Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Proposta di Delibera Regolamento concessioni patrimonio indisponibile

Le proposte di emendamento  di  CILD Centro d’Iniziativa per la Legalità Democratica  presentati con una videoconferenza il 23 ottobre 2020 e inviate alla Commissione Patrimonio scarica

19 marzo 2021 Commissione Patrimonio (> Vai al video della diretta)

Vai a Regolamento dei Beni Indisponibili, il gioco dell’oca 19 marzo 2021

28 aprile 2021 Commissione Patrimonio (> vai al video della diretta)

19 marzo 2021 Commissione Patrimonio (> vai al video della diretta)

26 febbraio 2021 Commissione Patrimonio (> Vai al video della diretta)

5 gennaio 2021 il 31 dicembre 2020 la Giunta capitolina ha approvato la delibera “Ridefinizione delle linee guida per il riordino del patrimonio immobiliare indisponibile in concessione, rispetto alle Deliberazioni della Giunta Capitolina n. 140/2015 e n. 19/2017 – Cronoprogramma. Applicazione misure temporanee di salvaguardia del patrimonio indisponibile

> VAI A PATRIMONIO  COMUNE CRONOLOGIA MATERIALI

vedi anche

Delibera Raggi salva sgomberi, un primo segnale di un’inversione di rotta? di Claudio Giangiacomo – 8 gennaio 2020
La Giunta Raggi ferma gli sgomberi delle associazioni di Anna Maria Bianchi Missaglia 7 gennaio 2020

vedi Roma Today 4 gennaio 2020 Immobili del Comune, la giunta Raggi dà il via al piano di riordino: in attesa dei bandi, stop agli sgomberi delle associazioni 

Vai all’articolo di Roma Today dell’8 gennaio che propone un altro punto di vista, con il contributo scritto da Caio, acronimo di Comunità per le Autonome Iniziative Organizzate, un coordinamento che riunisce altre realtà sociali,Immobili comunali, parla un gruppo di realtà sociali: “La delibera di Raggi non cambia nulla” e il comunicato della Casa Internazionale delle Donne su AGI 7 gennaio 2020

Postilla di Carteinregola del 9 gennaio ai precedenti commenti:  Carteinregola, nel luglio scorso, nelle more dell’approvazione delle norme transitorie del Regolamento, temendo una prosecuzione degli sgomberi delle varie realtà attive nei territori, nei vari punti delle richieste aveva inserito :  punto 12) REGOLARIZZAZIONE DELLE CONCESSIONI DI EDIFICI ATTUALMENTE IN USO A ASSOCIAZIONI E REALTA’ TERRITORIALI. Si propone una sospensione dei provvedimenti di sgombero e la costituzione di una commissione formata da rappresentanti delle istituzioni competenti e delle realtà territoriali, che avvii una verifica e monitoraggio di tutte le realtà attualmente attive, monitoraggio le cui risultanze, insieme alle proposte di ciascuna realtà che gestisce gli immobili, verranno poi sottoposte alle Commissioni capitoline e all’Assemblea Capitolina, che, con Delibera potrà riconoscere l’ interesse pubblico delle attività e quindi autorizzare la stipula delle Concessioni per i soggetti il cui lavoro sociale e culturale venga riconosciuto di interesse pubblico.

Quindi, se è vero che la Delibera di Giunta non risolve la maggior parte dei problemi da affrontare, lasciando aperti molti interrogativi, che riguardano soprattutto il calcolo del canone, le manutenzioni a carico delle associaizoni e i criteri di valutazione per “le attività di verifica dell’effettiva e attuale sussistenza e permanenza in capo ai soggetti utilizzatori, dei requisiti soggettivi ed oggettivi, nonché della natura delle attività e della coerenza delle stesse con quella prevista dal titolo originario di assegnazione“, che ci auguriamo vengano al più presto definiti e condivisi, resta il fatto che, poichè poichè tali attività di verifica dovranno concludersi “entro 18 (diciotto) mesi dalla adozione del  provvedimento”,  l’attuale confronto ancora in atto sul regolamento e sulle norme transitorie dovrebbe continuare a svolgersi senza la Spada di Damocle degli sgomberi.

   *    *    *      *    *    *      *    *    *    

Il 31 gennaio 2020 è stata presentata in Commissione Patrimonio una  Proposta di delibera di  iniziativa consiliare dal titolo: “Regolamento delle concessioni dei beni immobili appartenenti al patrimonio demaniale e indisponibile di Roma Capitale” a firma dei consiglieri M5S Ardu, Iorio, Sturni, Simonelli, Spampinato, Diario, Catini.

Proponiamo le osservazioni e le proposte di  Carteinregola e alcuni materiali di approfondimento elaborati dal  coordinamento delle associazioni costituitosi in seguito alla discussione della Proposta di delibera. Un tema davvero molto complesso, che riteniamo debba essere inserito in un percorso di dibattito e approfondimento allargato a tutta al città.

Fermo restando che nessun  Regolamento può sostituirsi alla visione politica che dovrebbe improntare le scelte dell’Amministrazione,  con un percorso ribaltato rispetto a quello finora seguìto: partendo dalla mappa degli immobili comunali inutilizzati, per individuarne l’uso ai fini di migliorare la vita dei cittadini, soprattutto nei territori che subiscono un deficit di strutture aggregative, culturali, sociali, con un progetto complessivo da elaborare in sinergia con i Municipi.

 

 MATERIALI

 Scarica la Proposta di Delibera con il  Regolamento dal link profilo Facebook del Presidente della Commissione patrimonio Ardu (dal 4 febbraio 2020)

Regolamento delle concessioni dei beni indisponibili: le proposte di Carteinregola (10 settembre 2020) SCARICA Associazione Carteinregola Proposte Regolamento Beni indisponibili Roma 10 settembre 2020

vai a Patrimonio Comune – cronologia e materiali

Quali regole per il #PatrimonioComuneRoma – 4: le osservazioni di  Carteinregola   4 marzo 2020

Quali regole per il #PatrimonioComuneRoma  –3. : la proposta di CILD per le premesse  24 febbraio 202o

Quali regole per il #PatrimonioComuneRoma – 2. Per la trasparenza25 febbraio 2020

 Quali regole per il #PatrimonioComuneRoma – 1. Per un uso pubblico dei beni  14 febbraio 2020

Regolamento concessioni partrimonio indisponibile: le criticità secondo il coordinamento delle associazioni 3 marzo 2020

Regolamento patrimonio indisponibile: Principio di concorrenza tra mito e realtà di CILD (3 marzo 2020)

Il Regolamento per la concessione dei beni indisponibili di Roma non è un tema di routine1 febbraio 2020

 

*       *       *        *       *       *        *       *       *        *       *       *        *       *      

Ascolta l’intervento dell’Avv. Claudio Giangiacomo di CILD (Centro di Iniziativa per la Legalità Democratica) alle Commissioni congiunte Patrimonio Politiche sociali del 3 marzo 2020

6 Responses to Proposta di Delibera Regolamento concessioni patrimonio indisponibile

  1. Pingback: La newsletter di Carteinregola del 7 marzo 2020 |

  2. Pingback: Regolamento beni indispisponibili: ve lo diciamo con un RAP |

  3. Pingback: Regolamento delle concessioni dei beni immobili: le proposte di Carteinregola |

  4. Pingback: La Delibera pentastellata per la regolarizzazione dei Punti Verde Infanzia, continua il doppio standard sulla concessione di spazio pubblico |

  5. Pingback: Videoconferenza stampa sul Regolamento dei beni indisponibili – per spiegare e per proporre |

  6. Pingback: Dalla Palestra popolare di San Lorenzo alla Sindaca Virginia Raggi |

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *