincolo

23 marzo 2017 Assemblea Capitolina straordinaria con ODG della maggioranza M5S che impegna la Sindaca a dare seguito alle attività necessarie per la realizzazione “un progetto di  Stadio che, garantendo benefici per l’intero quadrante e per i  cittadini residenti “risponda ad elencati  requisiti (scarica ODG )

30  marzo 2017  Delibera di Giunta in cui “si conferma l’interesse alla realizzazione del progetto dello stadio a Tor di Valle e si conferisce mandato al Dipartimento Programmazione ed Attuazione Urbanistica di procedere alla revisione della determinazione del pubblico interesse”scarica deliberazione di Giunta Capitolina n. 48 del 30 marzo 2017

5 aprile 2017  Si chiude la conferenza decisoria  in Regione Lazio con esito negativo

12 maggio 2017 la Giunta capitolina approva una Memoria  con gli indirizzi per la Delibera che conferirà  l’interesse pubblico al nuovo progetto (scarica la Memoria di Giunta Memoria della Giunta Capitolina n.27 del 12 maggio 2017)

6 giugno 2017  la Giunta Raggi approva una Proposta di delibera da sottoporre all’Assemblea Capitolina che conferisce il pubblico interesse al nuovo progetto.Trattandosi di un decisone di Giunta, la Delibera non viene resa pubblica. Sul sito comunale  insieme al comunicato viene pubblicato un semplice riepilogo dei punti principali

8/9 giugno 2017 Si svolgono le sedute delle Commissioni che devono esprimere parere sulla Proposta di delibera e il Consiglio del IX municipio. L’XI Municipio, confinante con l’area dello Stadio e interessato da alcuni  interventi (ponte pedonale e ipotetico Ponte di Traiano), viene estromesso.

Si parla di una convocazione dell’Assemblea Capitolina il 13 giugno per l’approvazione definitiva della Delibera, senza che nessun cittadino (a quanto pare anche tanti  consiglieri capitolini e municipali) abbia visionato il progetto, nè letto la Delibera.

(1) “Stadio della Roma: ascoltate la città:  Carteinregola chiede ancora una volta al Sindaco Marino e  all’Assessore Caudo di mantenere la parola data in campagna elettorale e di  estendere   il confronto sul nuovo stadio della Roma e annessi  alla cittadinanza, mettendo  on line  tutti i materiali relativi al progetto   e  convocando al più presto un’assemblea pubblica,  per allargare  il discorso avviato con le conferenze urbanistiche nei Municipi anche a questa trasformazione di portata metropolitana.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments